Gesam estende la rete gas nel lucchese


Al via i lavori per l’estensione delle reti di distribuzione del metano a Capannori, in provincia di Lucca. I lavori riguardano, nello specifico, le frazioni di San Ginese di Compito e Castelvecchio di Compito e saranno eseguiti da Gesam, azienda che gestisce la distribuzione gas in alcuni comuni del lucchese.
Per quanto riguarda San Ginese di Compito i lavori prevedono la posa, in totale, di oltre 3,5 chilometri di condotte, per un investimento di poco inferiore ai 700.000 euro. A Castelvecchio di Compito l’estensione della rete del metano riguarderà alcune strade, per la posa complessiva di circa 2 chilometri di condotte con una spesa di 300.000 euro. Il termine dei lavori è previsto per la fine del prossimo gennaio a San Ginese di Compito ed entro l’anno per Castelvecchio di Compito.
Interventi importanti che permetteranno di raggiungere con il servizio numerose abitazioni del Compitese, che attendono da tempo, e vanno a completare un piano che l’azienda e il Comune stanno portando avanti da qualche anno. I nuovi lavori si aggiungono, infatti, a quelli già realizzati per estendere la rete di distribuzione del metano, sempre nel Compitese, lungo la via Sarzanese Valdera a Colle, Pieve e Castelvecchio di Compito per un tratto di circa 4,5 chilometri.


Leggi anche

Un milione di euro è l’investimento della società del Gruppo Ascopiave per ampliare l’infrastruttura di distribuzione del metano nel comune del trevigiano. I lavori prenderanno il via all’inizio del prossimo anno e vedranno la posa di 4 chilometri di nuove condotte. Saranno seguiti da un ulteriore intervento che vedrà la costruzione di altri 6 chilometri di rete entro il prossimo giugno…

Leggi tutto…

Comincia da Pescara l‘avventura della multiutility capitolina nel settore gas. La società ha siglato un accordo con Alma Cis e Mediterranea Energia Soc per l’acquisire il 51% del capitale di Pescara distribuzione gas, azienda che gestisce la distribuzione gas nella città abruzzese e proprietaria insieme al comune dell’infrastruttura che conta 375 chilometri di rete e 62.000 punti di riconsegna …

Leggi tutto…

È la stima del Comune di Ferrara che sta mettendo a punto il documento per la gara di affidamento al gestore unico del servizio di distribuzione gas in città e in 23 comuni della sua provincia. Circa 360.000 gli abitanti serviti dall’infrastruttura, costituita da più di 3000 chilometri di rete, con 182.825 punti di riconsegna attivi e 338 milioni di metri cubi distribuiti all’anno…

Leggi tutto…

Pubblicato il bando di gara per individuare il partner industriale che acquisirà la proprietà di Rete Gas Fidenza, la società pubblica che gestisce il servizio di distribuzione gas e proprietaria della rete. La base d’asta è di 10,5 milioni di euro e il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è il prossimo 24 ottobre…

Leggi tutto…

Saranno conclusi in circa due anni i lavori per dotare la cittadina sarda e il comune limitrofo di Olmedo di una rete di distribuzione del gas. I lavori, di imminente avvio, partiranno dal quartiere de La Petraia e vedranno in totale la posa di oltre 87 chilometri di condotte, per un investimento di 17 milioni di euro. A realizzarli sarà Cpl Concordia, che si è aggiudicata il bando con la formula del project financing …

Leggi tutto…