Smart.Met, al via il test dei nuovi contatori intelligenti europei

Smart.Met

Il consorzio veneto Viveracqua è capofila del progetto europeo da oltre 4 milioni di euro per lo sviluppo di nuove tecnologie di raccolta e gestione intelligente dei dati relativi ai consumi idrici delle abitazioni. Il progetto è giunto adesso alla fase 3, che prevede la sperimentazione in campo

Leggi tutto…

acquevenete: ottimo anche il secondo anno di attività

Approvazione bilancio 2019 acquevenete

L’Assemblea dei soci ha approvato il bilancio dell’esercizio 2019, chiuso con un valore della produzione di circa 88 milioni di euro e un margine operativo lordo del 29,8%. Importante anche il volume degli investimenti, pari a 30 milioni, dedicati all’efficientamento delle infrastrutture e al miglioramento del servizio, mentre è di 65 milioni di euro il valore economico distribuito agli stakeholder

Leggi tutto…

Più investimenti nel budget 2020 di Lario Reti Holding

Il documento di previsione e programmazione per l’anno in corso, approvato dal Consiglio di amministrazione del gestore idrico della provincia di Lecco, prevede investimenti per 25,6 milioni, concentrati soprattutto nel settore depurazione. 5,5 milioni sono dedicati alle manutenzioni, mentre l’installazione di misuratori smart verrà estesa a nuovi comuni

Leggi tutto…

Investimenti per 100 milioni nel nuovo piano industriale di Acquedotto del Fiora

Infrastrutture, sostenibilità e innovazione al centro del documento, presentato a Grosseto nella sede del gestore idrico dell’Ato 6 Toscana. Insieme al potenziamento di reti e impianti previsto un forte impegno nella digitalizzazione dei servizi, alla quale è destinato l’11% del budget, con l’installazione di 130.000 smart meter, nella riduzione dei fanghi di depurazione e nello sviluppo di progetti di economia circolare

Leggi tutto…

Investimenti per 2,9 miliardi nel nuovo Piano industriale di Gruppo Hera

Approvato dal Consiglio di amministrazione, il documento al 2023 destina la maggior parte delle risorse, circa 1,9 miliardi, all’estensione, ammodernamento ed evoluzione tecnologica delle reti, con una quota significativa stanziata per il rinnovo dei misuratori. A fine quinquennio previsto un margine operativo lordo di 1,25 miliardi, in aumento di 219 milioni rispetto al 2018

Leggi tutto…

Italgas si aggiudica la distribuzione gas in Valle d’Aosta

Assegnata a Italgas la gara per la distribuzione gas nell’Atem Valle d’Aosta, che comprende 74 comuni e circa 20.000 punti di riconsegna. La società ha superato le concorrenti Megareti ed Energie des Alpes grazie a un’offerta che prevede il raddoppio della rete, attualmente di 350 km, e del numero delle utenze e diversi interventi di innovazione tecnologica su tutta l’infrastruttura

Leggi tutto…

Firmata la convenzione per la distribuzione gas nell’Atem Torino 2

Con la firma del contratto di servizio giunge a conclusione definitiva l’iter per la prima gara per la concessione del servizio fatta con il metodo degli Atem. Servizio che interessa 49 comuni della prima e seconda cintura del capoluogo piemontese per 12 anni, che Italgas si era aggiudicato lo scorso aprile con un’offerta di 200 milioni e un programma di investimenti che prevede, tra l’altro, il rinnovo di 180 km di rete e la posa di altri 150 km di nuove condotte

Leggi tutto…

BrianzAcque procede con il mega piano di sostituzione dei misuratori

Avviata a settembre la campagna, denominata Conta su di noi, prevede la sostituzione di tutti i vecchi apparecchi installati presso le 160.000 utenze servite dall’utility che gestisce il ciclo idrico nella provincia di Monza e Brianza. Articolato in diversi lotti, il piano si svilupperà in otto anni, privilegiando i comuni con uno scarto maggiore tra acqua sollevata e distribuita. Nel primo biennio sono coinvolte 18 comunità per un investimento di 3,5 milioni di euro

Leggi tutto…

Arriva NexMeter, il contatore gas 4.0 di Hera

Molto più di un semplice misuratore di consumi, il nuovo dispositivo è dotato di tecnologie e funzionalità avanzate che garantiscono maggiore sicurezza ed efficienza alle utenze e al sistema. Nei prossimi mesi sarà avviata una campagna per l’installazione dei primi 300.000 apparecchi in Friuli ed Emilia-Romagna, con un investimento di 45 milioni di euro

Leggi tutto…