News in rilievo

I comuni della Valtellina puntano sul teleriscaldamento a biomassa

Tovo, Mazzo di Valtellina e Lovero hanno scelto di dotarsi di un sistema di teleriscaldamento alimentato a biomassa legnosa per il loro approvvigionamento di energia termica. Un progetto 100% green, che sfrutterà la biomassa derivante dalla gestione dei boschi, rendendo le tre località indipendenti dalle fonti fossili e promuovendo l’economia circolare. A supportarli nel progetto FIPER e il Politecnico di Milano come partner tecnico.

Leggi tutto…

SAL punta sul PNRR per i progetti sulle perdite idriche

Il gestore idrico del lodigiano ha candidato progetti per oltre 16 milioni, dei quali 7 già finanziati, al bando del Ministero delle Infrastrutture per accedere ai fondi del PNRR. I progetti, finalizzati a ridurre le perdite, coinvolgeranno 922 km di infrastruttura, equivalente al 65% delle tubazioni che distribuiscono acqua alla popolazione, puntando su digitalizzazione e monitoraggio delle reti

Leggi tutto…



Articoli in rilievo



Medea: oltre un milione di metri cubi di gas naturale distribuiti in Sardegna

A tanto ammonta il volume distribuito dalla società del Gruppo Italgas nell’isola nei primi quattro mesi di quest’anno. Un grande traguardo per una regione che, fino a due anni fa, era l’unica della Penisola ancora non raggiunta dal metano. Un risultato frutto del grande lavoro dell’azienda che in questi quattro anni ha realizzato oltre 1400 chilometri di rete, native digitali, e 59 depositi criogenici di gas

Leggi tutto…

Un grande successo per Illumina 2022

Ben 208 da altrettanti piccoli comuni per un contributo di oltre 95,7 milioni le domande presentate per il bando di Regione Lombardia a sostegno dei piccoli enti locali che vogliono rendere green i loro sistemi di illuminazione pubblica. Una domanda ben al di sopra della dotazione finanziaria dell’iniziativa, pari a 15 milioni, ma che testimonia il forte impegno delle amministrazioni locali a ridurre i consumi energetici e l’inquinamento luminoso

Leggi tutto…

Amag Reti Idriche potenzia il depuratore di Alessandria

Efficientamento dei processi, sostenibilità ambientale ed elevate performance nel trattamento dei reflui. Hanno tutti questi obiettivi gli interventi di ammodernamento e potenziamento che il gestore idrico sta portando avanti sull’impianto degli Orti, realizzato negli anni Settanta. L’azienda ha già realizzato sul depuratore opere per quasi 6 milioni di euro, con importanti risultati, ma diversi lavori sono ancora in corso e altri in programma

Leggi tutto…


Articoli in rilievo


Pubblicato il

Xylem presenta “Xylem Vue”, una suite di soluzioni digitali che consente di migliorare performance e sostenibilità lungo tutto il ciclo dell’acqua.

Xylem, leader mondiale nelle tecnologie per gestione dell'acqua, ha presentato alla fiera internazionale IFAT Monaco, « Xylem Vue », una…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Webinar | Il futuro della progettazione e della gestione dei processi delle aziende di servizi idrici integrati

Alla luce dell’aumento della popolazione e della domanda di nuove abitazioni è sempre più pressante la necessità di trovare strumenti…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Accordo Open Fiber – TIM per la rete unica

Le due società, con CDP e i fondi Macquarie e KKR, hanno siglato un Memorandum of Understanding per avviare il…

Leggi tutto...


Pubblicato il

21 giugno LIVE DEMO: sensori radar ATEX compatti per l’industria delle acque

Martedì 21 giugno, durante la live demo di 45 minuti circa organizzata in collaborazione con Servizi a Rete, l’esperto VEGA…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Inaugurato a Faenza il teleriscaldamento di Enomondo

È alimentata con fonti rinnovabili, ovvero con gli scarti della filiera vitivinicola di gruppo Caviro e con gli sfalci e…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Webinar | BIG DATA nei network idrici: l’importanza del dato, la sua gestione e i network di trasmissione nel monitoraggio delle reti idriche

Di fronte alle sfide legate alla diminuzione delle risorse naturali, all’urbanizzazione, alla digitalizzazione e alla cybersecurity i BIG DATA diventano…

Leggi tutto...