Webinar | “Lo smart metering nelle reti multigas per la transizione energetica”

Mercoledì 9 novembre | Dalle 10:30 alle 12:00

Gli impegni nazionali e internazionali verso la decarbonizzazione stanno ponendo l’attenzione verso l’utilizzo di miscele di gas in cui nel tradizionale gas naturale fossile, si iniettano (miscelano) percentuali compatibili di altri gas “rinnovabili” o “verdi”, come l’idrogeno, il bio metano, il metano di sintesi.

Queste nuove miscele di gas, che contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2, pongono quesiti di compatibilità rispetto alle esistenti infrastrutture di trasporto e distribuzione, inclusi i sistemi di misurazione.

Sulla base di queste considerazioni, lo Smart Metering Group di ANIE organizza il presente webinar per discutere ed approfondire sia gli scenari energetici nel prossimo futuro (con una attenzione particolare alla tutela dell’ambiente), sia gli aspetti tecnici e metrologici inerenti le misure di queste nuove tipologie di miscele di gas.

Clicca qui per scaricare la versione PDF del programma

 

Riserva ora il tuo posto, compilando il form qui sotto

 

 


 
 


Leggi anche

Sono 11 le infrastrutture di distribuzione gas dell’isola già telecontrollate e telegestite con l’innovativo software sviluppato dalla Digital Factory del Gruppo Italgas. Una soluzione estremamente evoluta che fornisce una visione d’insieme in tempo reale del sistema distributivo e dotato di avanzati algoritmi di analytics e predictive maintenance, sempre di sviluppo interno, che il Gruppo prevede di applicare a tutti i 75.000 km di rete gestiti in Italia entro il 2023…

Leggi tutto…

Abrdn ha varato un prestito da 60 milioni di euro per conto del partner Phoenix Group al secondo operatore italiano del trasporto del gas naturale. Le risorse, oltre che per rifinanziare un debito esistente, saranno utilizzate per sostenere nuovi investimenti. Tra questi: il rinnovo dell’infrastruttura esistente per preparare la rete al trasporto dell’idrogeno, la sua estensione e la costruzione di una nuova stazione di compressione …

Leggi tutto…

Ufficiale lo sbarco del gruppo italiano in Grecia. Italgas ha acquisito il 100% del capitale azionario della società, che controlla i tre principali operatori della distribuzione gas nel Paese, da Hellenic Republic Asset Development Fund e Hellenic Petroleum. Ora l’obiettivo è ammodernare l’infrastruttura per farne, insieme a quella italiana, una protagonista della transizione energetica…

Leggi tutto…

Il Gruppo ha acquisito le concessioni di altri 12 comuni dell’isola, grazie a un accordo con Gruppo Fiamma 2000 per rilevare 430 chilometri di reti a GPL gestite da Sarda Reti Gas. Le infrastrutture saranno convertite nei prossimi anni a gas naturale e servono in totale 12.000 utenze. L’operazione da 31,7 milioni porta in dote anche la distribuzione a Olbia che si aggiunge alle altre grandi città dell’isola gestite da Medea …

Leggi tutto…

Sviluppato con un investimento di 10 milioni di euro e installato presso il depuratore di Bologna Corticella, l’impianto permette di convertire energia elettrica rinnovabile e acque reflue in idrogeno verde e, poi, quest’ultimo in biometano da immettere in rete. L’entrata in esercizio è prevista entro il prossimo anno e una volta a regime permetterà di coprire i consumi di 1200 famiglie, evitando l’emissione in atmosfera di circa 50 Nm3/h di CO2….

Leggi tutto…