Marche Multiservizi installa diciassette nuove eco-isole in centro a Pesaro

Come da programma, sono terminati i lavori di Marche Multiservizi per l’installazione delle 17 nuove isole ecologiche informatizzate per la raccolta differenziata nel centro storico di Pesaro, che vanno ad aggiungersi alle 6 già operative dalla fine del 2022.

 

I tempi dell’adeguamento

Per due settimane il Comune ha mantenuto attivi entrambi i metodi di conferimento dei rifiuti, allo scopo di accompagnare i cittadini nella transizione verso il nuovo modello di raccolta. Ma da questa settimana è obbligatorio utilizzare esclusivamente i cassonetti intelligenti. Si tratta di raggruppamenti di contenitori, che permettono di effettuare, in un unico luogo, la raccolta differenziata di carta e cartone (contenitore blu), plastica e lattine (contenitore giallo), vetro (contenitore verde), organico (contenitore marrone) e indifferenziato (grigio).

 

Il dialogo con la popolazione

Per informare i cittadini su come cambia la raccolta differenziata, Marche Multiservizi, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha organizzato tre assemblee pubbliche che, a dimostrazione del grande interesse nei confronti del nuovo modello di gestione rifiuti, sono state molto partecipate. In particolare, durante il secondo incontro, tenutosi la settimana scorsa nella sala del consiglio comunale, erano presenti ad ascoltare e a fare domande all’assessore all’Operatività Enzo Belloni e al Responsabile dell’ufficio progettazione di Marche Multiservizi Marco Bonetto più di cento cittadini.


Leggi anche

È stato firmato un accordo di collaborazione fra Hera Servizi Energia (HSE), la ESCo del Gruppo Hera, e il Gruppo Martini per la realizzazione di un cogeneratore presso il sito produttivo di Cafar a Gatteo. Il nuovo impianto, che verrà costruito nel corso del 2024, sarà in grado di produrre 12.000 MWh/anno di energia elettrica, pari all’80% del fabbisogno di stabilimento, e 6.600 MW di acqua calda, pari all’89%….

Leggi tutto…

Mettere in campo azioni comuni per mitigare il cambiamento climatico, tutelare il territorio e favorire la transizione energetica, è questo l’obiettivo dell’accordo di collaborazione per la sostenibilità ambientale, siglato per il secondo anno consecutivo da Acquedotto Pugliese e Legambiente Puglia….

Leggi tutto…

Si chiama Sanitation Safety Plan, è sviluppato in Italia da Gruppo CAP con ISS, Politecnico di Milano e Università del South Carolina, ed è un modello innovativo e all’avanguardia a livello internazionale per assicurare acqua sicura e di ottima qualità da impiegare in agricoltura e per usi civili. …

Leggi tutto…

Waste Management Europe è un evento di riferimento nel panorama fieristico legato al tema dell’Economia Circolare che mette insieme decisori politici, organizzazioni globali e soluzioni innovative per affrontare le sfide della gestione dei rifiuti e guidare l’attuazione delle varie attività in tale ambito….

Leggi tutto…

Servizi a Rete TOUR 2023 | 27-28 settembre, GORI – Ercolano (NA)
Sessione “Il paradigma sostenibile: completamento degli schemi fognari e depurativi con la nascita delle fabbriche verdi

Il piano degli interventi che GORI sta realizzando sul territorio gestito, nell’ambito del programma “Energie per il Sarno”, mira al completo risanamento ambientale del bacino idrografico del fiume Sarno….

Leggi tutto…