Hera, altri 22.000 nuovi contatori gas


Modena è tra le prime città italiane ad avere avviato la sperimentazione dei nuovi apparecchi 2.0. Ripartono dunque le sostituzioni di ulteriori 22.000 contatori gas con misuratori di nuova generazione. Le sostituzioni dei primi 10.000 contatori gas con quelli di nuova generazione, che rientrano nel più ampio piano di sostituzione massiva di questi misuratori definito dalla Delibera 631/13 dell’AEEGSI sono già state effettuate lo scorso anno, ora proseguono partendo dalla zona nord della città.


Piano d’installazione 2016: si parte da Torrenova

Le installazioni dei nuovi contatori gas si sono avviate e proseguiranno nei prossimi 7-8 mesi al ritmo di circa 500 contatori a settimana, per un totale di altri 22.000 nuovi contatori. I misuratori smart potranno essere teleletti, rendendo possibile la fatturazione su consumi reali, e gestiti da remoto, come già ora accade per i contatori dell’energia elettrica.


Le modalità operative

Ai clienti verrà lasciato l’avviso di installazione almeno cinque giorni prima degli interventi di sostituzione contatore. La presenza fisica del cliente non sarà necessaria, se il contatore si trova all’esterno dell’abitazione. In caso di apparecchi posti all’interno, se gli incaricati Hera, ben riconoscibili dall’apposito tesserino, non trovassero nessuno al domicilio, lasceranno una comunicazione per fissare un nuovo appuntamento. A sostituzione avvenuta, saranno lasciate al cliente, direttamente o in prossimità del contatore o nella cassetta della posta, le istruzioni per l’autolettura del nuovo contatore.


Leggi anche

La società estenderà l’infrastruttura sia nel centro cittadino sia nelle frazioni per raggiungere nuove utenze ancora non servite. Un primo intervento, già avviato, riguarda la posa della rete nella zona industriale per servire le aziende presenti. A fine anno partiranno due nuovi cantieri per la realizzazione della rete nella zona collinare e nella frazione Rivalta Scrivia….

Leggi tutto…

Le due utility hanno coordinato gli sforzi per ottimizzare i rispettivi interventi che interessano l’area collinare Montello della cittadina in provincia di Treviso. I lavori del gestore idrico riguardano la distrettualizzazione della rete e la sostituzione di 5 km di condotte in acciaio, mentre quelli del gestore gas si inseriscono nel più ampio piano di metanizzazione del territorio avviato lo scorso anno…

Leggi tutto…

Torna l’appuntamento annuale targato AUTOMA, tornano gli SMART GRID DAYS!
L’evento Smart Grid Days 2021 si terrà il 15 ed il 16 settembre presso l’Hotel Monteconero di Ancona e online, per chi non potrà seguirci dal vivo. SGD è giunto alla sua VIII edizione ed è divenuto ormai un appuntamento annuale fisso nel calendario degli operatori del settore di tutto il mondo….

Leggi tutto…

Esperienza. È tutto racchiuso in questa parola il patrimonio di RS Ravetti Service. Sì, perché in fondo, come potremmo definire l’esperienza se non un patrimonio di conoscenze continuamente verificate e confermate sul campo? RS Ravetti Service è senza dubbio una realtà giovane, nata nel passato recente ma con il background di una società come Ravetti, leader indiscussa nella realizzazione di attrezzature per la foratura e l’intercettazione di condotte non solo in Italia ma nell’intero panorama europeo e con una crescente presenza in quello mondiale….

Leggi tutto…

Completare la trasformazione digitale delle infrastrutture e guidare la transizione energetica dando impulso allo sviluppo dei gas rinnovabili e all’efficienza energetica: questi sono i principali obiettivi del nuovo Piano strategico che aggiorna quello presentato lo scorso ottobre. Importanti risorse sono poi destinate alle acquisizioni e alle gare Atem per proseguire il programma di crescita …

Leggi tutto…