Enel: intesa con Rosseti per lo sviluppo delle smart grid in Russia

L’azienda italiana ha siglato un accordo con il principale operatore di reti energetiche della Federazione russa per lo sviluppo di soluzioni innovative per le reti intelligenti. Tra i principali punti dell’intesa lo scambio di informazioni, la condivisione di best practice e lo sviluppo di un progetto pilota nel campo della digitalizzazione della rete, l’automazione e l’installazione dei contatori elettronici

Leggi tutto…

Agcom analizza le tecnologie di comunicazione per i sistemi di smart metering

È stato pubblicato lo studio condotto dall’Autorità per le comunicazioni in collaborazione con l’Aeegsi. Il Power lines communication è il sistema più diffuso, mentre tra i wireless da segnalare le tecnologie basate sullo spettro a uso libero e quelle su spettro autorizzato a uso esclusivo, come il Gsm e, in particolare, l’Lte/NBIoT

Leggi tutto…

Anie: Vincenzo Quintani coordina il gruppo Smart Metering

Tra i punti programmatici di Quintani – che vanta esperienze professionali in diversi settori high-tech – lo sviluppo di una piattaforma digitale come contenitore delle posizioni del gruppo e spazio di confronto, e la creazione di una Smart Metering Academy per la valorizzazione del know-how e la formazione del personale

Leggi tutto…

e-distribuzione non si ferma a Eboli

La società del gruppo Enel ha avviato la prima fase del progetto di installazione dei nuovi contatoti elettronici 2.0 nei comuni di Eboli e Sala Consilina. Gli Open Meter, oltre ad abilitare nuove funzionalità a beneficio degli utenti, consentiranno anche un monitoraggio più capillare della rete di bassa tensione e una migliore gestione del servizio

Leggi tutto…

Il sistema idrico della Calabria fa acqua

Il servizio idrico nella Regione deve essere profondamente ristrutturato. A sostenerlo è il commissario liquidatore di Sorical, Luigi Incarnato. Un soggetto unico per la gestione, un controllo più puntale sui consumi e sulla riscossione delle tariffe sono i primi interventi da fare. Senza trascurare le opere su infrastrutture che presentano livelli di perdite molto elevati

Leggi tutto…

Acque Veronesi nel progetto europeo per la telelettura dei contatori

L’azienda è partner del progetto che porterà all’installazione degli smart meter acqua nella città di Verona. Finanziato dall’Unione europea per il 90% del costo, circa 4 milioni di euro, e gestito in collaborazione con altri gestori pubblici del Continente, permetterà di fare ricerche finalizzate allo sviluppo di piattaforme tecnologiche aperte per la telegestione del sistema idrico cittadino

Leggi tutto…

BEI finanzia Italgas per il progetto smart meter

Ammonta a ben 300 milioni di euro il prestito concesso dalla Banca Europea per gli Investimenti all’azienda per realizzare il suo progetto di smart metering. Questo prevede l’installazione di 4 milioni di contatori intelligenti presso il mercato residenziale e di circa 20.000 presso le utenze commerciali e industriali nel periodo 2017-2020. Con un investimento complessivo di 600 milioni

Leggi tutto…

AEEGSI: definiti costi e schemi per gli smart meter 2G

Con la delibera 646/2016/R/eel l’Autorità ha messo a punto il provvedimento che definisce il riconoscimento dei costi per la misura dell’energia elettrica in bassa tensione e altre disposizioni in materia di messa in servizio dei sistemi di smart metering di seconda generazione. Le nuove regole prevedono anche che l’Autorità valuti e approvi i piani di installazione e che questi abbiano uno sviluppo dettagliato su un arco di 15 anni, completo di previsioni di avanzamento e di spesa

Leggi tutto…