Con Illumina Regione Lombardia sostiene l’efficientamento dell’illuminazione pubblica

Regione Lombardia sostiene i piccoli comuni nello sforzo di ridurre i consumi energetici. Lo fa con un nuovo bando: il Bando Illumina. L’obiettivo è:

  1. aumentare l’efficienza energetica
  2. ridurre l’inquinamento luminoso
  3. ammodernare gli impianti di illuminazione pubblica

A sostegno di questi interventi, la Regione stanzia ben 15 milioni di euro. Di questi fondi potranno usufruire solo i comuni con popolazione inferiore ai 5000 abitanti.
 

I progetti finanziabili

I progetti e gli interventi finanziabili riguardano:

  • riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica esistente, con interventi finalizzati sia al risparmio energetico, sia al miglioramento delle prestazioni illuminotecniche;
  • introduzione di sistemi di controllo e di dimmerizzazione degli impianti di illuminazione pubblica;
  • introduzione di sistemi di illuminazione adattiva;
  • rifacimento di linee e quadri di alimentazione di impianti di illuminazione pubblica;
  • introduzione di sistemi di attraversamento pedonale luminoso (APL);
  • separazione di linee di alimentazione (il cosiddetto spromiscuamento);
  • introduzione di servizi integrativi per la rigenerazione urbana connessi con i sistemi di illuminazione pubblica.

Non vengono invece finanziati gli interventi che riguardano l’illuminazione artistica e l’illuminazione di monumenti o impianti sportivi.
 

Dotazione finanziaria e scadenze

La dotazione finanziaria dell’iniziativa è pari in totale a 15 milioni di euro, ripartiti su tre annualità:

  • 4 milioni già stanziati nel 2021;
  • 5 milioni nel 2022;
  • 6 milioni nel 2023.

Ogni intervento ammesso, inoltre, deve essere realizzato, collaudato e rendicontato entro il 30 novembre 2023.

 

Iscriviti ora alla newsletter bimestrale 
di Servizi a Rete per essere il primo 
a conoscere le attività

 

 


Leggi anche

Con la Legge di Bilancio 2021 viene confermato il Bonus pubblicità anche per i prossimi due anni. Attraverso il credito di imposta si potrà recuperare il 50% di quanto investito in campagne pubblicitarie su quotidiani e riviste, anche online.
Prenota entro il 31 marzo la tua pianificazione per usufruire del credito d’imposta….

Leggi tutto…

È quanto prevede il nuovo piano industriale 2021-2030 Life is our Duty, focalizzato sull’economia circolare e sulla transizione energetica, con investimenti, rispettivamente, per 6 e 10 miliardi di euro, per contribuire al conseguimento degli obiettivi di sostenibilità dell’ONU e al rilancio economico del Paese. Tra i target, ridurre del 20% delle perdite idriche, portare la capacità installata di rinnovabili a 5,7 GW, e recuperare ulteriori 4,4 milioni di tonnellate di rifiuti …

Leggi tutto…

Ad aggiudicarsela 17 imprese, tutte italiane. I lavori, che consistono nella posa di linee elettriche interrate, da realizzare nei prossimi 3 anni, interessano tutta la Penisola e sono stati suddivisi in lotti. Tra le principali, il collegamento elettrico Colunga-Calenzano, tra le province di Bologna e Firenze, da 170 milioni di euro, il riassetto della rete nelle principali città metropolitane e gli interventi per migliorare la sicurezza della rete nella Sicilia sudorientale…

Leggi tutto…

Il nuovo documento, che delinea le strategie di crescita della multiutility per il periodo 2021-2024, mette al centro sostenibilità, innovazione e digitalizzazione. Per quanto riguarda la ripartizione delle risorse, al ciclo idrico sono destinati 46 milioni, mentre al settore ambientale ne andranno complessivamente 37. Notevoli gli investimenti anche nel comparto energia, con 30 milioni destinati alla distribuzione gas e ben 50 al comparto elettrico…

Leggi tutto…

Obiettivo della collaborazione è di aumentare la sostenibilità e la resilienza delle infrastrutture energetiche. Le due realtà porteranno avanti ricerche e progetti che attraverso l’uso di tecnologie innovative, quali l’Intelligenza Artificiale, sensori e IoT consentano di elaborare strategie ancor più efficienti di previsione e gestione delle situazioni di criticità ambientale…

Leggi tutto…