Herambiente acquisisce Pistoia Ambiente

Continua la crescita di Gruppo Hera nel settore ambiente. Herambiente, la società attiva nel trattamento rifiuti, ha acquisito il 100% del capitale azionario di Pistoia Ambiente, che gestisce la discarica di Serravalle Pistoiese (Pistoia) e l’impianto annesso di trattamento rifiuti liquidi.

L’operazione segue le acquisizioni già concluse negli anni scorsi, tra le quali quelle delle toscane Waste Recycling e Teseco, delle trevigiane Geo Nova e Aliplast. Rappresenta un ulteriore passo nel percorso di crescita dell’azienda nel settore del trattamento dei rifiuti industriali e dei servizi ambientali alle imprese.

In particolare, Herambiente consolida la propria dotazione impiantistica per le aziende, con oltre 15 siti polifunzionali dedicati al trattamento dei rifiuti industriali. La discarica di Serravalle e l’impianto di trattamento liquidi gestiranno soprattutto rifiuti di matrice industriale, garantendo nuove opportunità commerciali e sinergie tecniche con gli altri impianti e servizi gestiti dal Gruppo, facendo di Herambiente un operatore di riferimento anche sul territorio toscano.

Con l’operazione il Gruppo porta avanti il piano di ampliamento del proprio parco impiantistico, che di recente si era arricchito del nuovo impianto per il trattamento di rifiuti speciali non pericolosi, inaugurato a Cordenons (Pordenone). Unite all’entrata a regime del nuovo impianto per la produzione di biometano a Sant’Agata Bolognese (Bologna), per la cui realizzazione sono stati investiti 37 milioni di euro, queste operazioni rappresentano una risposta concreta alla carenza impiantistica complessiva del Paese.


Leggi anche

La società ha acquisito la partecipazione residua del precedente gestore Giemme Gestione Multiservice, e ora è il gestore unico del servizio nel comune lombardo. La rete di teleriscaldamento di Cinisello serve 18.000 abitanti, fornendo circa 50 GWh termici all’anno, garantendo una riduzione di oltre il 25% di emissioni di CO2 e NOx rispetto alle tradizionali caldaie…

Leggi tutto…

La società, che gestisce la distribuzione gas in una ventina di comuni tra Campania e Basilicata, ha completato lo sviluppo di una rete che consentirà di portare il servizio nelle due località montane in provincia di Salerno. La rete, cofinanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico, si sviluppa per oltre 22 chilometri e a breve sarà completata delle ultime diramazioni…

Leggi tutto…

L’azienda del Gruppo Maggioli ha siglato con Vodafone un accordo che prevede il completamento della copertura della nuova rete cellulare NB-IoT su tutto il territorio nazionale. Il sistema, denominato SMAQ, in corso di installazione in alcuni zone della provincia ovest di Milano e nella provincia di Roma, consentirà ai gestori delle reti idriche di adempiere a quanto ARERA ha imposto per ottimizzare il servizio in termini di trasparenza verso il consumatore e risparmio della risorsa idrica…

Leggi tutto…

Settembre sarà un mese di grandi appuntamenti per Servizi a Rete. Le iscrizioni per partecipare alle nostre Giornate Tecniche sono già aperte…

Leggi tutto…

La relazione annuale di Arera sottolinea l’impegno della società nel garantire i più alti standard di sicurezza. L’azienda del Gruppo Estra attiva nella distribuzione del gas si segnala infatti per l’azione di ispezione sistematica della propria rete, che viene controllata interamente 3,4 all’anno a fronte di una media nazionale di 2,3, e per il basso numero di dispersioni riscontrate…

Leggi tutto…