H20: Benassi riceve il premio nazionale per l’intervento di Riabilitazione di condotta a gas


In occasione della recente edizione di H20 a Bologna, Benassi ha ricevuto un premio a livello nazionale grazie all’utilizzo dell’innovativo Saertex Liner Gas.

Il Saertex Liner Gas è il primo liner mai realizzato per la riabilitazione con tecnica UV-CIPP di condotte adibite al trasporto gas per pressioni di esercizio fino a 2 bar. La prima installazione al mondo è stata realizzata con successo nella città di Genova. Il prodotto è stato sviluppato per la riabilitazione strutturale senza scavo di condotte a gas a seguito di una prolungata campagna sperimentale effettuata in Inghilterra.


Leggi anche

Siglato il contratto di trasferimento della proprietà dell’azienda, che gestisce il servizio di distribuzione nel comune di Busseto, in provincia di Parma, alla società del Gruppo Iren. Per Ireti, che si era aggiudicata l’asta pubblica per il controllo dell’azienda con un’offerta di 4,1 milioni di euro, si tratta di un’operazione strategica che rafforza ulteriormente la sua posizione in un Atem strategico per il Gruppo…

Leggi tutto…

Dopo Ies Biogas, azienda di Pordenone specializzata nella costruzione di impianti per la produzione di biometano, la società, attraverso la controllata Snam4Mobility, ha acquisito Enersi Sicilia, proprietaria di un’autorizzazione per realizzare un impianto di produzione del gas green nell’isola. Un ulteriore passo nella strategia che vuole fare di Snam un acceleratore di sviluppo per la filiera di questo gas…

Leggi tutto…

Il consorzio composto con la spagnola Enagás e la belga Fluxy e capitanato dalla società italiana ha completato l’acquisizione del 66% di Desfa, l’operatore greco delle infrastrutture del gas naturale, proprietario di 1.500 km di rete in alta pressione e di un terminale di rigassificazione. Il costo dell’operazione è di 535 milioni di euro…

Leggi tutto…

Prosegue l’espansione per linee esterne della società, principale operatore della distribuzione gas, che ha sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisto dal consorzio Conscoop di partecipazioni e rami di azienda. L’operazione, del valore di 68,6 milioni di euro, comprende 19 concessioni per la distribuzione gas in altrettanti comuni di Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sardegna…

Leggi tutto…

Approvato dal consiglio di amministrazione il Piano industriale al 2023 della multiutility del Nord della Lombardia. Gli investimenti, pari a 568 milioni, saranno concentrati nella business unit Reti, per puntare soprattutto alle prossime gare sulla distribuzione del gas. Il documento prevede ricavi intorno al mezzo miliardo alla fine del periodo …

Leggi tutto…