Iren ha ispezionato l’intera rete gas di Genova


Nel 2015 Iren ha controllato accuratamente la rete di distribuzione della città di Genova. Secondo il bilancio di sostenibilità del gruppo, approvato dal Consiglio di Amministrazione, sono oltre 1.641 i chilometri di condotte ispezionati lo scorso anno, praticamente il 100% dell’infrastruttura, rispetto all’obbligo previsto dall’Autorità per l’Energia, che prevede venga controllato il 20% della rete a bassa pressione e almeno il 30% di quella ad alta-media pressione.
Sempre nel 2015 Iren ha emesso ordini d’acquisto per oltre 525 milioni di euro a 4.291 fornitori, per il 58% localizzati nei territori di riferimento, a vantaggio dello sviluppo economico e occupazionale delle province di Genova, Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Torino. Il Gruppo Iren ha affidato attività a 34 cooperative sociali, aventi come scopo l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, per un importo complessivo di circa 51 milioni di euro.
A livello nazionale il 99% dei dipendenti del gruppo è assunto a tempo indeterminato e sono state 196 le nuove assunzioni fatte nel 2015.


Leggi anche

Siglato il protocollo d’intesa con il Comune per la realizzazione del centro di produzione di idrogeno rinnovabile. Il polo sarà completato nel 2026 e, una volta in funzione, produrrà tramite elettrolisi dell’acqua, processo sostenuto da energia elettrica generata da un parco fotovoltaico, 400 tonnellate di idrogeno, con cui saranno alimentati i mezzi del trasporto pubblico locale e le realtà industriali….

Leggi tutto…

Le due società hanno siglato Memorandum of Understanding che le vedrà collaborare nelle aree strategiche della distribuzione gas. L’accordo, che prevede lo scambio di conoscenze e best practice, è già operativo in tre macro ambiti: la digitalizzazione e l’innovazione delle reti, la loro resilienza sismica e i gas green….

Leggi tutto…

La società di distribuzione gas di Estra ha ottenuto un contributo di oltre un milione di euro per il progetto sperimentale TWIST. Che ha come obiettivo la realizzazione di un impianto di reverse-flow per la ricompressione del biometano dalla rete di distribuzione alla rete di trasporto. In questo modo le due infrastrutture diventeranno un sistema unico, integrato e flessibile, superando diverse criticità legate all’immissione in rete del gas sostenibile….

Leggi tutto…

Nel corso dell’ultima seduta, l’Assemblea dei Soci di Amag Reti Gas e il Consiglio di amministrazione del Gruppo Amag hanno indicato Andrea Biancato come nuovo amministratore unico di Amag Reti Gas. La nomina ha suscitato reazioni positive da parte del presidente del Gruppo Amag Claudio Perissinotto e dell’amministratore delegato Emanuele Rava….

Leggi tutto…

La multiutility ha concluso l’acquisizione del 70% del capitale sociale di Agesp Energia, società proprietaria e gestore del sistema di teleriscaldamento di Busto Arsizio e attiva anche nella vendita di energia elettrica e gas. L’operazione rientra nelle strategie di evoluzione di crescita sul territorio di Acinque, che ha in programma ambiziosi piani di sviluppo per l’azienda acquisita….

Leggi tutto…