Viacqua presenta il progetto per la nuova rete fognaria nel territorio di Dueville

Il progetto prevede la posa di oltre 4 km di condotte destinate alla raccolta delle acque nere nella frazione di Povolaro, in modo da destinare la rete esistente alle acque meteoriche. I lavori, del valore di 2 milioni di euro, partiranno il prossimo autunno e andranno avanti per circa un anno e mezzo e consentiranno di porre fine allo scarico dei reflui in una roggia che attraversa il centro abitato

Leggi tutto…

Napoli: a Integra i lavori per la rete fognaria nel quartiere Chiaiano

La cooperativa emiliano-romagnola, con un’offerta di 4,2 milioni di euro, si è aggiudicata il bando indetto da Sogesid per la progettazione e l’esecuzione degli interventi di risanamento igienico e ambientale della collina dei Camaldoli. Le opere prevedono la posa di 6 chilometri di condotte, di 4 impianti di sollevamento e il risanamento di un collettore

Leggi tutto…

Da Regione Campania i fondi per il collettore di Baronissi

La cittadina che sorge alle porte di Salerno ha ottenuto un finanziamento di 1,7 milioni di euro dalla Regione per la costruzione di un collettore fognario e la sistemazione della rete dei reflui, ormai vetusta e ammalorata. I lavori interesseranno sia il centro storico sia alcune frazioni, dove sarà realizzato anche uno sfioratore per porre fino al problema degli allagamenti

Leggi tutto…

Tecnologia radar nel trattamento delle acque reflue – Esperienze dal campo

Servizi a Rete TOUR 2018, 13-14 Giugno 2018 | Torino, Centro Ricerche SMAT

La quarta edizione sarà dedicata al tema del Servizio Idrico Integrato. Gli esperti di tutta Italia si danno appuntamento a Torino in “casa SMAT” per trovare una soluzione e mettere a fattor comune le proprie esperienze e progetti. Questo uno degli interventi che si terranno durante l’evento.
Scopri di più…

Leggi tutto…

Bim Gsp programma investimenti per 165 milioni nelle reti del bellunese

Il programma di interventi al 2033 messo a punto con i sindaci soci raddoppia la cifra inizialmente prevista. La società investirà 7,5 milioni all’anno fino al 2023, quando estinguerà anche il vecchio debito da 89 milioni, per poi portare la cifra a 10,5 milioni nei dieci anni successivi. Per quest’anno i lavori si concentreranno sull’ammodernamento dei depuratori, l’estensione delle fognature e la riduzione delle perdite sulle reti idriche

Leggi tutto…

Pronta la nuova fognatura industriale di Nogara

I lavori, avviati da Acque Veronesi un anno fa, hanno avuto come obiettivo realizzare una nuova rete per separare lo scarico dei reflui provenienti dalle realtà produttive della zona industriale, e già depurati, da quelli civili provenienti dalle abitazioni esistenti nella zona. Posate circa 1200 metri di condotte, poi collegate a due vasche imhoff, per un investimento di 700.000 euro

Leggi tutto…

IFAT 2018: Vogelsang presenta i nuovi trituratori XRipper

In occasione dell’imminente edizione IFAT di Monaco (14 – 18 Maggio 2018) – fiera internazionale per la gestione delle acque, il trattamento di acque reflue, rifiuti e materie prime – Vogelsang presenta i suoi nuovi trituratori per il settore delle acque reflue. La novità è che i Rotori-Ripper dal design “One-Piece” sono ricavati da un blocco unico di acciaio, per tutta la loro lunghezza massima che arriva a 1,4 m e non è più necessario avere una struttura formata da albero portante e singole lame

Leggi tutto…

Iren mette in campo 38 milioni per le reti spezzine

La multiutility, che ha da poco acquisito Acam, la ex municipalizzata che gestiva il servizio idrico nella città e nella sua provincia, ha presentato il piano di interventi per il biennio 2018-2019. Tra i principali obiettivi, la riduzione delle perdite di rete del 6% all’anno, l’ammodernamento delle reti di distribuzione, la costruzione di nuove fognature e il potenziamento di diversi impianti di depurazione

Leggi tutto…

Sisi investe 7,3 milioni nelle reti del cuneese

Le risorse serviranno a sostenere una serie di interventi in alcuni dei circa 30 comuni nei quali la società gestisce il servizio idrico. Tra le opere principali, il completamento del collettore fognario Verduno-Roddi-Alba, la costruzione di una nuova fognatura nella città di Alba, la realizzazione della quinta linea del depuratore di Govone e il potenziamento di quello di Santo Stefano Belbo

Leggi tutto…

Marche Multiservizi realizza un nuovo collettore fognario per la valle del Foglia

Il progetto prevede la posa di 4 chilometri di condotte in ghisa tra le frazioni del comune di Montelabbate e la realizzazione di 4 sollevamenti fognari per un costo di 4 milioni di euro. L’opera, pronta per fine anno, è funzionale al piano di razionalizzazione della gestione dei reflui della multiutility, ispirata alla filosofia “più collettori, meno depuratori”: consentirà di convogliare i reflui nel moderno depuratore di Montecchio e la dismissione di tre piccoli impianti poco efficienti

Leggi tutto…