MM gestirà anche il depuratore di Nosedo

Metropolitana Milanese (MM) ha ricevuto venerdì 25 ottobre la chiave del depuratore di Nosedo. La cerimonia simbolica ha ratificato il passaggio di gestione del depuratore dalla gestione attuale a MM, che diventa così gestore unico di tutto il ciclo idrico integrato di Milano.
La consegna della chiave segna un nuovo corso che sarà operativo dal 9 Novembre.

 

Nella foto in alto: Passaggio di consegne tra l’Ing. Roberto Mazzini del depuratore di Nosedo, al centro, e i vertici MM con il presidente Simone Dragone e il direttore generale Stefano Cetti. Nella foto in basso: La chiave simbolica.

Fonte: MM Spa


Leggi anche

Va avanti l’intervento avviato dalla multiutility nel 2016 per collegare la rete fognaria della frazione di Pievesestina al depuratore centrale della città. Un’opera da 8 milioni di euro che prevede la posa di circa 8 chilometri di tubazioni, ma che comprende anche la realizzazione di una dorsale idrica, di 3,7 chilometri, e di una dorsale gas, di 3,2 chilometri, a servizio dell’area industriale della frazione …

Leggi tutto…

Gli interventi, del valore di 4,5 milioni di euro, permetteranno di aumentare la capacità di trattamento dell’impianto che è progettato per depurare circa 12.000 metri cubi di reflui al giorno. Ora ne dovrà trattare oltre 16.000, il 40% in più. A breve saranno terminate le nuove linee e quindi si procederà con l’ammodernamento di quelle esistenti, in modo da arrivare alla completa revisione dell’impianto…

Leggi tutto…