Lo stato del servizio idrico nazionale nel settore della depurazione

Nel settore della depurazione, l’Italia presenta un forte ritardo rispetto alle altre nazioni europee, non a caso, infatti, più volte l’Unione Europea ha preso provvedimenti di infrazione nei nostri confronti. Per il superamento di questa problematica nei prossimi 6 anni saranno investiti 20 miliardi di euro.
Se ne discuterà a Ravenna il prossimo 21 maggio, nel Workshop Il servizio di depurazione in Italia tra regolazione e industria organizzato da LUEL e ACQUAINFO in occasione dell’evento Ravenna2015 – fare i conti con l’ambiente.

Leggi tutto…

A Marsala 23 milioni per le reti fognarie

A Marsala procedono i tre progetti presenti nell’Accordo di Programma Quadro (APQ).
Dopo i primi fondi già stanziati e destinati alle opere del centro urbano e alla periferia, parte anche il progetto per la realizzazione della rete fognaria nella zona lidi: quasi 600 mila euro sui 7 milioni e 800 mila euro del finanziamento complessivo vengono anticipati grazie ad un Decreto regionale.

Leggi tutto…

APCE rivede il proprio statuto

All’approvazione del rendiconto delle attività e del bilancio dell’anno 2014 di APCE, sono stati apportati dei cambiamenti allo Statuto dell’Associazione volti all’acquisizione della “personalità giuridica”.
In questo modo APCE avrà modo di partecipare ai Bandi Europei per i fondi strutturali inerenti la formazione.

Leggi tutto…

ACEA chiude con 162 milioni di utile

Il risultato appare particolarmente positivo, tanto che è stata riconsiderata la riduzione a sette membri avvenuta all’interno del Consiglio di Amministrazione della società nel 2014. Acea, grazie anche ai sostanziosi cambiamenti apportati nella cultura aziendale, riesce a riportare finalmente il Cda ai nove membri originari.

Leggi tutto…

Bordighera: 150mila euro per la manutenzione idrica

La Giunta comunale della cittadina ligure Bordighera, ha deliberato l’approvazione del progetto definitivo ed esecutivo del servizio idrico integrato per l’anno 2015.
La necessità di avviare, nel minimo tempo possibile, l’appalto per gli interventi, era già stato evidenziato da una relazione prodotta del Responsabile del Servizio Idrico Integrato lo scorso 26 marzo.

Leggi tutto…

Hera: presentati i risultati del progetto cassonetti intelligenti

Sono stati presentati a Milano, all’interno della conferenza “Raccolta RAEE: l’esperienza del cassonetto intelligente”, i risultati raggiunti dal progetto europeo Identis WEEE (Identification DEterminatioN Traceability Integrated System for WEEE) finanziato all’interno del programma europeo Life+ e promosso da Gruppo Hera, Consorzio Ecolight e dalla fondazione spagnola Ecolum.

Leggi tutto…

Hera: 1 milione di euro per Ca’ Baldacci

Sono iniziati lunedì 27 aprile i lavori predisposti da Herambiente per la centrale di biodigestione e compostaggio di Ca’ Baldacci, Rimini. L’investimento sarà di circa 1 milione di euro e riguarderà principalmente l’ossidazione, fase successiva alla biodigestione nella quale il materiale organico entra in contatto con l’ossigeno.

Leggi tutto…

A Bolzano 33 mln per impianti di depurazione e reti fognarie

La Giunta provinciale di Bolzano ha approvato il programma di finanziamento per oltre 33 milioni di euro da investire nella realizzazione di reti fognarie e dei relativi impianti di depurazione nel periodo 2015-2017.
In totale saranno 72 i progetti finanziati: 28 riguarderanno gli impianti di depurazione e i restanti 44 riguarderanno la costruzione o il risanamento di reti fognarie.

Leggi tutto…

6 milioni di investimenti per l’inquinamento dell’Isonzo

Diminuire l’inquinamento delle acque nel bacino idrografico dell’Isonzo. È questo l’obiettivo dei Progetti ISO-RE, ISO-TO, ISO-PRA, ISO-PRE, ISO-GIO, ISO-PA, finanziati con 5.970.225,99 euro totali nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, grazie ai quali sono state migliorate le reti fognarie e costruiti nuovi depuratori in 8 Comuni italiani e 5 Comuni sloveni.

Leggi tutto…