L’acqua della diga del Menta arriva nella rete di Reggio Calabria

Ci sono voluti quasi 50 anni, ma finalmente la città dello Stretto può dire addio ai problemi di carenza idrica e delle falde inquinate dall’acqua di mare. È attivo lo schema del Menta, il sistema di opere che ha il suo perno nel grande invaso che raccoglie le acque della fiumara proveniente dall’Aspromonte per distribuirla nella rete cittadina. Un’opera da 230 milioni di euro che garantisce acqua di qualità a tutta la città

Leggi tutto…

Acque veronesi potenzia la rete idrica di Nogarole Rocca

Ammonta a 1,2 milioni di euro l’investimento del gestore sul sistema acquedottistico del comune in provincia di Verona. Il progetto prevede l’ottimizzazione degli impianti di potabilizzazione a servizio delle reti di distribuzione, con la sostituzione dei vecchi sistemi con apparecchiature di nuova generazione. I lavori, al via, saranno conclusi entro 4 mesi

Leggi tutto…

Tea Acque costruisce la rete idrica nelle frazioni di Suzzara

L’intervento, appena partito, prevede la costruzione di un’adduttrice, che partendo dal sistema acquedottistico del comune del mantovano porterà l’acqua alle sue frazioni di Sailetto e Torricella, e di una rete di distribuzione alla quale saranno allacciate circa 250 utenze. In totale saranno posati 12,5 chilometri di nuove tubazioni per un investimento di 1,4 milioni di euro

Leggi tutto…

Acquedotto pugliese stanzia nuovi appalti per 45 milioni di euro

È quanto deliberato dal cda del gestore idrico della Puglia per interventi che riguarderanno in primo luogo la progettazione di serre per l’essiccamento del fango residuale dei processi di depurazione, la cui costruzione sarà avviata il prossimo anno, di sistemi di trattamento dell’aria dei depuratori e il potenziamento della rete idrica e fognaria di alcuni comuni

Leggi tutto…

Acea Ato 5 inaugura il depuratore di Acuto

Conclusi i lavori sull’impianto a servizio del comune del frusinate, sottoposto a un radicale intervento di potenziamento e ammodernamento. I lavori, realizzati dalla società del gruppo Acea che gestisce il servizio idrico nell’Ato 5 Lazio meridionale con un investimento di 740.000 euro, si sono concentrati in particolare, ma non solo, sul comparto terziario. Il sistema è stato anche dotato di telecontrollo

Leggi tutto…

Ok alla fusione in Lario reti holding di Idrolario, Adda acque e Cta

Approvato all’unanimità dai soci di tutte le società coinvolte il progetto di fusione che ha come obiettivo la riunificazione in unico soggetto della gestione del servizio idrico integrato e della proprietà delle reti e degli impianti del territorio della provincia di Lecco. Progetto in precedenza già approvato dalle amministrazioni comunali e il cui iter sarà concluso entro dicembre

Leggi tutto…

Hera: utenti davvero In buone acque

Disponibile il nuovo report sul servizio idrico, quest’anno alla sua decima edizione, gestito dal Gruppo, secondo operatore in Italia per volumi erogati, in 231 comuni di Emilia-Romagna, Marche e Triveneto. Qualità garantita da oltre un milione di controlli e da un cospicuo volume di investimenti, lo scorso anno pari a 156 milioni, rispetto ai 130 dell’anno precedente

Leggi tutto…

APKAPPA: lancia il sistema di lettura automatizzata dei contatori dell’acqua con la nuova rete cellulare NB-IoT

L’azienda del Gruppo Maggioli ha siglato con Vodafone un accordo che prevede il completamento della copertura della nuova rete cellulare NB-IoT su tutto il territorio nazionale. Il sistema, denominato SMAQ, in corso di installazione in alcuni zone della provincia ovest di Milano e nella provincia di Roma, consentirà ai gestori delle reti idriche di adempiere a quanto ARERA ha imposto per ottimizzare il servizio in termini di trasparenza verso il consumatore e risparmio della risorsa idrica

Leggi tutto…

AQP investe nei contatori intelligenti

Nei prossimi mesi Acquedotto Pugliese avvierà un piano decennale di sostituzione dell’intero parco contatori, costituito da un milione di apparecchiature, con contatori intelligenti gestiti in telelettura, per un investimento annuo di 15 milioni di Euro. Il progetto di telelettura, pimo in Italia per numero ed estensione territoriale, si chiama Smart Metering AQP

Leggi tutto…

SMAT organizza il Convegno “I driver dello sviluppo”

L’appuntamento è a Torino il 19 e 20 novembre 2018. L’intento di SMAT è porre l’attenzione sui risultati raggiunti nel campo dell’innovazione tecnologica applicata al ciclo idrico integrato e mantenere vivace il dibattito su tematiche di forte attualità per lo sviluppo dei servizi idrici

Leggi tutto…