Inaugurato il depuratore di Acea Ato 5 a Sant’Apollinare

Un investimento da 500.000 euro per il nuovo impianto a servizio del comune in provincia di Frosinone, finora del tutto privo di sistema di trattamento dei reflui. Il depuratore ha una capacità di trattamento di 1500 abitanti equivalenti. I lavori avevano preso il via lo scorso novembre per concludersi a fine giugno

Leggi tutto…

Apm e Atac Civitanova concludono il collettore di fondovalle

L’opera permetterà di convogliare i reflui provenienti dai comuni di Morrovalle, Montecosaro e parte di Civitanova Marche, in provincia di Macerata, al depuratore di Civitanova, eliminando gli scarichi diretti nel fiume Chienti. L’opera ha richiesto la posa di quasi 4 chilometri di nuove condotte in PVC, in sostituzione di quelle ammalorate, e il recupero di circa 500 m di vecchie condotte per una spesa di 2 milioni di euro

Leggi tutto…

Publiacqua conclude la rete fognaria di Sesto Fiorentino

Con la realizzazione del terzo lotto dei lavori nell’area di Osmannoro, e l’eliminazione degli scarichi diretti nell’omonimo Fosso, tutti i reflui del comune fiorentino sono ora collettati al depuratore di San Colombano. L’ultimo intervento, appena concluso, è stato realizzato con un investimento di 3 milioni di euro e ha visto la posa di 6 chilometri di nuove condotte

Leggi tutto…

Vanno avanti i lavori per la sistemazione idraulica di Pisa

Entrate nell’ultima fase le opere per la sistemazione idraulica della rete fognaria dell’area nord della città. Progettati dal Comune e dal Consorzio 4 Basso Valdarno, i lavori, per una spesa di 2,4 milioni di euro, hanno come obiettivo di facilitare il deflusso del sistema fognario dei quartieri di Porta a Lucca e Gagno, evitando il ripetersi degli allagamenti in casi di piogge intense. Il secondo lotto, ora al via, prevede la posa di un nuovo collettore fognario di raccolta delle acque meteoriche

Leggi tutto…

Luglio 2019 – Buon compleanno Ritmo!

L’Azienda RITMO S.P.A. fondata nel 1979 da Renzo Bortoli, ha offerto agli oltre 100 dipendenti una serata di festa con una cena all’aperto, musica e cabaret. Una cornice incantevole per una foto ricordo, ma soprattutto per gioire e ricordare tanti aneddoti.

Leggi tutto…

20 milioni per il nuovo Piano industriale di Salerno Sistemi

Innovazione tecnologica, ammodernamento e potenziamento delle infrastrutture al centro del Piano presentato da Mariarosaria Altieri e Matteo Picardi, rispettivamente, presidente e direttore generale della società che gestisce il servizio idrico a Salerno. Con un focus particolare su fognature e depurazione

Leggi tutto…

Nuova rete fognaria per il quartiere Chiaiano a Napoli

Il Consorzio Integra, vincitore del bando Sogesid, realizzerà l’opera, fondamentale per il risanamento igienico-ambientale della collina dei Camaldoli. I lavori, del valore di 4,9 milioni di euro, prevedono la posa di oltre 7 chilometri di nuove condotte, di 5 stazioni di sollevamento e il risanamento di un tratto di collettore fognario e saranno terminati per l’inizio del 2021

Leggi tutto…

BrianzAcque estende la rete fognaria di Desio

L’intervento interessa la zona Sud della cittadina brianzola e mira a completare l’allaccio all’infrastruttura delle utenze non ancora raggiunte dal servizio. È previsto anche il risanamento della rete già esistente in via Milano, un’importante arteria stradale, che sarà eseguito con la tecnica no dig del relining. I lavori dureranno circa 6 mesi per un costo di 400.000 euro

Leggi tutto…

Acquedotto Pugliese conclude il rinnovo del depuratore di Porto Cesareo

I lavori avevano preso il via nel 2017 e hanno visto la ricostruzione del sito e l’attivazione di una nuova linea di trattamento dei reflui. Un’opera del valore di 6,5 milioni di euro fondamentale per garantire la tutela ambientale della località turistica salentina. Nell’ambito del progetto è stata anche adeguata la rete fognaria e costruito un nuovo collettore

Leggi tutto…

Acea Ato 2: pronto il progetto per Castel di Guido a Roma

Mancano gli ultimi dettagli al progetto esecutivo per la realizzazione della rete idrica e fognaria, rispettivamente, per un’estensione di 7 e 8 chilometri, a servizio del quartiere che sorge nell’estrema periferia Ovest della Capitale. Un’opera del valore complessivo di 8,5 milioni di euro, attesa da tempo e della quale beneficeranno circa 120 utenze, che sarà messa a gara il prossimo settembre.

Leggi tutto…