Viacqua conclude l’estensione della rete fognaria di Valli del Pasubio

I lavori hanno interessato la frazione di Staro, dove il gestore idrico di 68 comuni della provincia di Vicenza ha realizzato 2,5 chilometri di nuove fognature e due stazioni di sollevamento. Inoltre, è stata costruita una linea dedicata alle acque meteoriche e sostituite alcuni porzioni di rete acquedottistiche, con un investimento complessivo di 1,3 milioni di euro.

Leggi tutto…

Webinar | Come preservare tubi d’acciaio in attraversamenti trenchless con sistemi di protezione meccanica ad hoc

protezione

Quanto è importante la protezione meccanica delle tubazioni? Soprattutto in condizioni estreme, come quelle che si verificano durante gli attraversamenti trenchless, diventa una priorità inderogabile garantire alla tubazione una protezione che ne preservi la sua integrità nel tempo. In questo tipo di posa, infatti, le condotte sono suscettibili a graffi e abrasioni che possono comprometterne la protezione anticorrosiva. È anche necessario che la protezione meccanica aderisca perfettamente così da evitare che gli sforzi subiti possano staccarla dal tubo.

Leggi tutto…

Abbanoa avvia l’ingegnerizzazione della rete di Bosa

Partita l’installazione delle apparecchiature che consentiranno di suddividere i 40 chilometri di rete di distribuzione in quattro distretti, ognuno dei quali avrà una propria regolazione. Successivamente si partirà con il programma di sostituzione delle condotte ammalorate, che interesserà ben il 70% dell’infrastruttura, per mettere fine alle dispersioni idriche particolarmente elevate nel comune dell’oristanese.

Leggi tutto…

Acquedotto Pugliese approva gare per 146,5 milioni di euro

Via libera dal gestore idrico pugliese a un nuovo mega pacchetto di bandi, che include il potenziamento della rete fognaria idrica di alcuni quartieri di Bari, per un valore di 23,8 milioni di euro, e la progettazione esecutiva del prolungamento della condotta sottomarina a servizio del depuratore Bari Est. Approvate anche le gare per la fornitura di elettricità, ben 112 milioni, e l’ampliamento del SIT aziendale.

Leggi tutto…

GAIA presenta il piano per completare la rete fognaria di Carrara

Suddiviso in 4 lotti, il piano prevede la posa di 1,7 chilometri di condotte che costituiranno il nuovo collettore fognario che permetterà di convogliare i reflui di 400 utenze, non ancora collegate alla rete, all’impianto di depurazione. Nelle stesse aree il gestore procederà anche con il rinnovo della rete idrica, circa 1,5 km di condotte interessate, e la posa di 700 metri di tubazioni in zona Nazzaro. L’investimento complessivo è di oltre un milione di euro.

Leggi tutto…

Ecomondo 2020: per Gruppo CAP networking e innovazione sono i pilastri per costruire la ripresa economica

Sono 7 i focus sulle best practice della water utility lombarda, protagoniste dell’evento annuale dedicato all’innovazione industriale e all’economia circolare che quest’anno diventa full digital. Tra i temi affrontati durante l’evento: digitalizzazione, simbiosi industriale, riutilizzo delle acque depurate. Doppio appuntamento sulla Biopiattaforma di Sesto San Giovanni, il primo polo green e carbon neutral in Italia per il riutilizzo dei fanghi di depurazione e della FORSU in biometano, energia pulita ed eco-fertilizzanti.

Leggi tutto…

Acam Acque: pronto il progetto per la rete fognaria del levante di La Spezia

Il Consiglio di Amministrazione della società del Gruppo Iren ha dato il via libera al progetto per la costruzione del collettore fognario che completerà il sistema di raccolta e collettamento dei reflui nel levante della città. Un’opera da 3,3 milioni di euro che permetterà di porre fine al problema degli scarichi a mare e che prevede la posa di 2,8 km di condotte, la metà in pressione, e di tre stazioni di sollevamento. Contestualmente sarà potenziata anche la rete idrica.

Leggi tutto…

Acquedotto Pugliese avvia il potenziamento delle reti idriche e fognarie di Fasano

Ammonta a quasi un milione di euro l’investimento di Acquedotto Pugliese per il potenziamento delle reti idriche e fognarie di Fasano. Il progetto, che interesserà sia il centro storico sia alcune frazioni del comune brindisino, prevede in totale la sostituzione di 1,3 chilometri di condotte di distribuzione acqua e di circa 550 metri di rete fognaria e sarà concluso in 4 mesi.

Leggi tutto…

Lario Reti Holding conclude i lavori su depuratore e fognature a Osnago e Airuno

La società, che gestisce il ciclo idrico nella provincia di Lecco, ha completato l’ammodernamento del depuratore di Osnago, avviato due anni fa, del quale è stato rinnovato lo scolmatore di testa, i collettori in ingresso, la stazione di sollevamento e la sezione di grigliatura, con un investimento di 840.000 euro. Completati anche gli interventi di riqualificazione e separazione della rete fognaria di Aizurro, frazione di Airuno, del valore di 170.000 euro.

Leggi tutto…

BrianzAcque sceglie il no-dig per risanare il collettore fognario di Monza

L’intervento di riqualificazione interessa un tratto di 2 chilometri del sistema di collettamento dei reflui che passa sotto due delle principali arterie della città, viale Stucchi e viale delle Industrie. Per effettuarlo, il gestore idrico ha scelto la tecnica no-dig del relining, in modo da minimizzare l’impatto sulle tante attività economiche dell’area. I lavori andranno avanti per 3/5 mesi e saranno realizzati con un investimento di 3,6 milioni di euro

Leggi tutto…