Italgas si aggiudica la distribuzione gas in Valle d’Aosta

Assegnata a Italgas la gara per la distribuzione gas nell’Atem Valle d’Aosta, che comprende 74 comuni e circa 20.000 punti di riconsegna. La società ha superato le concorrenti Megareti ed Energie des Alpes grazie a un’offerta che prevede il raddoppio della rete, attualmente di 350 km, e del numero delle utenze e diversi interventi di innovazione tecnologica su tutta l’infrastruttura

Leggi tutto…

Firmata la convenzione per la distribuzione gas nell’Atem Torino 2

Con la firma del contratto di servizio giunge a conclusione definitiva l’iter per la prima gara per la concessione del servizio fatta con il metodo degli Atem. Servizio che interessa 49 comuni della prima e seconda cintura del capoluogo piemontese per 12 anni, che Italgas si era aggiudicato lo scorso aprile con un’offerta di 200 milioni e un programma di investimenti che prevede, tra l’altro, il rinnovo di 180 km di rete e la posa di altri 150 km di nuove condotte

Leggi tutto…

BrianzAcque procede con il mega piano di sostituzione dei misuratori

Avviata a settembre la campagna, denominata Conta su di noi, prevede la sostituzione di tutti i vecchi apparecchi installati presso le 160.000 utenze servite dall’utility che gestisce il ciclo idrico nella provincia di Monza e Brianza. Articolato in diversi lotti, il piano si svilupperà in otto anni, privilegiando i comuni con uno scarto maggiore tra acqua sollevata e distribuita. Nel primo biennio sono coinvolte 18 comunità per un investimento di 3,5 milioni di euro

Leggi tutto…

Arriva NexMeter, il contatore gas 4.0 di Hera

Molto più di un semplice misuratore di consumi, il nuovo dispositivo è dotato di tecnologie e funzionalità avanzate che garantiscono maggiore sicurezza ed efficienza alle utenze e al sistema. Nei prossimi mesi sarà avviata una campagna per l’installazione dei primi 300.000 apparecchi in Friuli ed Emilia-Romagna, con un investimento di 45 milioni di euro

Leggi tutto…

L’acqua, risorsa chiave per lo sviluppo e l’innovazione del territorio lombardo

È questo il tema al centro del quarto incontro, organizzato da Anci Lombardia e Water Alliance, la rete delle otto aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, svoltosi a Monza, che ha coinvolto anche Regione Lombardia, Ato, Assolombarda, Confartigianato, oltre a docenti e ricercatori universitari. Economia circolare, innovazione tecnologica e sinergie industriali tra pubblico e privato sempre più fondamentali nel futuro del sistema

Leggi tutto…

Smartizzare i contatori idrici di qualsiasi marca e portata

ARERA, il mercato, i clienti chiedono ai gestori dei servizi idrici integrati di adottare soluzioni utili a ottimizzare la lettura dei consumi registrati dai contatori acqua per motivi diversi ma tutti di primaria importanza: ad es. il monitoraggio sul corretto utilizzo, stimolazione all’uso consapevole, fatturazione puntuale.

Leggi tutto…

Investimenti per 3,3 miliardi nel nuovo piano industriale di Iren

Investimenti in crescita del 10% nel nuovo piano industriale. Iren destinerà i due terzi ai servizi regolati, in particolare l’idrico, per potenziare, ammodernare e digitalizzare le infrastrutture. La parte restante pari a 1,3 miliardi di euro sarà riservata alla crescita dimensionale del Gruppo: nel settore ambientale, con lo sviluppo di impianti di selezione e trattamento; nel teleriscaldamento, con l’estensione delle reti; nel gas

Leggi tutto…

Dal Cda di Acquedotto Pugliese via libera a gare per 66 milioni di euro

I bandi riguardano il potenziamento delle reti idriche e fognarie e degli impianti di depurazione; prevedono, inoltre, investimenti in innovazione. Tra gli interventi più significativi il progetto Smart Meter, con i primi 240.000 misuratori da installare nelle province di Taranto e Brindisi, per un importo a base d’asta di 21,2 milioni di euro, e i lavori di manutenzione straordinaria all’impianto di sollevamento fogna di Torre del Diavolo, alla periferia Sud di Bari

Leggi tutto…

Smart.Met: il progetto europeo è alla seconda fase

Dopo l’individuazione alla fine dello scorso anno dei quattro fornitori, il progetto volto a sviluppare una nuova generazione di smart meter acqua entra nella fase due: la messa a punto dei prototipi. Guidato da Viveracqua, coinvolge 6 gestori idrici pubblici europei e prevede una spesa complessiva di 4,3 milioni di euro, finanziata al 90% dall’Unione europea

Leggi tutto…

Italgas e Grdf rafforzano la collaborazione nella distribuzione gas

Le due società, tra i principali operatori della distribuzione gas in Italia e Francia, hanno siglato una partnership per lo scambio di esperienze nella gestione delle reti. Diversi i temi sui quali collaboreranno, dallo sviluppo e digitalizzazione delle infrastrutture alla sicurezza, dal potenziamento del biometano alla ricerca sulle tecnologie power-to-gas, dall’iniezione di idrogeno nelle reti alla mobilità sostenibile a metano/biometano.

Leggi tutto…