News in rilievo

Reggio Calabria: arriva l’acqua della diga sul Menta

Dopo 50 anni, si sono conclusi i lavori per lo schema idrico del Menta, una fiumara dell’Aspromonte le cui acque raccolte in una diga verranno ora trattate da un impianto di potabilizzazione ed erogate alla città e al suo hinterland. Un’opera infinita, realizzata con un investimento di 230 milioni di euro che finalmente porrà fine ai problemi di approvvigionamento idrico dell’area

Leggi tutto…

Xylem presenta i mixer adattivi Flygt: l’energia che serve

Xylem ha recentemente introdotto sul mercato una nuova classe di miscelatori, definiti adattivi, che incorporano una elettronica altamente evoluta per il controllo della velocità di rotazione in relazione alle condizioni reali istantanee degli impianti, sia in termini di portata, sia in termini di concentrazione del refluo. Con i mixer adattivi Flygt si ottiene un aumento della resilienza del processo, un risultato che progettisti e gestori perseguono in ogni modo per mantenere efficiente l’impianto e controllarne in modo puntuale i costi operativi

Leggi tutto…

Hera sperimenta la scansione satellitare sulle reti fognarie

Dopo l’impiego della scansione satellitare per la ricerca perdite idriche, la multiutility, fra le prime in Italia, sperimenta la tecnologia anche per il monitoraggio delle reti fognarie, utilizzando i dati dell’Agenzia spaziale europea. Già avviato nel modenese, il nuovo sistema sarà testato anche nel bolognese, per un totale di totale di oltre 6.200 km di rete, con l’obiettivo di prevenire eventuali cedimenti dei collettori fognari

Leggi tutto…



Articoli in rilievo



Il teleriscaldamento di Cuneo supera la fase di collaudo

Test superato per la rete di distribuzione del calore a servizio della città piemontese. Wedge Power, che ha progettato e realizzato l’opera, ha concluso la prima parte di collaudo sui 25 chilometri di rete posata, senza rilevare alcuna anomalia. A breve verranno effettuate le prove sulla centrale di cogenerazione realizzata nel sito produttivo di Agc Flat Glass Italia

Leggi tutto…

A Ragusa il collettore fognario si sostituisce con la Toc

Per ridurre al minimo i disagi per la popolazione e i turisti, il Comune, che gestisce il servizio idrico integrato, ha scelto la tecnica della Trivellazione orizzontale controllata per la posa di un nuovo collettore in una strada del centro storico. La sostituzione della vecchia condotta si è resa necessaria per via del suo avanzato stato di deterioramento, causa di continue perdite

Leggi tutto…


Articoli in rilievo


Pubblicato il

ASA SpA e Università di Verona presentano a Livorno le prospettive d’intervento sul percorso di riforma del settore idrico

L’incontro, previsto per il 16 luglio, è fortemente voluto da Andrea Guerrini, Presidente di ASA SpA, in collaborazione con il…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Dal fondo europeo 420 milioni per la banda larga

Supportare gli investimenti di realtà pubbliche e private per lo sviluppo della banda larga nelle zone rurali e scarsamente popolate…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Umbria acque: più investimenti per la lotta alle perdite di rete

L’azienda ha sottoposto all’assemblea dei sindaci la richiesta di un’ulteriore dotazione, pari a 5 milioni all’anno, per le attività di…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Passano a Centria le reti di 2i Rete Gas in Puglia

La società del gruppo Estra si è aggiudicata con un’offerta di 42 milioni le attività di distribuzione gas nell’Atem Bari…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Terna: efficienza e sostenibilità ambientale per la rete di Benevento

Il gestore della rete elettrica nazionale ha concluso l’ammodernamento della stazione elettrica di Benevento 3 ed entro il prossimo novembre…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Via libera dal Mise al gasdotto Larino-Chieti di Sgi

L’infrastruttura si estenderà per 111 km e completerà la dorsale adriatica di Società gasdotti Italia (Sgi), secondo trasportatore di gas…

Leggi tutto...