Barbagli acquisisce RimiFlu e si rafforza nella metrologia

Mira a rafforzarsi ulteriormente nel settore della metrologia il Gruppo Barbagli, tra le maggiori realtà nazionali nell’offerta di servizi per le utility. A questo obiettivo strategico risponde l’acquisizione, messa a segno dalla società, del 100% del capitale della RimiFlu, azienda con sede a Cesano Boscone (Milano) e attiva da 25 anni nella metrologia per il gas naturale.

Nata come spin-off della multinazionale Schlumberger Industries, RimiFlu lo scorso anno ha raggiunto un fatturato di 3,1 milioni di euro ed è stata gestita negli ultimi anni dalla filiale italiana della multinazionale francese Solutions 30 SE attraverso la GNS Srl, dalla quale è avvenuta l’acquisizione.

Un colpo importante per Bargagli

L’azienda acquisita è una delle poche realtà che copre integralmente la filiera della riparazione e calibrazione dei contatori gas. Possiede un laboratorio metrologico accreditato in grado di coprire le principali esigenze del mondo della distribuzione del combustibile a livello nazionale. Dispone inoltre dell’unico laboratorio di riparazione che permette di riparare i contatori gas grandi calibri.

Un’operazione che consente al Gruppo fiorentino di diventare uno dei maggiori operatori nazionali nelle verifiche metrologiche per il mondo del gas naturale. Grazie alle sinergie con RimiFlu, potrà inoltre sviluppare e portare sul mercato nuove tipologie di servizi per le utility. L’obiettivo è quello di aiutare i gestori ad affrontare le sfide poste dall’evoluzione normativa prevista nei prossimi anni.

Paolo Barbagli, Amministratore della V.Barbagli

«Quella di RimiFlu è un’acquisizione completamente coerente al piano industriale del Gruppo Barbagli che prevede, in un contesto di significativa crescita dei ricavi prevista nel periodo 2021-2025, di ampliare la propria offerta di servizi ai clienti anche attraverso acquisizioni mirate come questa. In RimiFlu troviamo un marchio apprezzato nel settore metrologico e competenze che potranno integrare efficacemente il nostro team per giocare da protagonisti la sfida dell’evoluzione del mercato nei prossimi anni. Puntiamo a rafforzarci nel settore “metrologia” e a consolidare la presenza di RimiFlu in questo ambito».

Clicca qui per leggere il comunicato stampa ufficiale.

 

Iscriviti ora alla newsletter bimestrale 
di Servizi a Rete per essere il primo 
a conoscere le attività

 


Leggi anche

Rivoluzione nell’assetto di controllo del secondo operatore italiano nel trasporto gas. Macquarie, che aveva acquisito la società nel 2016 in consorzio con Swiss Life, ha ceduto la sua quota di partecipazioni, pari al 69,4% del capitale azionario, al fondo canadese Ontario Teachers’ Pension Plan Board che promette nuovi investimenti per la crescita …

Leggi tutto…

La società ha presentato all’amministrazione del comune in provincia di Lucca il piano per lo sviluppo dell’infrastruttura di distribuzione gas. Il progetto prevede la realizzazione, nel corso di quest’anno, di 10 chilometri di nuove condotte, tra media e bassa pressione, che permetteranno di estendere il servizio in aree del territorio ancora non raggiunte…

Leggi tutto…

Con la pubblicazione del bando, prende il via la gara per la concessione per 12 anni della distribuzione nei 47 comuni che fanno parte dell’Ambito, 25 dei quali in provincia di Rimini, 7 in quella di Forlì-Cesena e 11 in quella di Pesaro-Urbino. Il valore della procedura di gara è di 318 milioni di euro e il termine per la presentazione delle offerte è fissato al prossimo 30 settembre….

Leggi tutto…

Pubblicato il bando della gara per la concessione della distribuzione gas nella città toscana e in altri 14 comuni. La gara, del valore di 251 milioni di euro, per un valore annuo del servizio di circa 26 milioni di euro, prevede la gestione del servizio per i prossimi 12 anni e della rete, che si estende per più di 1600 chilometri. Il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è fissato al 29 gennaio…

Leggi tutto…

Sviluppare progetti legati all’idrogeno e alle relative infrastrutture in Europa. È l’obiettivo della partnership tra il nostro gestore della rete di trasporto gas e Linde, realtà mondiale nel settore ingegneristico e nei gas industriali. La collaborazione punta a promuovere tecnologie chiave nella filiera del vettore green e opportunità di investimento congiunte in progetti commerciali negli ambiti produzione, distribuzione, compressione e stoccaggio…

Leggi tutto…