News in rilievo

Viacqua conclude l’estensione della rete fognaria di Valli del Pasubio

I lavori hanno interessato la frazione di Staro, dove il gestore idrico di 68 comuni della provincia di Vicenza ha realizzato 2,5 chilometri di nuove fognature e due stazioni di sollevamento. Inoltre, è stata costruita una linea dedicata alle acque meteoriche e sostituite alcuni porzioni di rete acquedottistiche, con un investimento complessivo di 1,3 milioni di euro.

Leggi tutto…

Medea mette in esercizio la rete gas in sette comuni dell’Oristanese

Si tratta dei comuni di Marrubiu, Mogoro, Palmas, Arborea, Santa Giusta, San Nicolò D’Arcidiano e Uras del Bacino 19, il primo dell’isola interamente metanizzato. In questi territori, la società del Gruppo Italgas ha posato 100 km di rete, interamente digitalizzata, che inizialmente saranno alimentati con carri cisterna, in attesa di procedere alla realizzazione dei depositi di GNL.

Leggi tutto…



Articoli in rilievo



Estra si rafforza nei servizi ambientali

La società, con il socio di riferimento Consiag Prato, ha acquisito il 10% di Bisenzio Ambiente, azienda proprietaria di un impianto di trattamento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi allo stato liquido e fangoso pompabile, con la prospettiva di salire al 100% entro il 2026. L’operazione segue ad altre due realizzate nello stesso comparto, quella di Ecolat Grosseto, con il conseguente ingresso in Sei Toscana e di Ecos

Leggi tutto…

ENGIE acquisisce un lotto del teleriscaldamento di Rivarolo Canavese

Il tratto acquisito è quello di proprietà privata, che si sviluppa dal centro della cittadina piemontese verso Nord, servendo utenze private, mentre la porzione che serve gli edifici pubblici resta nelle mani del Comune. La rete, realizzata nel 2006, è alimentata da una centrale a biomassa sempre di proprietà di Engie, che soddisfa il fabbisogno di 7 GWh di energia termica.

Leggi tutto…

Webinar | Come preservare tubi d’acciaio in attraversamenti trenchless con sistemi di protezione meccanica ad hoc

protezione

Quanto è importante la protezione meccanica delle tubazioni? Soprattutto in condizioni estreme, come quelle che si verificano durante gli attraversamenti trenchless, diventa una priorità inderogabile garantire alla tubazione una protezione che ne preservi la sua integrità nel tempo. In questo tipo di posa, infatti, le condotte sono suscettibili a graffi e abrasioni che possono comprometterne la protezione anticorrosiva. È anche necessario che la protezione meccanica aderisca perfettamente così da evitare che gli sforzi subiti possano staccarla dal tubo.

Leggi tutto…


Articoli in rilievo


Pubblicato il

Viveracqua: un successo anche il terzo Hydrobond da 248 milioni di euro

L’operazione, che ha coinvolto 6 gestori consorziati, contribuirà a finanziare investimenti per 700 milioni di euro nei prossimi 4 anni…

Leggi tutto...


Pubblicato il

A2A Ciclo Idrico lancia il progetto Aquarius per ridurre le perdite idriche a Brescia

Dopo una fase pilota, limitata lo scorso anno ad alcune strade, il progetto Aquarius per la ricerca delle dispersioni si…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Il teleriscaldamento di Saluzzo compie 15 anni

Realizzato e gestito da ENGIE, il sistema serve 12.400 abitanti, pari al 70% della popolazione totale, attraverso una rete che…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Pronto il piano operativo per risolvere la crisi idrica del Dianese

Messo a punto da Rivieracqua con il commissario all’ATO idrico del Ponente, il piano prevede otto lotti di lavori e…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Hera Luce rinnova l’illuminazione di Trieste

Procede la riqualificazione del sistema di illuminazione pubblica della città portato avanti dalla società del Gruppo Hera. Nel corso di…

Leggi tutto...


Pubblicato il

GAIA presenta il piano per completare la rete fognaria di Carrara

Suddiviso in 4 lotti, il piano prevede la posa di 1,7 chilometri di condotte che costituiranno il nuovo collettore fognario…

Leggi tutto...