Manutenzione straordinaria dei collettori fognari in Brianza: Rotech si aggiudica il lotto 4 dell’appalto “COCITO2” per il triennio 2022-2024

La manutenzione delle reti fognarie è un’attività in cui le Amministrazioni profondono notevole impegno e risorse, con l’obiettivo di garantire il corretto smaltimento dei reflui urbani. Con l’appalto “COCITO2” Brianzacque Srl individua gli interventi di risanamento prioritari, da eseguire mediante tecnologia C.I.P.P. (Cured In Place Pipe) che garantisce il consolidamento statico e il ripristino della tenuta idraulica delle condotte maggiormente ammalorate in tempi ridotti e limitando l’impatto ambientale e sociale del cantiere.

Leggi tutto…

Trattamento acque reflue industriali: tre soluzioni performanti

Il trattamento delle acque reflue industriali è un fattore determinante per la salubrità delle acque dolci. Anche gli antichi romani erano consapevoli della loro delicata relazione: costruirono viadotti per rendere disponibili fino in centro città le fonti di acqua dolce situate al di fuori, ma costruirono anche la “Cloaca Maxima”, un canale nel cuore di Roma, che trasportava le acque reflue dal Foro Romano al Tevere.

Leggi tutto…

Webinar | Gruppo CAP: le acque parassite in fognatura

Le acque parassite sono acque provenienti da infiltrazioni puntuali o diffuse non previste all’interno del sistema fognario, dovute a carenze strutturali o anche a interconnessione con il reticolo idrografico superficiale e con le acque sotterranee. Rappresentano un problema importante nelle reti fognarie del territorio della Città metropolitana di Milano, caratterizzato dalla presenza di una falda superficiale a tratti affiorante e di un fitto reticolo idrografico minore.

Leggi tutto…

AGS: rimesso a nuovo il collettore di Valeggio sul Mincio

Completati i lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione dell’importante infrastruttura, portati avanti dal gestore idrico dei comuni veronesi nel comprensorio del Garda con un investimento di oltre un milione. L’ultima opera realizzata è una nuova vasca di sollevamento dotata di 5 elettropompe 4.0 che hanno potenziato la capacità di pompaggio, assicurando il corretto funzionamento del collettore anche in caso di forti eventi meteorici

Leggi tutto…

AMAM: presentati progetti per 113 milioni per efficientare il ciclo idrico a Messina

È un bilancio importante quello dei progetti presentati nel semestre maggio-ottobre dal gestore idrico per beneficiare dei fondi PNRR e FSC finalizzati a migliorare l’intero ciclo idrico in tutta la città. 13 i progetti proposti, che comprendono opere per la riduzione delle perdite, il completamento della distrettualizzazione delle reti, l’ammodernamento dei serbatoi, il potenziamento del sistema fognario e la risoluzione dei problemi di inquinamento dei torrenti

Leggi tutto…

Tubone della Valdinievole: eseguito un “intervento record” tra Baccane (Cerreto Guidi) e Castelmartini (Larciano)

Nell’ambito dei lavori di Acque per il cosiddetto Tubone (il collettore fognario che convoglierà i reflui di tutta la Valdinievole, di Cerreto Guidi e di parte di Fucecchio verso il depuratore industriale di Santa Croce sull’Arno) si è tenuto un intervento senza precedenti. Posati infatti 300 metri di condotte fognarie mediante “trivellazione orizzontale controllata”, con numeri che rappresentano un’eccezionalità per i servizi pubblici a livello europeo.

Leggi tutto…

Il chiusino in materiale composito KIO festeggia 10 anni di presenza sul mercato

KIO, il chiusino in materiale composito, è stato lanciato sul mercato nel 2012. L’innovativo prodotto che ha rivoluzionato il settore edile, festeggia quindi i suoi primi 10 anni di presenza. Molte sono le imprese che hanno dato fiducia al prodotto, tra le più importanti e recenti c’è il Dubai World Trade Center che ne ha installati più di 4000 all’interno di Expo Dubai 2020.

Leggi tutto…

ATO 2 Piemonte: 720 milioni di investimenti nel piano trentennale

Lotta alle perdite idriche e la realizzazione delle interconnessioni per la parte acquedotto. La razionalizzazione del sistema di trattamento reflui basata su pochi grandi impianti ma all’avanguardia. Sono i principali progetti del piano messo a punto dall’Autorità d’Ambito del Biellese, Vercellese e Casalese per efficientare il servizio idrico. E intanto prosegue il percorso verso il gestore unico

Leggi tutto…

Il maxi-intervento di Acque a Capannori

Oltre 17 km di condotte da posare tra acquedotto e fognatura. Sono i numeri del grande intervento del gestore idrico del basso Valdarno nel comune in provincia di Lucca. La parte principale riguarda il potenziamento del sistema fognario, con la posa di un nuovo collettore che permetterà l’allaccio di circa 100 utenze, eliminando gli scarichi diretti in ambiente. Per l’acquedotto si tratta dell’anticipo di un’altra grande opera: la posa di una nuova condotta per diversificare le fonti di approvvigionamento

Leggi tutto…