Teleriscaldamento: il primo rapporto italiano firmato Legambiente e AIRU

E’ stato presentato il 16 dicembre a Milano, da Legambiente e Associazione Italiana Riscaldamento Urbano (AIRU), il primo rapporto sul teleriscaldamento in Italia: 3 milioni di abitanti raggiunti e 192 reti al servizio di 150 centri urbani, con 291 milioni di metri cubi serviti, pari al 6% del fabbisogno totale termico nazionale. Ma potrebbe arrivare al 25%

Leggi tutto…

Un occhio in più a garanzia della qualità

La videoispezione delle condotte prima della loro messa in servizio. È quanto richiesto da A2A Calore&Servizi agli esecutori delle opere di posa della Dorsale Ovest del teleriscaldamento di Milano. Una verifica ulteriore per aumentare la qualità della posa e scongiurare spiacevoli sorprese in fase di esercizio

Leggi tutto…

Curve preisolate a prova di errore

La realizzazione della guaina protettiva in PE dei pezzi speciali per le reti di teleriscaldamento è una fase particolarmente critica in quanto richiede l’esecuzione di diverse saldature. Per queste operazioni Zinchitalia ha adottato la tecnologia sviluppata e prodotta da Tecnodue

Leggi tutto…

Con il teleriscaldamento alla riscoperta della storia di Alba

Nella cittadina piemontese gli scavi per l’estensione della rete di calore di Egea hanno fatto affiorare alla luce un tratto del muro di cinta medievale e la relativa porta d’accesso. Una scoperta importante che permette di fare luce sulla storia della città.

Leggi tutto…

Il solare termico nelle reti di teleriscaldamento

Le mutevoli condizioni del mercato dell’energia, economiche e normative, stanno aprendo le porte a nuove tecnologie di produzione del calore, tra le quali spicca il solare termico.
Le esperienze europee sono numerosissime e i primi impianti italiani sembrano essere ormai ad un passo.

Leggi tutto…

Il progetto Smart Domo Grid di A2A

Il progetto SDG ha come obiettivo lo sviluppo e l’implementazione di tecnologie innovative per la qualità e la continuità della rete di distribuzione elettrica. Progettando, implementando e testando sul campo un possibile schema architetturale per le smart grid. L’iniziativa, cofinanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico, è portata avanti da A2A Reti Elettriche, Whirpool Europe e Politecnico di Milano.

Leggi tutto…

Le principali questioni giuridiche

teleriscaldamento le principali questioni giuridiche

La lacunosità delle norme e le oscillazioni interpretative della giurisprudenza rischiano di interferire con le prospettive di crescita del teleriscaldamento. Lo sviluppo del settore richiede, invece, un quadro di regole contrassegnato da certezza e stabilità .La crescente diffusione dei sistemi di teleriscaldamento urbano rappresenta una delle maggiori novità nel panorama energetico odierno.

Leggi tutto…