Accadueo 2018: i seminari IWS tratteranno case histories di successo per il mercato delle water utilities

Presentarsi insieme sotto un’unica insegna, quella della rete d’impresa IWS – Integrated Watercare Solutions, è stata la scelta di B. M. Tecnologie Industriali srl, 2f Water Venture, ETC srl, ID&A srl, Idrostudi srl e TAE srl, che compongono la rete, in riferimento alla partecipazione ad Accadueo 2018 (Bologna, 17-19 Ottobre), uno degli appuntamenti più importanti dell’anno per il mercato italiano delle water utilities.

Leggi tutto…

Case history: i risultati della ricerca perdite nella rete ACDA utilizzando la tecnologia satellitare Utilis

Secondo i più recenti dati ISTAT, lo stato di salute dei 500 mila km di rete in cui scorre l’acqua potabile in Italia è molto precario. Con riferimento al 2015, infatti, ben il 41,4% dell’acqua potabile immessa nei tubi non è arrivata ai rubinetti. Uno spreco stimato nell’ordine di 3,45 miliardi di metri cubi di acqua all’anno per un danno economico di circa 4 miliardi di euro.

Leggi tutto…

La progettazione della distrettualizzazione idrica: vantaggi e procedure

Il caso presentato riguarda le città di Padova e Trieste, per un’attività che è stata avviata nel 2013 dalla multiutility AcegasApsAmga S.p.A. e ha coinvolto le aziende della rete d’impresa IWS con la realizzazione di 250 distretti e l’installazione di oltre 300 misuratori di portata e pressione autoalimentati a batteria con invio dati. La distrettualizzazione ha permesso ad AcegasApsAmga di risparmiare 6 miliardi di litri d’acqua nel 2017.

Leggi tutto…

L’approccio del Gruppo CAP alle tecnologie dello Smart Metering

Servizi a Rete TOUR 2018, 13-14 Giugno 2018 | Torino, Centro Ricerche SMAT

La quarta edizione sarà dedicata al tema del Servizio Idrico Integrato. Gli esperti di tutta Italia si danno appuntamento a Torino in “casa SMAT” per trovare una soluzione e mettere a fattor comune le proprie esperienze e progetti. Questo uno degli interventi che si terranno durante l’evento.
Scopri di più…

Leggi tutto…

Ricerca perdite idriche: la rivoluzione arriva dal satellite

La prelocalizzazione delle perdite idriche utilizzando la tecnologia satellitare è in continua evoluzione. Vi raccontiamo come si è sviluppata la ricerca condotta nella rete gestita da Acque Bresciane con la tecnologia brevettata dalla israeliana Utilis e importata in Italia dalla 2f Water Venture.

Leggi tutto…

Labirinto d’Acque 2018|EmiliAmbiente e Iren, convegno sul servizio idrico integrato: una sfida verso l’ottimizzazione

Nell’ambito della prima edizione del Summit Internazionale Labirinto d’Acque 2018, che si svolgerà dal 21 al 24 marzo 2018 a Fontanellato, in provincia di Parma, EmiliAmbiente e Iren – top sponsor del progetto – organizzeranno un convegno tecnico dedicato a uno degli aspetti più attuali e cruciali in cui si articola la sfida dell’ottimizzazione del Servizio Idrico Integrato.

Leggi tutto…

BM Tecnologie Industriali cresce puntando sulla rete d’impresa IWS

Cresce l’azienda padovana che rinnova la forza vendita presentando il nuovo direttore vendite e la squadra per il futuro. Per la nuova fase di sviluppo si continua a puntare sulla complementarietà delle aziende parte della rete d’impresa IWS – Integrated Watercare Solutions. Ad Accadueo 2018 le aziende IWS parteciperanno insieme promuovendo un ciclo di incontri dedicati ai temi del ciclo idrico integrato.

Leggi tutto…

Padania Acque installa gli smart meter in provincia di Cremona

Il piano del gestore del servizio idrico prevede l’installazione di 2000 smart meter nei comuni del cremonese, a partire da Soresina, dove verranno sostituiti 400 contatori meccanici. Contemporaneamente, si provvederà all’installazione di sensori di portata sull’intera infrastruttura idrica in modo da ottimizzare il funzionamento degli impianti, ridurre le perdite e i consumi energetici

Leggi tutto…

Acqualatina avvia il risanamento della rete idrica di Gaeta

Il progetto, sostenuto da un investimento di 1,2 milioni di euro, prevede la sostituzione di 7 km di condotte. Si svilupperà in due fasi, una da concludere entro l’estate e la seconda entro fine anno, e consentirà di recuperare fino a 1,3 milioni di metri cubi di acqua che attualmente va dispersa. Sulla rete saranno istallati misuratori di portata e valvole di regolazione per una migliore gestione delle pressioni

Leggi tutto…