Cambiamenti climatici: prova di resilienza per le utility. Un esempio di successo: PSBOSI


Roberto Barilli – Direttore Generale Operations HERA SpA

L’occasione è stata per il Gruppo Hera, nel corso della progettazione e realizzazione dei primi interventi, di sviluppare e far evolvere l’architettura del piano per dare una risposta anche agli allagamenti, che si stanno verificando con una certa frequenza in diverse aree della città per via dei cambiamenti meteoclimatici (estremizzazione eventi, tropicalizzazione) nonché per migliorare ulteriormente l’impatto ambientale sul mare durante i fenomeni di scarico.

Si è così giunti, dopo alcuni anni di misurazioni puntuali e revisioni progettuali, all’assetto attuale (recentemente adottato dal Comune di Rimini) il PSBOSI, Piano di Salvaguardia della Balneazione Ottimizzato e di Salvaguardia Idraulica, che consentirà alla città di Rimini, oltre al recupero totale della balneabilità, anche all’eliminazione di allagamenti per eventi meteo di ritorno centenario.    

 

Scopri il programma ed iscriviti cliccando qui


Leggi anche

Sono 11 gli interventi previsti dal bando per un importo di 4,3 milioni. L’obiettivo: porre fine a diversi problemi legati sia all’inadeguatezza della rete di distribuzione, in alcuni casi sottodimensionata rispetto alle esigenze del territorio, sia alla sua totale mancanza in alcune aree rurali. Il termine per la presentazione delle offerte è fissato al prossimo 9 settembre…

Leggi tutto…

I due gruppi hanno sottoscritto un term sheet per il riassetto delle attività di distribuzione gas e lo sviluppo di una società di commercializzazione dell’energia nei territori di Veneto, Friuli e Lombardia. Grazie a questa operazione, Ascopiave cresce nella distribuzione gas, diventando il primo operatore del Nord-Est, mentre Hera supera il target dei 3 milioni di clienti energy…

Leggi tutto…

Il gestore della rete gas nazionale ha ottenuto un finanziamento di 25 milioni di euro dalla Banca europea per gli investimenti per alcuni progetti nel campo della mobilità sostenibile a gas e biometano. Le risorse serviranno a realizzare 101 stazioni di rifornimento di gas naturale compresso e 9 di gas liquefatto e compresso in tutta Italia…

Leggi tutto…

Sarà in esercizio per la prossima stagione termica il cogeneratore che BrianzAcque sta realizzando nel depuratore di San Rocco. L’impianto, dal costo di 4,3 milioni di euro, produrrà elettricità per alimentare i macchinari a servizio dello stesso depuratore, ed energia termica per la rete di teleriscaldamento di Acsm Agam. Un ciclo virtuoso che eviterà l’emissione in atmosfera di 3000 tonnellate di CO2 all’anno …

Leggi tutto…

L’AD Paolo Gallo ha presentato il nuovo Piano 2019-2025. Quattro i pilastri fondanti: sviluppo e ammodernamento della rete; digitalizzazione; sviluppo della rete di distribuzione gas in Sardegna; estensione della rete e del numero di utenze con l’acquisizione di altre realtà, in attesa che partano le gare per le concessioni …

Leggi tutto…