E’ ai blocchi di partenza Aquality Forum 2020

L’appuntamento 2020 avrà focus sulla trasformazione digitale del servizio idrico integrato e rappresenta un’occasione di aggiornamento e di confronto su nuove tecnologie e soluzioni innovative, aspetti tariffari e tecnici, regolazione, costi e investimenti dell’area di riferimento.

La nuova edizione “si sdoppia” in due sessioni e ha l’obiettivo di fornire ai manager del settore l’opportunità di aggiornarsi e confrontarsi sui più attuali temi critici, oggetto di molteplici interpretazioni e implementazioni: da una parte la regolazione tecnica e digitalizzazione degli asset che proporrà un duplice format, in aula e in streaming, dall’altra la gestione della morosità che sarà totalmente in digital.
 

La prima sessione rappresenta un approfondimento e un confronto sugli interventi realizzati sinora, sui risultati ottenuti e sulle soluzioni tecniche e tecnologiche a supporto del Settore.

Nel dettaglio, gli autorevoli Relatori si focalizzeranno sulle seguenti tematiche:

  • ObblighiIncentiviTariffe: impatti e opportunità per il Settore,
  • Qualità Tecnica: conseguenze e ripercussioni sullo sviluppo infrastrutturale che va verso lo Smart Metering e le Smart Water Grid,
  • TelegestioneTelecontrolloRicerca Perdite: come la digitalizzazione e le nuove tecnologie stanno aprendo prospettive per raccogliere e valorizzare i Dati,
  • Gestione Digitale degli Asset e Big Data: il potenziale di un nuovo approccio che si fondi su criteri di rischio e che evidenzi le priorità di intervento,
  • Risparmi Energetici e Trattamento fanghi: efficientamento energetico e sostenibilità ambientale al centro dei sistemi incentivanti.

La Sessione “Regolazione tecnica e digitalizzazione degli asset” coinvolge gli esperti di Aziende di spicco del settore: A2A Ciclo Idrico, Gruppo CAP, IREN, Acea Area Industriale Ambiente, Hera, REF Ricerche, Autorità Idrica Toscana – ANEA, Dolomiti Energia, IReti, Associazione Idrotecnica italiana, AQP, IWA, MM, Piave Servizi, AGENIA, Acqua Novara.VCO, Padania Acque, Varese Risorse – Gruppo Acsm Agam, Terranova, Engineering Ingegneria Informatica, Isle Utilities.

Nella sessione dedicata alla gestione della morosità, si svolgerà un confronto strutturato tra gestori relativo a come stanno ristrutturando il processo di recupero del credito al fine di gestire la morosità e fare fronte agli adempimenti della delibera 311 di ARERA.

In particolare, si parlerà di:

  • Prescrizioni regolatorie e difficoltà interpretative: la gestione della morosità secondo le nuove direttive,
  • Aspetti organizzativi e flussi gestionali: nuove procedure, tempistiche e modalità di gestione delle nuove attività,
  • Processo di recupero del credito: soluzioni tecnologiche per il suo efficientamento e per l’integrazione,
  • Soluzioni Tecniche per la disattivazione: quali?

La Sessione “Gestione della morosità” coinvolge gli esperti di Aziende di spicco del settore: IREN Mercato, eGlue, AIMAG, Abbanoa, A2A, Studio Legale Bonora Associati – Milano, Ufficio Ambito Città Metropolitana di Milano, Gruppo CAP, AQP, Piteco.

L’evento fornisce, sin dalla sua nascita, un aggiornamento sulle novità regolatorie e sulla loro applicazione attraverso l’interazione tra gli operatori su temi critici, lo scambio di metodologie e competenze per il miglioramento della cultura gestionale dei manager del settore e il confronto aperto sulle strategie adottate dalle aziende per far fronte ai nuovi sistemi di regolazione.

Aquality Forum è organizzato grazie al contributo di UtilitEnergy, la community di IKN Italy che offre l’opportunità di stare al passo e di prendere parte attiva al profondo processo di trasformazione del Settore Energy & Utilities.

E’ il luogo fisico e virtuale dove confrontarsi sulle nuove esigenze che impongono un forte ripensamento dei ruoli e dei processi, valutare nuove idee e soluzioni, farsi promotore del cambiamento, essere informato su tutti gli aggiornamenti normativi e i loro impatti operativi, incontrare nuovi potenziali partner, fare un benchmark con altri settori.

UtilitEnergy è promotore di Focus Group, Advisoy Board, Tavoli interattivi e Survey dei quali è possibile diventare protagonista per condividere esperienze aziendali e orientamenti del mercato e consolidare una fitta rete di interazioni, conoscenze e relazioni.

Aquality Forum fa parte dell’area Green Sustainability di IKN Italy: l’Azienda da sempre attenta agli sviluppi del mercato e alle necessità delle aziende, propone un portafoglio di eventi e corsi di formazione centrato sul tema della sostenibilità ambientale, della green & circular economy e del welfare aziendale.

Per info e aggiornamenti sul programma: 
https://www.utilitenergy.it/evento/10721/aquality-forum-2020/home

L’hashtag ufficiale dell’evento è #AqualityForum2020

Aquality Forum è presente sui canali social:
Linkedin        UtilitEnergy
Twitter           @UtilitEnergy


Leggi anche

Il Gruppo veneto ha acquisito il 100% del capitale azionario di Cart Acqua, società che eroga servizi tecnici nel comparto idrico e che detiene una partecipazione in Cogeide, gestore del ciclo idrico in 15 comuni della provincia di Bergamo. Un’operazione che segna l’ingresso del Gruppo, tra le maggiori realtà nazionali della distribuzione gas e nella vendita di energia, nel comparto acqua…

Leggi tutto…

80 milioni di investimenti per sostituire oltre 155 chilometri di condotte in 21 comuni. Sono i numeri del nuovo piano per il risanamento delle reti idriche messo in campo dal gestore idrico pugliese, che include anche interventi per la distrettualizzazione, il controllo e il monitoraggio delle pressioni delle infrastrutture. Suddiviso in 6 lotti, il programma, che ha appena preso il via, si concluderà per la fine del 2022. …

Leggi tutto…

Agenzia Regionale del Distretto Idrografico ed EGAS, l’ente di Governo d’Ambito della Sardegna, hanno siglato la convenzione che sblocca i finanziamenti da utilizzare per rendere più efficienti le reti di distribuzione che presentano alti livelli di dispersioni. Le risorse saranno utilizzate da Abbanoa nell’ambito di un piano di interventi quadriennale che interesserà i capoluoghi di provincia, le principali città e diversi piccoli comuni…

Leggi tutto…

AcegasApsAmga, Acquedotto del Carso, Acquedotto Poiana, CAFC, Hydrogea, Irisacqua e LTA – i sette gestori idrici della regione Friuli-Venezia Giulia – si sono costituiti in un raggruppamento temporaneo d’impresa per lavorare a un programma di opere funzionali a interconnettere le loro reti. L’obiettivo è di garantire la sicurezza nell’approvvigionamento idrico ai territori alla luce delle sfide generate dai cambiamenti climatici. …

Leggi tutto…

ecomondo

Oltre 5 mila opportunità di business generate nelle due settimane di attività sulla piattaforma digitale di Italian Exhibition Group. 73 mila le visualizzazioni ai profili delle 400 aziende che hanno utilizzato attivamente lo spazio digitale. In attesa del ritorno alla fiera in presenza a Rimini, i saloni della bioeconomia circolare e delle energie rinnovabili si confermano moltiplicatori di affari e di conoscenza.

Leggi tutto…