Avanti con la costruzione della rete gas ad Alghero

Proseguono i lavori di Italgas per la realizzazione della rete gas a servizio di Alghero, un’importante opera di infrastrutturazione che consentirà entro la fine del prossimo anno a tutti i cittadini di usufruire del servizio.

Le opere hanno già compiuto una prima fase del cronoprogramma che ha interessato il quartiere della Pietraia e le sue zone adiacenti. A breve i cantieri apriranno in via Sassari, per poi spostarsi nelle aree più centrali, con gli scavi che andranno a interessare tutta l’area del centro storico.

L’infrastruttura che Italgas sta costruendo comprende oltre ad Alghero, anche il comune di Olmedo, che insieme costituiscono il Bacino n° 6 della Sardegna, e prevede la realizzazione di ben 87 chilometri di rete, servendo nel complesso circa 12.000 utenze. Notevole anche l’investimento, pari a 17 milioni di euro. La procedura per la realizzazione delle opere è quella del project financing, finanziato con il 34% di intervento pubblico con fondi Cipe e per la parte restante dell’investimento a carico dell’impresa vincitrice della gara d’appalto, il consorzio Cpl Concordia.


Leggi anche

Molto più di un semplice misuratore di consumi, il nuovo dispositivo è dotato di tecnologie e funzionalità avanzate che garantiscono maggiore sicurezza ed efficienza alle utenze e al sistema. Nei prossimi mesi sarà avviata una campagna per l’installazione dei primi 300.000 apparecchi in Friuli ed Emilia-Romagna, con un investimento di 45 milioni di euro…

Leggi tutto…

La centralità di questo combustibile nel processo di decarbonizzazione del Continente è sottolineata dall’ultimo elenco dei Progetti di interesse comune per la rete di interconnessione energetica europea. Progetti che possono accedere ai finanziamenti dell’Unione e che comprendono ben 32 opere che riguardano le infrastrutture gas. Di queste ben 6 sono italiane…

Leggi tutto…

Luigi Ferraris, amministratore delegato di Terna, e Moncef Harrabi, presidente di Steg, il gestore della rete di trasmissione elettrica tunisina, hanno siglato un memorandum of understanding per rafforzare la partnership nelle infrastrutture elettriche. Al centro dell’intesa, in particolare, il progetto Elmed, l’interconnessione sottomarina da 600 MW in corrente continua che collegherà i due Paesi, e che consentirà la piena integrazione tra i mercati elettrici dell’Europa e del Nord Africa…

Leggi tutto…

Si è svolto presso il Comune di Cisano sul Neva l’incontro per fare il punto sul piano di metanizzazione che interessa anche i comuni di Zuccarello, Castelbianco e Nasino, tutti in provincia di Savona. Energie Rete Gas ha già ottenuto le autorizzazioni per la costruzione della dorsale e ora tocca ai comuni definire il progetto delle reti di distribuzione, mentre in un secondo momento sarà la provincia di Savona a bandire la gara per la gestione del servizio …

Leggi tutto…

Il principale operatore della distribuzione gas ha partecipato a un workshop a Pechino organizzato con State Grid Corporation of China, con la quale ha siglato un accordo di collaborazione lo scorso aprile. All’evento hanno preso parte anche i principali fornitori di Italgas, Bitron, Cpl Concordia, Pietro Fiorentini, Regas e Sagemcom e Pellegrini, per una missione che potrebbe aprire al made in Italy importanti opportunità in un mercato in forte espansione …

Leggi tutto…