Il Telecontrollo per le reti e l’industria – Forum Telecontrollo 2019

Forum Telecontrollo 2019

Industria

Contesto: industria manifatturiera (discretae batch) e di processo (continua)
Tematiche: monitoraggio ed efficientamento dei vettori energetici, manutenzione predittiva, processi produttivi, convergenza IT-OT, sicurezza, Industria 4.0 e smart manufacturing, industrial cybersecurity, logistica


Sala Leonardo
Modera: Mario Rapaccini

 
10.40 Digital solutions at the Grid Edge, ABB – Power Grids division
Il caso presentato nasce dalla collaborazione tra ABB e l’utility locale norvegese Skagerak Energi nell’ambito della creazione di un laboratorio di innovazione energetica alimentato da energia solare e primo nel suo genere, nel quale soluzioni di automazione e di ottimizzazione per Microreti sono combinate con un sistema di accumulo agli ioni di litio (BESS)… per saperne di più
 
11.00 Ammodernamento del sistema di telecontrollo e comando della centrale idroelettrica di Pont Ventoux (Val di Susa – TO), NEXUS RDI
Ammodernare il Control Center di una centrale idroelettrica da 150 MW basato su software SCADA non più supportato dal vendor, salvaguardando le apparecchiature di automazione e gli ambienti gestionali, operando su un impianto in esercizio che non può essere disattivato… per saperne di più
 
11.20 High Performance HMI: l’esperienza di ENEL nel migliorare la consapevolezza dell’operatore attraverso la visualizzazione grafica, s.d.i. automazione industriale – ENEL
Il design delle interfacce HMI condiziona fortemente la loro capacità di offrire un valido supporto alla conduzione efficace di impianti e processi da parte degli operatori, specialmente in condizioni di emergenza. Troppo spesso infatti, l’introduzione di un nuovo e performante sistema di controllo è accompagnata da una carente rappresentazione di processi ed anomalie sui quadri sinottici destinati agli utenti… per saperne di più

11.40 Flexibility and transparency in real-time Optimization – Use cases, Siemens
Nowadays Energy Management is becoming more and more challenging due to the transformation that energy systems are facing from centralized models to decentralized ones. Data is the real driving force of this change, and that is why data acquisition platforms will represent a key means to enable real-time analysis and optimization of the assets connected… per saperne di più

12.00 Digitalizzazione di una condotta di trasporto gas, Snam
Digitalizzazione di una condotta di trasporto gas. L’intervento in sperimentazione consiste in un upgrade digitale dell’infrastruttura di trasporto gas rendendola più “intelligente” attraverso l’installazione di ulteriore sensoristica smart interconnessa, che consenta di fornire informazioni in aggiunta rispetto a quelle necessarie per l’esercizio gas. Ciò al fine di garantire una gestione ottimizzata ed in sicurezza degli asset fisici e delle persone, nonché di mettere a disposizione della comunità le informazioni rilevanti per il territorio circostante… per saperne di più

12.20 La trasformazione digitale di Italgas, Italgas Reti
…per saperne di più


Leggi anche

Pubblicato il nuovo bando del ministero dello Sviluppo economico a supporto degli interventi di costruzione, adeguamento, potenziamento ed efficientamento di reti intelligenti per la distribuzione di energia elettrica generata da fonti rinnovabili. Il bando è dedicato agli operatori della distribuzione elettrica di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e ha come obiettivo di favorire l’integrazione dell’energia green nel sistema elettrico nazionale…

Leggi tutto…

È stato inaugurato il Terzo laboratorio dedicato allo sviluppo di innovazioni per la gestione sempre più intelligente della rete elettrica nazionale. Il nuovo centro, che sorge a Pero, si occuperà nello specifico di Analytics & Energy Systems, puntando a creare soluzioni smart per la gestione delle infrastrutture elettriche attraverso l’elaborazione e l’interpretazione di dati e lo sviluppo di algoritmi e strumenti avanzati di simulazione e previsione…

Leggi tutto…

La multiutility del Nord della Lombardia ha perfezionato con la Banca europea per gli investimenti un prestito, a 16 anni, a sostegno del suo Piano di investimenti 2019-2023. Le risorse serviranno a sostenere progetti nei diversi campi di attività del gruppo, dall’ambiente alle reti idriche, da quelle elettriche al teleriscaldamento, dall’illuminazione pubblica all’efficienza energetica dalle smart city alla sicurezza informatica, interessando circa 900.000 abitanti…

Leggi tutto…

Con la firma del contratto di servizio giunge a conclusione definitiva l’iter per la prima gara per la concessione del servizio fatta con il metodo degli Atem. Servizio che interessa 49 comuni della prima e seconda cintura del capoluogo piemontese per 12 anni, che Italgas si era aggiudicato lo scorso aprile con un’offerta di 200 milioni e un programma di investimenti che prevede, tra l’altro, il rinnovo di 180 km di rete e la posa di altri 150 km di nuove condotte…

Leggi tutto…

Svelato il mistero a Schiltach, in Germania, nella casa madre di Vega a proposito dell’eccezionale novità che l’azienda tedesca presenta al mercato delle utilities e non solo. Un nuovo sensore diremmo noi “senza fili”. Si chiama AuRa ed è l’autarkic radar che vive di vita propria….

Leggi tutto…