Gruppo Hera: crescita interna e consolidamento di Amga Udine

Il resoconto al 30 giugno evidenzia un miglioramento di tutti i principali indicatori economici e patrimoniali, questo è quanto annunciato dal Gruppo Emiliano che, dopo gli ingenti investimenti sulle reti ed infrastrutture (144,8 milioni) promette, continuando su questo programma, di mantenere fede al piano industriale che prevede ancora ingenti investimenti sull’efficientamento delle reti.

Leggi tutto…

Juncker per il teleriscaldamento di Milano

A2A, come era già stato fatto dalle altre aziende del comparto energetico Enel e Terna, si appresta a sfruttare le opportunità offerte dal Piano Juncker e i 300 miliardi di investimenti che il fondo ha creato ad hoc a Bruxelles.
In particolare il progetto, che si vocifera possa essere sottoposto alla corte europea, interesserebbe l’ampliamento della rete di teleriscaldamento nella città di Milano.

Leggi tutto…

Teleriscaldamento, rete potenziata a Reggio Emilia

Sono iniziati i lavori di miglioramento del servizio di teleriscaldamento della città di Reggio Emilia. L’intervento di 1,3 milioni sostenuto da Iren, permetterà la sostituzione ed il potenziamento degli impianti posati negli anni ottanta, l’allacciamento al servizio di nuove utenze nonché un notevole risparmio in termini di dispersioni termiche.

Leggi tutto…

A2A per l’ambiente

A2A, la principale multiutility italiana, decide di aumentare ad oltre 100 milioni gli investimenti nel settore ambientale. Il bilancio di sostenibilità del 2014, che dal prossimo anno sarà integrato al tradizionale bilancio d’esercizio, si è chiuso registrando al suo interno numerosi interventi quali: l’abbattimento del cromo nell’acquedotto, l’acquisto di nuovi lampioni a led, l’ammodernamento della centrale di Lamarmora e una nuova raccolta dei rifiuti.

Leggi tutto…

A Bolzano si studia il teleriscaldamento del futuro

Al via all’Istituto per le Energie Rinnovabili dell’European Academy of Bozen la ricerca sulla tecnologia che consente di sfruttare calore di scarto da supermercati e industrie. Un sistema di teleriscaldamento a bassa temperatura che permetterà sia di riscaldare che di raffrescare gli edifici.

Leggi tutto…

A2A: 38 mln a Pessina Costruzioni su procedimento Asm Novara

Dopo un provvedimento di risoluzione per grave inadempimento delle obbligazioni parasociali e per aver dolosamente demolito la concessione ultraquarantennale adottata nel 2012 dal Comune di Novara, la multiutility A2A, sarà obbligata a dover risarcire Pessina Costruzioni per un totale di 38 milioni di euro.
La notizia giunge da Pessina Costruzioni precisando che la decisione è stata presa dal collegio arbitrale chiamato in causa nel procedimento Asm Novara.

Leggi tutto…

Teleriscaldamento: Aosta, Aperti nuovi cantieri

Riprendono i lavori per la realizzazione della rete di teleriscaldamento nella città di Aosta. Da poco sono state ultimate le operazioni nella zona centro-sud/est e ora Telcha si appresta ad attivare i cantieri nelle zona centro ovest. Un’attenzione particolare ai disagi che i cittadini dovranno subire è stata fornita attraverso lo sportello che la società ha messo a disposizione e dove si possono ottenere informazioni sui lavori in corso.

Leggi tutto…

Intesa Infratel-Fiper per la banda ultralarga

È stato siglato un protocollo di intesa tra Infratel Italia e Fiper (Federazione italiana dei produttori di energia da fonti rinnovabili) che mira ad introdurre la fibra ottica nelle nuovi reti di teleriscaldamento. Il progetto, oltre a promuovere la diffusione della banda ultralarga, favorisce l’autonomia energetica di 63 Comuni attualmente già teleriscaldati a biomassa. In questo modo sarà possibile ridurre la spesa per la cablatura di circa 10 miliardi di euro.

Leggi tutto…

Teleriscaldamento: Amag presenta il nuovo piano strategico

Presentato in commissione Bilancio il piano strategico Amag: un percorso per arrivare alla multiutility, passando da acquisizioni e gare d’appalto. L’AD Bressan: “azienda solida”. Dopo il project financing siglato dal Comune con Egea il teleriscaldamento è entrato nel piano grazie anche all’acquisizione di Amiu nel settore rifiuti

Leggi tutto…

Per il Teleriscaldamento di Aosta il Comune dice sì a Telcha

Ad Aosta approvata la bozza di contratto che, grazie alla nuova rete di teleriscaldamento, permetterà l’allacciamento delle proprietà immobiliari comunali.
Le nuove utenze comunali interessate dal primo lotto saranno servite il 1 settembre 2015 con previsioni di risparmio misurate intorno al 19,4%.

Leggi tutto…