Gesam estende la rete gas di Capannori

Vanno avanti secondo il cronoprogramma le opere di estensione della rete gas condotte da Gesam a Capannori, comune di oltre 46.000 abitanti in provincia di Lucca.

Opere che l’azienda, che gestisce il servizio di distribuzione gas nel capoluogo e in altri sette comuni della provincia, sta conducendo nelle frazioni di San Ginese di Compito e Castelvecchio di Compito, con l’obiettivo di concludere l’intervento entro l’inizio del mese di marzo.

Opere rilevanti, concordate con l’amministrazione comunale e realizzate con un investimento di oltre un milione di euro, che consentiranno a numerose famiglie del compitese di fruire di un servizio essenziale e di fondamentale importanza e atteso da tempo. Lavori che seguono quelli già realizzati per estendere la rete del gas naturale, sempre nel compitese, lungo la via Sarzanese Valdera a Colle, Pieve e Castelvecchio di Compito per un tratto di circa 4,5 chilometri.

Per quanto riguarda le nuove opere, queste consistono nella posa di oltre 3,5 chilometri di condotte nella frazione di San Ginese di Compito per un investimento di poco inferiore ai 700.000 euro.

A Castelvecchio di Compito, invece, l’estensione dell’infrastruttura di distribuzione del metano si concretizza nella realizzazione di un nuovo tratto di rete dell’estensione di 2,5 chilometri per un investimento di 300.000 euro.


Leggi anche

La società, che gestisce la distribuzione gas in una ventina di comuni tra Campania e Basilicata, ha completato lo sviluppo di una rete che consentirà di portare il servizio nelle due località montane in provincia di Salerno. La rete, cofinanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico, si sviluppa per oltre 22 chilometri e a breve sarà completata delle ultime diramazioni…

Leggi tutto…

Con l’uso sempre più frequente di tubazioni in polietilene di grande diametro, crescono le richieste di raccordi di presa di grande diametro. L’utilizzo di questi prodotti è indirizzato sia a sistemi operanti in pressione che a quelli a gravità. La famiglia dei prodotti PLASTITALIA che soddisfa queste richieste di mercato è già grande, ma è destinata a crescere ancora con nuovi prodotti in grado di garantire alte prestazioni….

Leggi tutto…

Avviata alla fine dello scorso anno, l’operazione, attiva dall’inizio di marzo, prevede l’integrazione delle attività di distribuzione gas di A Tutta Rete all’interno di Inrete e di quelle legate alla vendita di energia in Hera Comm. L’integrazione interessa circa 30.000 punti di riconsegna, per quanto riguarda il servizio di distribuzione gas, e oltre 25.000 clienti per la vendita di energia…

Leggi tutto…

I cinque CEO delle principali realtà della distribuzione in Europa che hanno costituito l’associazione GD4S, che oltre Italgas comprende Distrigaz Sud Rețele (Romania), Galp Gás Natural Distribuição (Portogallo), GRDF (Francia) e Nedgia (Spagna), hanno incontrato il direttore generale per l’Energia della Commissione Europea. Al centro del vertice il ruolo delle infrastrutture di distribuzione nel percorso di decarbonizzazione del continente …

Leggi tutto…

Via libera dal CdA del gruppo al progetto finalizzato a valorizzare le attività di vendita del gas e dell’energia elettrica e al rafforzamento della sua presenza nel comparto della distribuzione. La prima parte del percorso servirà a raccogliere le manifestazioni di interesse e le offerte non vincolanti che verranno presentate, entro il prossimo 15 aprile, dagli operatori interessati …

Leggi tutto…