Investimenti per 2,9 miliardi nel nuovo Piano industriale di Gruppo Hera

Approvato dal Consiglio di amministrazione, il documento al 2023 destina la maggior parte delle risorse, circa 1,9 miliardi, all’estensione, ammodernamento ed evoluzione tecnologica delle reti, con una quota significativa stanziata per il rinnovo dei misuratori. A fine quinquennio previsto un margine operativo lordo di 1,25 miliardi, in aumento di 219 milioni rispetto al 2018

Leggi tutto…

Dal Mise 24 milioni per lo sviluppo delle smart grid

Pubblicato il nuovo bando del ministero dello Sviluppo economico a supporto degli interventi di costruzione, adeguamento, potenziamento ed efficientamento di reti intelligenti per la distribuzione di energia elettrica generata da fonti rinnovabili. Il bando è dedicato agli operatori della distribuzione elettrica di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e ha come obiettivo di favorire l’integrazione dell’energia green nel sistema elettrico nazionale

Leggi tutto…

Terna inaugura l’Innovation Hub di Milano

È stato inaugurato il Terzo laboratorio dedicato allo sviluppo di innovazioni per la gestione sempre più intelligente della rete elettrica nazionale. Il nuovo centro, che sorge a Pero, si occuperà nello specifico di Analytics & Energy Systems, puntando a creare soluzioni smart per la gestione delle infrastrutture elettriche attraverso l’elaborazione e l’interpretazione di dati e lo sviluppo di algoritmi e strumenti avanzati di simulazione e previsione

Leggi tutto…

Dalla Bei finanziamento da 100 milioni per Acsm Agam

La multiutility del Nord della Lombardia ha perfezionato con la Banca europea per gli investimenti un prestito, a 16 anni, a sostegno del suo Piano di investimenti 2019-2023. Le risorse serviranno a sostenere progetti nei diversi campi di attività del gruppo, dall’ambiente alle reti idriche, da quelle elettriche al teleriscaldamento, dall’illuminazione pubblica all’efficienza energetica dalle smart city alla sicurezza informatica, interessando circa 900.000 abitanti

Leggi tutto…

Firmata la convenzione per la distribuzione gas nell’Atem Torino 2

Con la firma del contratto di servizio giunge a conclusione definitiva l’iter per la prima gara per la concessione del servizio fatta con il metodo degli Atem. Servizio che interessa 49 comuni della prima e seconda cintura del capoluogo piemontese per 12 anni, che Italgas si era aggiudicato lo scorso aprile con un’offerta di 200 milioni e un programma di investimenti che prevede, tra l’altro, il rinnovo di 180 km di rete e la posa di altri 150 km di nuove condotte

Leggi tutto…

Uscire dalla fabbrica: verso la IoT delle città

Svelato il mistero a Schiltach, in Germania, nella casa madre di Vega a proposito dell’eccezionale novità che l’azienda tedesca presenta al mercato delle utilities e non solo. Un nuovo sensore diremmo noi “senza fili”. Si chiama AuRa ed è l’autarkic radar che vive di vita propria.

Leggi tutto…

Snam e Accenture collaborano sulle tecnologie IoT per la sostenibilità delle reti

Il gestore della rete di trasporto gas ha siglato un’intesa con Accenture per studiare le possibilità di utilizzo delle tecnologie di Internet of Things e altre soluzioni avanzate, quali machine learning, intelligenza artificiale, advanced analytics, Edge e Fog computing per il monitoraggio e la manutenzione delle infrastrutture e renderle più intelligenti e sostenibili

Leggi tutto…

A Roma il primo incontro dei presidenti di MEDREG

Martedì 10 dicembre si è svolto a Roma il primo Presidents’ Meeting di MEDREG, l’incontro dei presidenti delle Autorità di regolazione dell’energia del Mediterraneo, per confrontarsi su energie rinnovabili e gas, in ottica di cooperazione internazionale

Leggi tutto…

Acquedotto Lucano ammoderna i depuratori a servizio di Vietri di Potenza

Il gestore idrico della Basilicata ha approvato il progetto di ammodernamento dei due impianti a servizio del comune del potentino, ora sotto infrazione comunitaria. Gli interventi, del valore di un milione di euro, permetteranno di dotare i depuratori anche di sistema di telecontrollo e telegestione, garantendo una maggior efficienza nel trattamento dei reflui e una riduzione dei costi di esercizio e gestione

Leggi tutto…

Arriva NexMeter, il contatore gas 4.0 di Hera

Molto più di un semplice misuratore di consumi, il nuovo dispositivo è dotato di tecnologie e funzionalità avanzate che garantiscono maggiore sicurezza ed efficienza alle utenze e al sistema. Nei prossimi mesi sarà avviata una campagna per l’installazione dei primi 300.000 apparecchi in Friuli ed Emilia-Romagna, con un investimento di 45 milioni di euro

Leggi tutto…