Attività sperimentale di telelettura dei consumi rilevati dai contatori d’acqua presso le utenze industriali e private

 

 

Giovanni Stevan – Direttore Area Tecnica Acque del Chiampo S.p.A.

 
Il progetto è così composto:

  • ricerca di contatori autoalimentati a costo ridotto e a basso consumo di energia;
  • ricerca di gateway per costruire l’infrastruttura di telecomunicazione;
  • ricerca di un sensore per la rilevazione della pressione;
  • regolazione della pressione di rete da remoto;
  • ideazione di algoritmi specifici per la gestione dei dati raccolti.

La notevole mole di dati raccolti consente agli operatori di rilevare situazioni di sofferenza del distretto fino ad allertare ogni singolo utente in caso di perdite occulte o consumi anomali.

Si applicheranno concetti di machine learning, in grado di supportare gli operatori nella previsione di crisi idriche oltre a suggerire le conseguenti

azioni da attuare in tempi molto ridotti.

Si può affermare che la gestione dell’utenza con l’impiego di tecnologie avanzate rende la soluzione di telelettura un punto fondamentale per preservare la risorsa idrica oltre a ridurre l’uso di energia elettrica.

 

 

Leggi anche

La società del Gruppo Italgas che gestisce 17 dei 38 bacini nei quali è suddivisa l’isola sta per avviare la campagna di sostituzione di 45.000 contatori tradizionali con i misuratori di ultima generazione. L’operazione interesserà le città di Cagliari, Sassari, Oristano e Nuoro, attualmente serviti ad aria propanata, e gli altri 36 comuni dei Bacini 7, 9 e 22, dove sono in corso le operazioni di conversione della fornitura da gpl a metano….

Leggi tutto…

Prenderà il via il prossimo ottobre il grande piano di Acea per la sostituzione a Roma dei contatori dell’energia elettrica con i misuratori smart di seconda generazione. Un piano imponente, sia nei numeri sia nell’investimento: saranno 2 milioni i misuratori che verranno installati nella Capitale, con un investimento che si aggira sui 300 milioni di euro. …

Leggi tutto…

Si svolgerà il 3 settembre a Milano, al Novotel Ca Granda, la sesta edizione di Aquality Forum, evento in cui i gestori possono confrontarsi sulle prospettive di evoluzione del Settore Idrico. Ideato e organizzato da IKN Italy, l’appuntamento si fa in due: l’eccezionalità dell’anno 2020 implica un’edizione eccezionale, anche nel formato. Sarà infatti fruibile nel doppio format: in presenza e in formato streaming.

Leggi tutto…

Smart.Met

Il consorzio veneto Viveracqua è capofila del progetto europeo da oltre 4 milioni di euro per lo sviluppo di nuove tecnologie di raccolta e gestione intelligente dei dati relativi ai consumi idrici delle abitazioni. Il progetto è giunto adesso alla fase 3, che prevede la sperimentazione in campo…

Leggi tutto…

Approvazione bilancio 2019 acquevenete

L’Assemblea dei soci ha approvato il bilancio dell’esercizio 2019, chiuso con un valore della produzione di circa 88 milioni di euro e un margine operativo lordo del 29,8%. Importante anche il volume degli investimenti, pari a 30 milioni, dedicati all’efficientamento delle infrastrutture e al miglioramento del servizio, mentre è di 65 milioni di euro il valore economico distribuito agli stakeholder…

Leggi tutto…