Anche Forlimpopoli si converte al led

Hera Luce ha avviato la riqualificazione degli impianti luce più obsoleti presenti in città e nelle sue frazioni. L’intervento riguarda 753 punti luce, un quarto del totale, che saranno sostituiti con nuove lampade a led, e sarà concluso entro fine aprile. Garantirà l’abbattimento del 50% dei consumi elettrici, evitando l’emissione di 37 tonnellate di CO2

Leggi tutto…

Acea Open Fiber: siglato l’accordo per la banda ultralarga a Roma

L’intesa, siglata dall’AD della multiutility capitolina, Stefano Donnarumma, e il numero uno di Open Fiber, Elisabetta Ripa, permetterà di realizzare, con un investimento di 350 milioni di euro, un’infrastruttura in fibra ottica garantendo connessione a 1 Gbps a 1,2 milioni di unità immobiliari nei prossimi 5 anni. In base all’accordo le due realtà potranno costituire una newco per lo sviluppo di nuovi servizi a valore aggiunto ai cittadini

Leggi tutto…

Open Fiber porta la fibra ottica a L’Aquila

Con un investimento di 8 milioni di euro, la società realizzerà l’infrastruttura a banda ultralarga nel capoluogo abruzzese. I lavori prenderanno il via a gennaio, per concludersi per la metà del 2019, mentre entro l’anno successivo sarà realizzata la rete a servizio dei comuni limitrofi. Per la città il piano prevede la posa di 13.000 chilometri di fibra ottica che raggiungerà 23.000 unità immobiliari

Leggi tutto…

Lepida procede con il piano per la banda ultralarga in Emilia Romagna

Avanzano come da programma i lavori della società in house della Regione, che finora ha già realizzato 137 tratte in fibra ottica, con un investimento di 10,7 milioni di euro. Intanto, è partito il Secondo avviso per il progetto EmiliaRomagnaWiFi, che ha come obiettivo creare almeno 1 punto di accesso wifi pubblico, libero e gratuito ogni 1000 abitanti

Leggi tutto…

Elisabetta Ripa è il nuovo amministratore delegato di Open Fiber

Un passato nel gruppo Telecom, dove ha ricoperto ruoli di primo piano, quali CEO di Gruppo Sparkle e di Telecom SA, azienda leader nelle telecomunicazioni e servizi digitali in Sud America, Ripa, già nel consiglio d’amministrazione della società, succede a Tommaso Pompei, che ha rassegnato le dimissioni con decorrenza dal prossimo 1° Gennaio

Leggi tutto…

Tim completa la rete a banda larga in Sicilia

La società ha concluso la posa della fibra ottica nelle aree comprese dal bando Infratel. L’operazione ha coinvolto in totale 142 comuni, 60 già indicati dal Ministero dello sviluppo economico e 82 aggiunti su proposta di Tim, per un investimento di 106 milioni di euro. Posati circa 5.000 chilometri di rete e cablate oltre 1.400 unità immobiliari

Leggi tutto…

ICS Forum: a Milano la Conferenza Stampa di presentazione

Presenti diverse figure di spicco nel campo dell’Information Security. Sarà proprio la Cyber-sicurezza il tema centrale dell’ICS Forum. I Cyber attacchi stanno causando alle imprese perdite economicamente rilevanti ed a farne le spese sono sempre più spesso le strutture manifatturiere, le quali non si rivelano preparate né a difendersi né a reagire ai Cyber attacchi.

Leggi tutto…

Accordo tra “Umbria Digitale” e “Open Fiber” per la banda larga in Umbria

L’intesa prevede la realizzazione della rete in fibra ottica su tutto il territorio regionale. L’infrastruttura sarà in modalità “Ftth” e supporterà una velocità di trasmissione di 1 Gbps. “Open Fiber” ha sottoscritto anche una convenzione con il Comune di Terni per il cablaggio di 40.000 unità immobiliari. Nel complesso la società poserà 23.000 km di rete in fibra con un investimento di 14 milioni.

Leggi tutto…

“Tim” 40 anni fa realizzava a Torino il primo collegamento in fibra ottica al mondo

Il collegamento tra le cabine telefoniche “Stampalia” e “Lucento” nel capoluogo piemontese, realizzato nel settembre del 1977 da quella che allora si chiamava “Sip”, è stato il primo al mondo che ha visto l’impiego della fibra ottica. Pioniere di una tecnologia destinata a cambiare il mondo delle telecomunicazioni, il gruppo oggi raggiunge con la sua rete in fibra il 71% del territorio nazionale ed oltre 17 milioni di abitazioni.

Leggi tutto…

Si rafforza la collaborazione tra “Open Fiber” e “Wind Tre” sulla banda ultralarga

La partnership tra le due realtà, per lo sviluppo della connettività in banda ultralarga, si estende ad altre 258 città. Sarà valida fino al 2024 e consentirà la migrazione dei clienti “Wind Tre” sull’infrastruttura in fibra ottica di “Open Fiber”. Coinvolte circa 10 milioni di case ed aziende che saranno connesse in modalità Ftth con una velocità fino a 1 Gbps in download ed upload.

Leggi tutto…