Dalla fusione tra Acsm Agam e Lario reti gas nasce Lereti

Con il nuovo anno c’è una nuova realtà che fa il suo esordio nel panorama utility italiano. Si tratta di Lereti, il nuovo nome delle società attive nella distribuzione di acqua e gas del gruppo Acsm Agam. La società è frutto della fusione tra Acsm Agam reti gas acqua e la società lecchese Lario reti gas di Lario Reti Holding, che già facevano parte della Business Unit reti del gruppo Acsm Agam.

Per quanto riguarda il servizio di distribuzione gas, la nuova realtà gestisce oltre 2650 chilometri di rete nelle province di Varese, Como, Monza, Lecco e Treviso, servendo oltre 262.000 utenze in 76 comuni, dove distribuisce più di 530 milioni di metri cubi di gas all’anno.

Lereti opera anche su una rete idrica che si estende per circa 1700 chilometri in 37 comuni nelle province di Varese e Como e ogni anno eroga poco meno di 28 milioni di metri cubi di acqua, a beneficio di 313.000 cittadini.


Leggi anche

I lavori, che interessano le frazioni di Prata e Niccioleta, prevedono la posa di circa 8 chilometri di condotte in PE. Una volta in funzione, 7,5 chilometri di rete saranno gestiti a media pressione, mentre la parte restante a bassa pressione. L’intervento che sarà concluso entro la prossima estate, permetterà agli abitanti delle due località di usufruire dei vantaggi legati all’utilizzo del metano, in sostituzione del Gpl attualmente impiegato…

Leggi tutto…

Molto più di un semplice misuratore di consumi, il nuovo dispositivo è dotato di tecnologie e funzionalità avanzate che garantiscono maggiore sicurezza ed efficienza alle utenze e al sistema. Nei prossimi mesi sarà avviata una campagna per l’installazione dei primi 300.000 apparecchi in Friuli ed Emilia-Romagna, con un investimento di 45 milioni di euro…

Leggi tutto…

Dopo i primi cantieri che hanno interessato il quartiere Petraia i lavori di Italgas per dotare la cittadina in provincia di Sassari di una rete di distribuzione del gas ora si spostano verso le aree centrali. L’opera, dal valore di 17 milioni di euro, nel complesso prevede la posa di circa 87 chilometri di condotte, interessando anche il territorio di Olmedo, che insieme ad Alghero costituisce il Bacino 6 Sardegna, per servire nel complesso circa 12.000 utenze …

Leggi tutto…

La centralità di questo combustibile nel processo di decarbonizzazione del Continente è sottolineata dall’ultimo elenco dei Progetti di interesse comune per la rete di interconnessione energetica europea. Progetti che possono accedere ai finanziamenti dell’Unione e che comprendono ben 32 opere che riguardano le infrastrutture gas. Di queste ben 6 sono italiane…

Leggi tutto…

Luigi Ferraris, amministratore delegato di Terna, e Moncef Harrabi, presidente di Steg, il gestore della rete di trasmissione elettrica tunisina, hanno siglato un memorandum of understanding per rafforzare la partnership nelle infrastrutture elettriche. Al centro dell’intesa, in particolare, il progetto Elmed, l’interconnessione sottomarina da 600 MW in corrente continua che collegherà i due Paesi, e che consentirà la piena integrazione tra i mercati elettrici dell’Europa e del Nord Africa…

Leggi tutto…