Bonus pubblicità al 50% anche nel 2021 e 2022

Con la Legge di Bilancio 2021 viene confermato il Bonus pubblicità anche per i prossimi due anni. Attraverso il credito di imposta si potrà recuperare il 50% di quanto investito in campagne pubblicitarie su quotidiani e riviste, anche online.
Prenota entro il 31 marzo la tua pianificazione per usufruire del credito d’imposta.

Leggi tutto…

Il teleriscaldamento geotermico di Radicondoli continuerà a svilupparsi

Nel bilancio previsionale l’amministrazione comunale ha previsto un investimento tra i 2 e 3 milioni di euro per la realizzazione del secondo lotto dell’opera. La rete raggiungerà così le nuove aree del borgo senese e la frazione di Belforte. Entrata in esercizio nell’autunno del 2019, l’infrastruttura gestita da Geo Energy Service è alimentata da un pozzo geotermico di Enel Green Power e serve al momento oltre 150 utenze.

Leggi tutto…

Il teleriscaldamento di Cinisello Balsamo diventerà più green

L’amministrazione del comune del milanese ha dato l’ok al progetto di revamping della centrale a metano a servizio della rete di teleriscaldamento di Engie. Il progetto prevede la costruzione di due serbatoi di accumulo e di una caldaia di backup. In questo modo sarà possibile sfruttare l’energia termica che arriverà dal termovalorizzatore di BEA a Desio e ridurre così il consumo di gas per alimentare l’infrastruttura

Leggi tutto…

A2A sempre più green con 16 miliardi di investimenti

È quanto prevede il nuovo piano industriale 2021-2030 Life is our Duty, focalizzato sull’economia circolare e sulla transizione energetica, con investimenti, rispettivamente, per 6 e 10 miliardi di euro, per contribuire al conseguimento degli obiettivi di sostenibilità dell’ONU e al rilancio economico del Paese. Tra i target, ridurre del 20% delle perdite idriche, portare la capacità installata di rinnovabili a 5,7 GW, e recuperare ulteriori 4,4 milioni di tonnellate di rifiuti

Leggi tutto…

A2A Calore e Servizi controlla il teleriscaldamento di Brescia con i droni

L’azienda sta sperimentando nella città, dove è stata realizzata la prima rete di teleriscaldamento d’Italia, l’uso della termografia con droni per l’ispezione dell’infrastruttura. Una soluzione che si affianca alle tecniche di controllo già in uso, come la termografia a terra con automezzo, le prove di tenuta in pressione e i sistemi di misura estivi, e che permette di raggiungere le tratte di rete difficilmente accessibili dai mezzi a terra

Leggi tutto…

Oltre 144 milioni di investimenti nel nuovo Piano Industriale di AIMAG

Il nuovo documento, che delinea le strategie di crescita della multiutility per il periodo 2021-2024, mette al centro sostenibilità, innovazione e digitalizzazione. Per quanto riguarda la ripartizione delle risorse, al ciclo idrico sono destinati 46 milioni, mentre al settore ambientale ne andranno complessivamente 37. Notevoli gli investimenti anche nel comparto energia, con 30 milioni destinati alla distribuzione gas e ben 50 al comparto elettrico

Leggi tutto…

CogenInfra acquisisce Erzelli Energia e cresce nel teleriscaldamento

Il gruppo ha acquisito il 100% del capitale azionario della società genovese proprietaria di una centrale di trigenerazione e di un’infrastruttura per la distribuzione di energia termica e frigorifera al quartiere Erzelli. Con questa operazione CogenInfra porta a 7 i sistemi di teleriscaldamento controllati e gestiti

Leggi tutto…

Brianza Energia Ambiente: finanziamento da 10 milioni per estendere il teleriscaldamento

Le risorse sono state concesse alla società brianzola da MPS Capital Services, la banca d’investimento del Gruppo Montepaschi. Saranno utilizzate per potenziare la centrale termica presente presso il termovalorizzatore di Desio, per costruire una nuova centrale a Muggiò ed estendere la rete di distribuzione del calore e quindi portare il servizio anche allo stesso comune di Muggiò, a Cesano Maderno, Limbiate e Varedo

Leggi tutto…

Iren: collocato con successo il nuovo Green Bond da 300 milioni di euro

I titoli, che hanno un taglio unitario minimo di 100.000 euro e che scadono il 17 gennaio 2031, hanno fatto registrare una domanda pari a oltre il doppio dell’offerta. Le risorse ottenute con la nuova operazione di finanza sostenibile andranno a sostenere i progetti di sostenibilità previsti dal Piano Industriale al 2025, andando a focalizzarsi sullo sviluppo del teleriscaldamento, il recupero della plastica e il miglioramento della depurazione.

Leggi tutto…

ENGIE acquisisce un lotto del teleriscaldamento di Rivarolo Canavese

Il tratto acquisito è quello di proprietà privata, che si sviluppa dal centro della cittadina piemontese verso Nord, servendo utenze private, mentre la porzione che serve gli edifici pubblici resta nelle mani del Comune. La rete, realizzata nel 2006, è alimentata da una centrale a biomassa sempre di proprietà di Engie, che soddisfa il fabbisogno di 7 GWh di energia termica.

Leggi tutto…