2i Rete Gas estende la rete di Mesagne

La rete di distribuzione del gas a servizio di Mesagne continuerà a crescere nei prossimi due anni, raggiungendo anche le frazioni del comune in provincia di Brindisi. 2i Rete Gas, il gestore del servizio e tra i maggiori player italiani del settore, ha infatti presentato nella Sala consiliare del Comune il suo progetto per l’estensione dell’infrastruttura.

Progetto che si svilupperà in varie fasi, delle quali la prima prenderà il via già nelle prossime settimane. Con questo primo lotto verranno realizzati 4 chilometri di nuove condotte che permetteranno di raggiungere con il servizio la contrada Manfredonia, per poi proseguire con una serie di estensioni anche in alcuni porzioni del centro. Nel complesso verranno posate 4 chilometri di nuove condotte, che consentiranno l’allacciamento alla rete di circa 145 nuove utenze.

I lavori del secondo lotto partiranno invece il prossimo anno per prolungarsi anche in quello successivo. L’obiettivo in questo caso è portare la distribuzione gas nelle frazioni di Torretta e Palmitella.

Nel complesso il piano di 2i Rete Gas prevede la posa di 6 chilometri di condotte per un investimento di 1,5 milioni di euro. 


Leggi anche

È arrivato il via libera da parte dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato al matrimonio tra A2A e AEB (Ambiente Energia Brianza). L’operazione di integrazione industriale prevede la cessione da parte di Unareti di alcuni asset di distribuzione gas nelle province di Milano e Bergamo e dell’intera partecipazione nella società dedicata alle attività di illuminazione pubblica ad AEB e l’ingresso di A2A nel capitale sociale di AEB….

Leggi tutto…

Sono questi i temi al centro della collaborazione tra Snam e Politecnico di Milano, che avrà un focus dedicato alle potenzialità dell’idrogeno e degli altri gas verdi nella lotta ai cambiamenti climatici. La partnership interesserà anche la ricerca su mobilità sostenibile, biometano, liquefazione e Small Scale GNL, oltre che progetti di cattura, trasporto, stoccaggio e riutilizzo dell’anidride carbonica. …

Leggi tutto…

Anche i residenti di San Benigno, frazione della città piemontese, godranno a breve dei benefici del metano. Italgas ha infatti concluso la realizzazione della rete gas nella frazione, alla quale a breve saranno allacciate circa 250 utenze. Insieme alle nuove condotte, per un’estensione totale di 3 chilometri, la società ha anche provveduto a posare i cavi per ospitare la fibra ottica per gli operatori del settore che vorranno installarla….

Leggi tutto…

15 chilometri di condotte, tra fognature, rete idrica e gas, quattro anni di lavoro e un investimento complessivo di 8 milioni di euro. Sono i numeri del grande intervento di risanamento ambientale realizzato dalla multiutility nella frazione di Cesena. I lavori hanno visto la realizzazione di un collettore fognario, che recapiterà i reflui al depuratore centrale della città, e la costruzione di una dorsale di acquedotto e una di gas a servizio della zona industriale. …

Leggi tutto…

Centria ha concluso il primo lotto dei lavori per la metanizzazione di Porto Ercole. Posati di 5 chilometri di condotte che giungono fino alle porte del comune del grossetano, collegandosi alla rete di Orbetello. Questo primo tratto, dal costo di più di 670.000 euro, permetterà già di servire 130 utenze, mentre saranno ben 2000 quelle raggiunte dal servizio una volta concluso il secondo lotto con la realizzazione della rete di distribuzione per l’intero comune.

Leggi tutto…