AUMA annuncia i seminari tecnici per il 2016

Auma Logo

Il corso si articolerà nell’arco di un’intera giornata e avrà carattere principalmente pratico: i partecipanti potranno mettere mano agli attuatori elettrici AUMA, smontarli e rimontarli, effettuare tarature e sperimentare configurazioni. Oltre a maneggiare direttamente i prodotti, avranno l’opportunità di condividere il proprio feedback e confrontarsi con le esperienze che i tecnici AUMA hanno accumulato negli anni lavorando a stretto contatto con i clienti, nei cantieri e negli impianti, in tutta Italia e nel mondo.

“AUMA Italiana offre un prodotto caratterizzato da un alto standard di qualità, frutto di un’esperienza cinquantennale nel settore e di un know-how tecnico riconosciuto da tutti i principali operatori del settore. Questo significa offrire non solo un prodotto, ma anche una serie di servizi accessori ad esso correlati, dall’assistenza tecnica fino alla formazione – commenta Andrea Villa, Amministratore Delegato di AUMA Italiana. Il customer training è un valore aggiunto distintivo e il modo in cui vogliamo supportare le tante imprese attive su tutto il territorio nazionale”.

Nel corso del 2016 sono in via di definizione anche altri appuntamenti rivolti a valvolieri, società di ingegneria e clienti finali: per esempio ad aprile AUMA Italiana proporrà corsi di formazione in Sicilia e poi in Toscana.

Scarica la locandina con informazioni e programma del seminario: Brochure.

Per informazioni e iscrizioni: formazione@auma.it / Tel. 0331 513527.

Le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti


PROFILO AZIENDALE

Auma Italiana

AUMA Italiana nasce nel 1976 come filiale del gruppo tedesco AUMA Riester GmbH & Co. KG, un gruppo internazionale che da oltre 50 anni progetta, costruisce e vende – in ogni parte del Mondo – attuatori elettrici, unità di controllo e riduttori per valvole industriali e organi di intercettazione in genere.

La filiale italiana, con sede a Cerro Maggiore (Milano), opera su tutto il territorio nazionale, collaborando con i principali costruttori di valvole industriali e con tutte le società EPC. Una serie di stabilimenti produttivi in Europa, una rete capillare di filiali, con stabilimenti di assemblaggio, uffici di rappresentanza e centri di assistenza presenti in tutti i continenti sono inoltre la migliore risposta alle esigenze dell’impiantistica di processo.  Il sistema per la gestione della qualità è certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008.

Settori di attività

Non esiste un processo senza automazione, come non esiste automazione di processo senza le valvole e gli attuatori. Questi dispositivi rappresentano i centri nevralgici dei sistemi e la loro affidabilità e disponibilità sono cruciali per la sicurezza degli addetti ai lavori, degli impianti e dell’ambiente.

Per questo motivo AUMA offre alla clientela una gamma completa e modulare di prodotti, in esecuzione stagna e antideflagrante, abbinabili a sistemi di controllo a bus di campo. Un’ampia e dedicata serie di riduttori, progettati e costruiti per ogni tipo di valvola o organo di intercettazione, completano l’offerta della gamma di prodotti AUMA.

Servizi

Tutti i prodotti AUMA sono progettati e costruiti con metodologie di ricerca e con tecniche produttive all’avanguardia. L’azienda è particolarmente attenta agli sviluppi tecnologici in campo elettronico e meccanico e partecipa attivamente alla stesura della normativa tecnica, a livello europeo e internazionale.


Leggi anche

Al focus sull’attività di monitoraggio della rete fognaria alla ricerca degli eventi inquinanti è dedicata la 5° tappa dell’IWS Italian Water Tour, ciclo di webinar dedicato alla divulgazione di buone pratiche sulla digitalizzazione del sistema Idrico Integrato. Trasmetteremo dalla sede di Acque Veronesi presentando, in particolare, due case history di successo della water utility ospitante e di Gruppo CAP, riguardo l’applicazione della tecnologia Kando….

Leggi tutto…

Dureranno otto mesi i lavori per la sostituzione di oltre 3 chilometri di condotte avviati dal gestore nel comune brianzolo. Un intervento da 1,5 milioni di euro, che permetterà di porre fine ai continui problemi di perdite che affliggono le porzioni di rete del rione Campone e della frazione di Agliate, che negli anni hanno richiesto continui lavori di riparazione …

Leggi tutto…

La società che gestisce il ciclo idrico nella città di Napoli ha messo a punto il PSA, ora in attesa di approvazione dal Ministero della Salute. Sviluppato con il supporto dell’Istituto Superiore di Sanità e di altri enti, interessa in particolare la filiera idrica che dalle sorgenti del Serino va fino all’area della città servita dal serbatoio di Chiaiano…

Leggi tutto…

Dopo un decennio di stop, riprendono i lavori per il completamento dell’importante infrastruttura che permetterà di raccogliere e convogliare le acque bianche e nere tra la zona di via Leonardo Da Vinci fino al depuratore di Acqua dei Corsari. Una mega opera che doveva costituire l’asse del sistema fognario della città, il cui iter per la realizzazione è iniziato negli anni Sessanta, ma rimasta incompiuta…

Leggi tutto…

Il nuovo presidio fa parte dell’Unità operativa Foligno-Spoleto e gestisce gli impianti elettrici di media e bassa tensione nei territori comunali di Norcia, Cascia, Preci, Monteleone di Spoleto, Poggiodomo e Sellano. Rappresenta anche un nuovo tassello nella ricostruzione della città di San Benedetto dopo il sisma del 2016, città nella quale la società vuole realizzare una delle smart grid più innovative della Penisola…

Leggi tutto…