Open Fiber ha completato la grande dorsale in fibra ottica


Altro grande traguardo per Open Fiber: la società ha completato la realizzazione di Zion, la più estesa rete di trasporto ottica di tipologia Eon (Elastic optical network) nel nostro paese. Un’infrastruttura di oltre 6.300 km di fibra ottica, con apparati di ultima generazione, in grado di interconnettere l’Italia da Nord a Sud e di collegare la rete di accesso che Open Fiber sta costruendo in circa 7.000 città e comuni italiani.
La principale caratteristica di Zion, spiega la società in un comuncato, consiste nella sua velocità, ora pari a 200 Gbps (Gigabit per secondo) che a breve sarà di 400 Gbps per canale ottico, ma anche e soprattutto nella sua flessibilità, robustezza e scalabilità. Con un semplice comando software, si possono configurare su Zion, in tempo reale, nuovi servizi, modificare quelli esistenti o riconfigurarli in maniera “intelligente” garantendo una trasmissione con la massima affidabilità.
La capacità complessiva della rete, che si avvale delle tecnologie Roadm e Flex Grid per la trasmissione ottica del segnale, raggiunge già, e in futuro potrà superare, i 10 Terabit al secondo (ovvero 1 milione di Megabit) con la disponibilità di 50 canali ottici a 200 Gbps.
La rete Zion permetterà di ampliare i servizi che la società mette a disposizione degli operatori. «Oltre ai servizi della rete di accesso Ftth, già commercializzati, si apre la commercializzazione di servizi innovativi di trasporto del traffico verso diversi punti di consegna presenti in tutto il territorio nazionale, compresi i principali Internet eXchange – ha dichiarato Simone Bonannini, direttore Marketing e commerciale di Open Fiber -. Questo consentirà di rispondere ai crescenti volumi di traffico generati dalle applicazioni più avanzate che la rete a banda ultralarga abilita, come video Hd ed ultraHd, ma anche applicazioni che richiedono performance elevate in termini di bassa latenza e alta resilienza sia per il mercato consumer sia business».


Leggi anche

Servizi a Rete TOUR 2019, 26-27 Giugno 2019 | Bologna, Spazio HERA

Durante la quinta edizione, dedicata al tema della “Digital transformation e le utility alla guida del cambiamento urbano”, esperti provenienti da tutta Italia si daranno appuntamento a Bologna in “casa HERA” per confrontarsi sul tema della gestione delle reti del sottosuolo e per mettere a fattor comune le proprie esperienze e progetti. Questo uno degli interventi in programma.
Scopri di più……

Leggi tutto…

La collaborazione tra le due realtà riguarda la creazione di nuove generazioni di soluzioni tecnologiche di IoT al servizio delle infrastrutture e la formazione digitale per professionisti e studenti. Per quanto riguarda il primo punto, i temi di interesse sono i sensori smart 4.0 per il monitoraggio e la manutenzione di reti e impianti, il Fog Computing e i nuovi sistemi di connettività…

Leggi tutto…

Le risorse fanno parte di un nuovo programma adottato dalla Commissione Europea nell’ambito della politica di coesione. Sono destinate a sostenere lo sviluppo dell’infrastruttura a banda ultra larga nelle aree bianche e ne beneficeranno oltre 7.000 comuni italiani, per un totale di 12,5 milioni di abitanti, il 20% della popolazione italiana…

Leggi tutto…

Internet of Things e i processi di monitoraggio evoluto degli impianti di trasmissione dell’energia per un controllo della rete sempre più evoluto e dinamico, focus della prima delle piattaforme dedicate all’innovazione che la società avvierà nelle sue sedi territoriali. Il progetto è parte del piano di digitalizzazione nel quale Terna investirà 700 milioni di euro nei prossimi 5 anni….

Leggi tutto…

Il bando, che Open Fiber si è aggiudicato, riguarda lo sviluppo della banda ultralarga nelle aree a fallimento di mercato in Puglia, Calabria e Sardegna. Il contratto prevede la costruzione e la gestione per 20 anni dell’infrastruttura pubblica che collegherà 317.000 unità immobiliari in 959 comuni per oltre 400.000 cittadini interessati, con un investimento pubblico di 103 milioni di euro…

Leggi tutto…