L’Oro liquido di Milano | Rassegna dei primi canali storici d’Europa realizzato da Milano prima del Cinquecento


Milano possiede il più antico patrimonio di Canali Storici d’Europa, inizialmente scavati per la difesa di Milano e del suo territorio e successivamente utilizzati per l’irrigazione, la forza motrice, e per la navigazione interna, esemplari per tutte le città europee, citati, rilevati o osservati da Leonardo da Vinci durante la sua prima permanenza in città (1482-1499).
Il Convegno promosso dall’Associazione Amici per i Navigli ha ottenuto il riconoscimento “2018 Anno europeo del Patrimonio Culturale” essendo il primo atto dell’iniziativa diretta a fare di Milano il “Centro Europeo dei Canali Storici”, in coerenza con lo slogan ufficiale europeo “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”.
Riconoscere il valore culturale della Cerchia dei Navigli, del Naviglio di via Vallone e del Naviglio della Martesana significa rigenerare il patrimonio dei Navigli di Milano, avvalorare la riapertura dei Navigli, reidentificare la città che per prima in Europa ha trasformato un fossato difensivo in un canale mercantile.
Programma e iscrizioni al Convegno: http://www.serviziarete.it/loro-liquido-di-milano/


Leggi anche

Il progetto del gestore del servizio idrico in 69 comuni della provincia di Vicenza prevede la posa di 8,5 chilometri di condotte per realizzare una nuova linea alternativa a quella esistente e garantire la continuità di approvvigionamento a un territorio di 100.000 abitanti. I lavori, sostenuti da un investimento di 13 milioni di euro, saranno eseguiti tra il 2020 e il 2022, e accompagnati dall’adeguamento della rete fognaria …

Leggi tutto…

Il meeting organizzato da SMAT lo scorso 19 e 20 novembre con l’intento di sviluppare un’analisi sull’evoluzione normativa in materia di gestione del Servizio Idrico Integrato ha posto l’attenzione anche sui risultati raggiunti nel campo dell’innovazione tecnologica applicata al ciclo idrico integrato. A margine dell’evento SMAT ha inaugurato il nuovo dipartimento “Acque Reflue” del Centro Ricerche e una nuova sezione di abbattimento dell’azoto presso il Centro Risanamento Acque di Castiglione Torinese….

Leggi tutto…

L’Associazione Riaprire i Navigli, in quest’ultimo anno, si è dedicata ad analizzare le modalità di finanziamento del progetto e le ricadute socioeconomiche dell’investimento. Il 28 novembre presso l’Auditorium Claudio De Albertis – Assimpredil Ance verranno presentati i risultati della Ricerca Progetto Territoriale Fondazione Cariplo…

Leggi tutto…

Cinque i comuni coinvolti nel programma di lotta alle perdite idriche avviato dal gestore idrico sardo: Olbia, Tempio Pausania, Arzachena, La Maddalena e Santa Teresa. Comuni che contano nel complesso circa 300 km di rete con un livello di perdite che supera il 61% nei quali verrà implementato il cosiddetto modello Oliena, una buona pratica che, attraverso l’ingegnerizzazione della rete e la diagnosi dei malfunzionamenti, porta a interventi risolutivi mirati …

Leggi tutto…

Milano, 22 novembre 2018
Milano ha i numeri per diventare il Centro Europeo dei Canali storici.
Questo primo convegno lo dimostrerà con la rassegna dei Navigli, Canali e Rogge realizzati da Milano dopo il Mille e prima del Cinquecento considerati dagli storici il più antico patrimonio di canali d’Europa….

Leggi tutto…