Luglio 2019 – Buon compleanno Ritmo!

Nell’incantevole scenario di Villa Cavalli Lugli di Teolo, si è celebrato pochi giorni fa il 40° anniversario di attività RITMO
 

Un caloroso applauso ha accolto la salita sul palco del fondatore che con voce tremolante e rotta dall’emozione per il prestigioso percorso aziendale diceva:

Era ieri…che animato da tanta passione è partita l’idea di mettermi in gioco, di osare, e di abbinare due cose che all’epoca parevano impossibili: unire la meccanica alla plastica. E così tutto ebbe inizio.
Io e i miei primi collaboratori abbiamo “osato”, e lo ribadisco con certo un orgoglio, “abbiamo osato e molto” quando è partita questa realtà, con la motivazione dentro di farcela. Ecco che, giorno per giorno, la realtà RITMO ha preso vita, ha iniziato a crescere.
Oggi l’Azienda che conosciamo è molto diversa da quel lontano 1979, non perché siano solo cambiati i tempi, ma bensì perché RITMO è cresciuta è DIVENTATA ADULTA, al punto da essere un marchio conosciuto a livello mondiale nel settore delle saldatrici per la plastica”

Non sono mancati poi i richiami all’importanza della famiglia, agli indirizzi da seguire per i prodotti futuri, al valore che il marchio Ritmo si è ritagliato negli anni, e per finire con un sentito e caloroso ringraziamento a tutto il personale e ai collaboratori.

Poco prima dell’immancabile taglio della torta e relativo brindisi, ancora nuove emozioni! Ai dipendenti che prestano servizio in Azienda da oltre 30 anni viene consegnato un personale riconoscimento.

Con il sopraggiungere della notte uno spumeggiante spettacolo pirotecnico augura alla Ritmo nuovi e prestigiosi traguardi!


Leggi anche

Il consorzio europeo costituito da 13 realtà attive nelle infrastrutture del gas naturale e nel gas rinnovabile di 9 Paesi, tra le quali Snam e Consorzio Italiano Biogas, ha chiesto alla commissione di introdurre nella nuova Direttiva sulle energie rinnovabili un obiettivo vincolante dell’11% di gas rinnovabili sul totale della domanda di gas al 2030. Una misura che aiuterebbe a raggiungere gli obiettivi climatici fissati dall’Unione e ad accelerare la crescita dei gas green …

Leggi tutto…

calcestruzzo

La protezione delle strutture in calcestruzzo, nuove ed esistenti, è diventata negli ultimi anni una tematica di assoluta rilevanza. Le cause di degrado più frequenti, come è noto, sono chimiche, fisiche, batteriologiche o meccaniche. Come fare dunque per rendere una struttura in calcestruzzo durevole e/o estenderne la vita utile? È possibile farlo attraverso l’utilizzo della tecnologia cristallizzante e di sistemi di impermeabilizzazione innovativi, sia per gli impianti di nuova costruzione che per il risanamento e ripristino di quelli esistenti….

Leggi tutto…

L’operazione di fusione per incorporazione di Teclab si inquadra nel processo di ridefinizione societaria di Fast Spa, ed è volta a semplificare la struttura al meglio valorizzando le sinergie operative, amministrative e societarie. Ne consegue anche un miglioramento dell’efficienza del reparto Ricerca e Sviluppo e una conseguente nuova posizione di rilievo sul mercato nel settore dello Smart Grids e Smart Metering. Una fusione che garantirà il raggiungimento di nuovi importanti traguardi a servizio delle Utilities e del settore dell’Automazione e Controllo di Processo….

Leggi tutto…

Obiettivo della collaborazione è di aumentare la sostenibilità e la resilienza delle infrastrutture energetiche. Le due realtà porteranno avanti ricerche e progetti che attraverso l’uso di tecnologie innovative, quali l’Intelligenza Artificiale, sensori e IoT consentano di elaborare strategie ancor più efficienti di previsione e gestione delle situazioni di criticità ambientale…

Leggi tutto…

Nasce il RAB, organo autonomo e indipendente che garantirà la condivisione delle informazioni, il dialogo e il confronto sulle attività della Biopiattaforma, la struttura carbon neutral dedicata all’economia circolare che riunirà il termovalorizzatore e il depuratore di Sesto San Giovanni….

Leggi tutto…