Ciip presenta il progetto per il Nuovo acquedotto del Pescara

Una grande opera, innovativa e antisismica. È il Nep, il Nuovo acquedotto del Pescara, il cui progetto Ciip, il gestore del servizio idrico dei 59 comuni dell’Ato 5 Marche Sud, ha presentato nel corso di un evento organizzato presso la sede dell’azienda in collaborazione con Confindustria Centro Adriatico e Camera di Commercio delle Marche.

Un intervento per contrastare i rischi sismici

La nuova opera nasce per garantire la continuità del servizio alla città di Ascoli Piceno e di tutta la bassa valle del Tronto. Il Nep sostituirà la vecchia infrastruttura, risalente agli anni Cinquanta, la cui vulnerabilità è stata fortemente aggravata dagli eventi sismici succedutisi tra il 2016 e il 2017. La vecchia adduttrice opera in connessione con l’acquedotto dei Sibillini e ha le sue principali sorgenti in località Capodacqua e Pescara del Tronto. Da qui partirà anche la nuova rete. Questa seguirà un tracciato scelto per superare tutte le condizioni critiche esistenti in un territorio con condizioni morfologiche e strutturali molto accidentate.

La nuova adduttrice

Nello specifico, la nuova adduttrice si svilupperà per 8,7 chilometri. Partendo dalla sorgente di Capodacqua, l’opera si snoderà per circa 3,2 chilometri in trincea fino a giungere nei pressi dell’abitato di Grisciano, nel comune di Accumoli. Da Grisciano inizierà il tratto in galleria di circa 4,4 chilometri, fino all’altezza di Borgo d’Arquata. Su questo tratto, con una finestra presso Vezzano, è prevista l’immissione in galleria delle portate fluenti dalla sorgente Pescara. Nei pressi di Borgo d’Arquata sarà realizzato un attraversamento fluviale in aereo e quindi, dopo un tratto in trincea di circa 800 metri, un ulteriore tratto in galleria di circa 200 metri.

Per la realizzazione dell’opera è stato preventivato un investimento di 35,1 milioni di euro, mentre per l’affidamento dei lavori sarà emanato un bando europeo.


Leggi anche

Acque collettore Valdinievole e Basso Valdarno

Avviati i lavori preliminari per la realizzazione del mega collettore che consentirà d razionalizzare il sistema di raccolta e depurazione dei reflui della Valdinievole e del Basso Valdarno. L’opera, progettata da Acque e dal costo di 40 milioni di euro, è suddivisa in 4 lotti che prevedono nel complesso la posa di 24 km di condotte in ghisa da 900 mm di diametro…

Leggi tutto…

Interventi Pistoia Publiacqua

Partiti i lavori per eliminare 8 scarichi diretti in ambiente nelle zone di Chiazzano, Nespolo e Le Querci e collettarne i reflui al Depuratore centrale. L’intervento prevede la posa di 8 chilometri di condotte, dei quali 5 a gravità e 3 in pressione, di 8 manufatti di sfioro e di 4 impianti di sollevamento. In contemporanea, verrà realizzata una nuova condotta di distribuzione idrica, che scorrerà in parallelo alla fognatura, per un valore totale di 6,5 milioni di euro…

Leggi tutto…

Acquedotto Pugliese

Il secondo lotto dell’opera, del valore di 75,2 milioni di euro, permetterà di fronteggiare eventuali periodi di siccità, garantendo più acqua alla città di Bari, all’area a nord della città e alla Capitanata, nel Nord della regione. Un intervento imponente che prevede nel complesso la posa di 63 chilometri di condotte del diametro di un metro, con diversi attraversamenti di importanti arterie stradali e ferroviarie, un nuovo serbatoio, una stazione di accumulo e 80 pozzetti…

Leggi tutto…

Acqua Latina Acqua Campania lavori Sud pontino

Dopo lo stop dovuto al ritrovamento dei reperti archeologici e, poi, all’emergenza sanitaria, le due società hanno ripreso i lavori per concludere la condotta di interconnessione della rete idrica del Sud pontino con l’Acquedotto della Campania Occidentale. Un’opera da 7 milioni, realizzata al 95% che permetterà di incrementare la portata di acqua nel Lazio meridionale del 20% e rendere il sistema idrico dell’area più resiliente…

Leggi tutto…

Caprari Desert Energy

Caprari lancia la nuova serie Caprari Desert+Energy, le nuove elettropompe sommerse 4” e 6” per piccoli e medi pozzi, progettate per garantire elevate prestazioni a lunga durata in condizioni di utilizzo estremamente gravose…

Leggi tutto…