CogenInfra acquisisce Erzelli Energia e cresce nel teleriscaldamento

CogenInfra continua a crescere nel teleriscaldamento.

La società ha concluso l’acquisizione del 100% del capitale azionario di Erzelli Energia, società genovese proprietaria di una centrale di trigenerazione e di una rete di distribuzione che fornisce energia termica e frigorifera a diversi immobili situati nel quartiere Erzelli della città.

Grazie a questa nuova acquisizione, CogenInfra gestisce in totale 7 centrali di teleriscaldamento distribuite nel Nord Italia:

  • Piemonte
  • Lombardia
  • Ora anche Liguria
GREAT Campus: Parco Scientifico e Tecnologico di Genova – Erzelli

CogenInfra fornirà così riscaldamento e raffreddamento al Parco Scientifico Tecnologico di Genova Erzelli, polo di oltre 400.000 mq sull’omonima collina genovese destinato a ospitare aziende, centri di ricerca, la facoltà di Ingegneria dell’Università, aree residenziali e centri direzionali.

L’impianto di trigenerazione di Erzelli Energia è composto da:

  1. un cogeneratore alimentato a gas naturale che produce energia elettrica e acqua calda
  2. gruppi frigoriferi elettrici per la produzione di acqua refrigerata
  3. caldaie a gas naturale per integrare la produzione di acqua calda quando necessario

Calore e freddo vengono distribuiti alle utenze attraverso due reti distinte, eliminando la necessità di commutazione stagionale degli impianti e aumentando il comfort per i clienti, in particolare nelle mezze stagioni.

Erzelli Energia nel 2019 ha generato ricavi per 1,7 milioni euro, con un EBITDA (margine operativo lordo) di 860.000 euro e con una posizione finanziaria netta di 2,5 milioni di euro.  La sua acquisizione costituisce solo l’ultima di una serie di operazioni che il CogenInfra ha concluso negli ultimi mesi e che l’ha portata ad acquisire anche:

CogenInfra è anche proprietaria del teleriscaldamento di Borgaro Torinese. I 7 teleriscaldamenti di proprietà del Gruppo consegnano complessivamente ogni anno oltre 120 milioni di kilowattora a più di 1.400 utenti.
 

Iscriviti ora alla newsletter bimestrale 
di Servizi a Rete per essere il primo 
a conoscere le attività

 


Leggi anche

Airu Superbonus Decreto Rilancio

In una lettera inviata al governo, l’associazione chiede di rivedere l’articolo 119 del Decreto Rilancio in discussione alla Camera, che riconosce l’incentivo fiscale previsto per gli interventi di efficienza energetica solo ad alcuni comuni montani che si allacciano alla rete di teleriscaldamento. Ne sarebbero escluse le città, proprio le aree dove il teleriscaldamento efficiente può dare il maggior contributo ad abbattere le emissioni climalteranti e favorire la transizione energetica…

Leggi tutto…

Lavori teleriscaldamento Comocalor

La società ha dato il via a un programma di opere per efficientare l’infrastruttura che comincia a risentire dei suoi 30 anni di età. Lo ha fatto con un ambizioso piano, supportato da 2,5 milioni di investimenti, che prevedono la sostituzione delle condotte preisolate nei punti chiave della rete o in quelli tecnicamente o logisticamente più complessi…

Leggi tutto…

Taglio paglia di riso per teleriscaldamento Gal Risorsa Lomellina

Sfruttare un sottoprodotto della filiera del riso per teleriscaldare gli edifici pubblici. È l’idea della società, costituita da enti pubblici, aziende private e associazioni della Lomellina, per aiutare i comuni a spendere meno e gli agricoltori ad aumentare gli incassi valorizzando una fonte rinnovabile a km zero. Progetto sostenuto con un bando, in scadenza il 6 luglio, che copre fino al 90% delle spese per la progettazione e realizzazione dell’infrastruttura …

Leggi tutto…

Teleriscaldamento Piancastagnaio

Dopo il blocco dovuto all’emergenza sanitaria, sono ripresi a pieno ritmo i lavori per realizzare la rete di distribuzione del calore a servizio del comune dell’Amiata. La nuova rete è destinata ad alimentare il nucleo principale del comune e si aggiunge alle due già realizzate e in servizio che teleriscaldano l’area artigianale de “La Rota” e il centro abitato di Casa del Corto…

Leggi tutto…

Abbiamo intervistato Alessandro Vistoli, Amminsitratore Delegato di Terranova che ci ha raccontato come l’azienda affianca le utility per una migliore gestione della trasformazione tecnologica….

Leggi tutto…