Gruppo Dolomiti Energia sbarca nelle telecomunicazioni. Siglata partnership strategica con tecnodata trentina

Il Gruppo Dolomiti Energia ha acquisito il 25% del capitale sociale di Tecnodata Trentina, storica società di Servizi e Soluzioni ICT specializzata nella fornitura di connettività Internet in tutta la provincia di Trento, sia a privati che ad aziende anche tramite la realizzazione di impianti di trasmissione radio in tecnologia FWA.
 

Obiettivo della partnership

La partnership si pone l’obiettivo di contribuire a ridurre il divario digitale fra i vari territori portando la connettività in banda ultra-larga in tutte le aree della provincia di Trento, comprese quelle più lontane e a bassa densità abitativa utilizzando dove possibile le reti in fibra ottica (FTTC/FTTH) e laddove tale infrastruttura non fosse ancora disponibile appoggiandosi sulla infrastruttura di Tecnodata.

Un processo di crescita che guarda a un nuovo mercato in linea con il core business del Gruppo di fornire servizi di qualità a famiglie e imprese. La forte esigenza di digitalizzazione del Paese rappresenta un’importante occasione di crescita del Gruppo nell’ottica di offrire ai propri clienti un servizio di connettività ad alte prestazioni tecnologiche
 

Dolomiti Smart Web

Il primo risultato di questa collaborazione sarà DOLOMITI SMART WEB. Un’offerta proposta sul mercato da Tecnodata, disponibile già dalla prossima settimana in esclusiva per i clienti di Dolomiti Energia – attuali o a chi voglia diventarlo. Potranno scegliere oltre le forniture di energia e gas anche abbonamenti e sistemi di connessione internet accessibili.
La proposta sarà inizialmente dedicata a famiglie e piccole realtà aziendali come bar, ristoranti, negozi della Provincia di Trento per poi essere estesa progressivamente a tutto il territorio nazionale.

Questa operazione permetterà alle due aziende di contribuire concretamente:

  1. all’attuazione degli obiettivi di digitalizzazione nazionali previsti dal Piano di Ripresa e Resilienza (PNRR)
  2. allo sviluppo tecnologico rendendo più accessibile un servizio come la connessione internet ormai essenziale per la vita quotidiana di tutti i cittadini e per le imprese

 


Leggi anche

Italgas app WorkOnSite

WorkOnSite è l’innovativa app sviluppata dalla Digital Factory di Italgas per gestire i controlli sui cantieri della rete gas e rendere più efficienti e veloci le verifiche di conformità delle lavorazioni che vengono effettuate. Il tutto grazie a un algoritmo di intelligenza artificiale che utilizza il riconoscimento delle immagini inviate dai tecnici delle imprese esecutrici per accertare la corrispondenza dei lavori alle specifiche di progetto…

Leggi tutto…

Lavori alla rete di distribuzione gas di Predazzo gestita da Novareti

La società di Dolomiti Energia che gestisce i servizi di distribuzione gas, ciclo idrico e teleriscaldamento, ha avviato i lavori per dotare dell’infrastruttura di distribuzione del metano la frazione di Bellamonte, tra le località più affascinanti della Val di Fiemme e del Trentino. La nuova rete sarà realizzata con un investimento di 2,5 milioni di euro, e dovrebbe essere completata prima del prossimo inverno …

Leggi tutto…

Diffusione fibra ottica in Europa

A dirlo è uno studio della società di consulenza Analysys Mason che fa il punto sulla diffusione delle reti in fibra ottica nel Vecchio Continente. Uno sviluppo che procede a rilento, anche a causa di mancati investimenti per 65 miliardi all’anno. Per sbloccare la situazione, l’Unione, sottolinea il report, dovrebbe assumere un atteggiamento più dirigista, richiamando i governi al rispetto dei target fissati…

Leggi tutto…

applicazione Mela di Mela Works

Mela è un’applicazione intelligente di collaborazione sviluppata dalla startup Mela Works per gestire in maniera più semplice i progetti sul campo, consentendo di condividere informazioni in tempo reale con tutti i partecipanti al progetto e di creare report di stato avanzamento lavori in modo immediato, migliorando l’efficienza e la trasparenza delle informazioni raccolte in campo. Di recente la startup Mela Works, creatrice dell’applicazione, ha ricevuto un finanziamento da 1,5 milioni di euro…

Leggi tutto…

Ad annunciarlo l’amministratore delegato della società, Elisabetta Ripa, in un’intervista nella quale ha precisato che tutte le regioni saranno cablate a quella data, a eccezione di Piemonte, Veneto e Lombardia dove la rete a banda ultralarga in modalità Ftth sarà invece pronta per il 2023. Pollice verso all’ipotesi di creare una rete unica con Tim …

Leggi tutto…