Snam ed Hera insieme per lo sviluppo dell’idrogeno

Sperimentare e realizzare soluzioni in diversi ambiti d’azione per la decarbonizzazione del territorio emiliano-romagnolo è l’obiettivo della collaborazione, incentrata sull’idrogeno, annunciata dalle due realtà. Tra i progetti in cantiere: l’applicazione della tecnologia power-to gas al depuratore di Bologna e ai termovalorizzatori di Hera e l’immissione di una miscela di gas naturale e idrogeno in una porzione della rete di Modena

Leggi tutto…

INRETE procede con il rinnovo della rete gas di Forlì

Dopo i tre cantieri partiti lo scorso anno, la società del Gruppo Hera che si occupa della distribuzione gas ed elettricità, ha avviato due nuovi interventi che porteranno alla sostituzione di 1,9 chilometri di condotte. I lavori fanno parte del piano di rinnovo delle tubazioni obsolete siglato con Unica Rete, la società dei 30 comuni della provincia di Forlì-Cesena proprietaria delle infrastrutture gas e idriche, e che interesserà, solo a Forlì,120 chilometri di rete

Leggi tutto…

Medea: in esercizio altri 130 chilometri di rete nel Sud della Sardegna

Le nuove infrastrutture sono al servizio di otto comuni nei bacini 26, 27, 35 e 37 nei quali è stata suddivisa l’isola. Inizialmente saranno alimentate attraverso carri cisterna, in attesa dell’installazione dei depositi criogenici di GNL che garantiranno continuità e massima flessibilità nell’approvvigionamento. Native digitali, le infrastrutture gas in futuro potranno accogliere anche gas rinnovabili

Leggi tutto…

Oltre 144 milioni di investimenti nel nuovo Piano Industriale di AIMAG

Il nuovo documento, che delinea le strategie di crescita della multiutility per il periodo 2021-2024, mette al centro sostenibilità, innovazione e digitalizzazione. Per quanto riguarda la ripartizione delle risorse, al ciclo idrico sono destinati 46 milioni, mentre al settore ambientale ne andranno complessivamente 37. Notevoli gli investimenti anche nel comparto energia, con 30 milioni destinati alla distribuzione gas e ben 50 al comparto elettrico

Leggi tutto…

Webinar | NO-DIG: il pipe bursting per la riabilitazione di condotte ammalorate

pipe bursting

È sempre più necessità inderogabile, sull’intero territorio nazionale, “riabilitare” vecchie condotte per contrastare il deperimento di installazioni e materiali datati che spesso degenerano in rotture, perdite e collassamenti/ostruzioni delle linee stesse. Secondo le informazioni, la quantità di condotte ammalorate è talmente ampia da generare percentuali di perdita che il gestore delle infrastrutture non può ignorare.

Leggi tutto…

Gas for Climate chiede all’UE di introdurre un target vincolante sui gas rinnovabili

Il consorzio europeo costituito da 13 realtà attive nelle infrastrutture del gas naturale e nel gas rinnovabile di 9 Paesi, tra le quali Snam e Consorzio Italiano Biogas, ha chiesto alla commissione di introdurre nella nuova Direttiva sulle energie rinnovabili un obiettivo vincolante dell’11% di gas rinnovabili sul totale della domanda di gas al 2030. Una misura che aiuterebbe a raggiungere gli obiettivi climatici fissati dall’Unione e ad accelerare la crescita dei gas green

Leggi tutto…

Idrogeno e metano sintetico nell’accordo tra Italgas e CRS4

Il colosso italiano della distribuzione gas ha siglato un accordo con il Centro di Ricerca del Parco scientifico e tecnologico della Sardegna per la realizzazione di un impianto Power To Gas che utilizzerà elettricità rinnovabile per generare idrogeno e metano sintetico. L’idrogeno sarà fornito alle utenze industriali dell’isola, mentre idrogeno e metano sintetico, miscelati al gas naturale, a quelle domestiche

Leggi tutto…

Barbagli acquisisce RimiFlu e si rafforza nella metrologia

Il Gruppo fiorentino ha acquisito il 100% del capitale dell’azienda di Cesano Boscone, attiva da 25 anni nella metrologia per il gas naturale, con competenze che le permettono di coprire l’intera filiera della calibrazione e riparazione dei misuratori gas. Un’operazione che rafforza il posizionamento nel settore di V.Barbagli e che permetterà di sviluppare nuovi servizi per le utility

Leggi tutto…

Macquarie cede Società Gasdotti Italia a Ontario Teachers

Rivoluzione nell’assetto di controllo del secondo operatore italiano nel trasporto gas. Macquarie, che aveva acquisito la società nel 2016 in consorzio con Swiss Life, ha ceduto la sua quota di partecipazioni, pari al 69,4% del capitale azionario, al fondo canadese Ontario Teachers’ Pension Plan Board che promette nuovi investimenti per la crescita

Leggi tutto…

2i Rete gas estende la rete di Camaiore

La società ha presentato all’amministrazione del comune in provincia di Lucca il piano per lo sviluppo dell’infrastruttura di distribuzione gas. Il progetto prevede la realizzazione, nel corso di quest’anno, di 10 chilometri di nuove condotte, tra media e bassa pressione, che permetteranno di estendere il servizio in aree del territorio ancora non raggiunte

Leggi tutto…