PARTNERS

A.T.O. CITTA’ METROPOLITANA DI MILANO


A.T.O. Città Metropolitana di Milano
Viale Piceno, 60 – 20129 Milano
Tel: +39 0271049311 – E-mail: ato.presidenza@cittametropolitana.milano.it
Website: www.atocittametropolitanadimilano.it


AIRU

AIRU- Associazione Italiana Riscaldamento Urbano
Piazza Luigi di Savoia, 22 – 20124 Milano
Tel: +39 0245412118 – E-mail: segreteria.generale@airu.it
Website: www.airu.it


Alleanza tra Acquedotto Pugliese e Acquedotto Lucano sulla formazione

Favorire lo scambio di esperienze, conoscenze e best practice, per elevare le competenze dei tecnici e migliorare la qualità del servizio offerto. Con questo obiettivo Acquedotto Pugliese (AQP) e Acquedotto Lucano hanno siglato una convenzione per sviluppare sinergie nel campo della formazione e promuovere la crescita professionale delle proprie risorse umane.

Un know how da custodire e trasferire

Attore di questo percorso sarà la AQP Water Academy, la struttura di eccellenza di cultura e formazione di Acquedotto Pugliese. Una struttura creata per promuovere la cultura tecnico-professionale sulla gestione del ciclo integrato, testimoniando, custodendo e trasferendo anche all’esterno il patrimonio professionale del personale di AQP. In pratica, un incubatore di conoscenze e di competenze sulla gestione del servizio idrico. Incubatore che, oltre a raccogliere il know how maturato negli anni presso l’azienda, si occupa del trasferimento del “sapere” e del “saper fare”, attraverso un’offerta formativa di alto livello. Solo lo scorso anno, per esempio, l’AQP Water Academy ha erogato circa 40.000 ore di formazione e addestramento, con una media di 20 ore di formazione per ogni dipendente.

La formazione per Acquedotto Lucano

Offerta formativa che adesso sarà estesa anche al personale di Acquedotto Lucano. In base alla convenzione, infatti, l’Academy provvederà a organizzare ed erogare dei corsi e moduli formativi per i tecnici della società lucana. Un’attività che faciliterà la trasmissione di nozioni, informazioni, prassi e best practice di carattere tecnico, operativo e manageriale legate alla gestione del ciclo idrico.

Grazie a tale sinergia, verranno valorizzate e messe a fattor comune le migliori pratiche del settore. Pratiche alle quali le due utility intendono uniformare i comportamenti organizzativi e operativi a tutto vantaggio di una gestione sempre più efficiente ed evoluta del ciclo idrico. Una sinergia che potrà dar vita a una sempre più fattiva collaborazione tra le due aziende anche in altri settori strategici della gestione.

Il commento di Giandomenico Marchese, amministratore unico di Acquedotto Lucano

«Siamo molto soddisfatti di aver attivato questa collaborazione. La formazione delle risorse umane rappresenta la leva fondamentale e strategica per lo sviluppo aziendale. Lo scambio di relazioni, conoscenze e know-how tra i due gestori costituisce un importante passo verso la costruzione del sistema acqua e l’innalzamento della competitività attraverso la qualità delle competenze, anche in linea con l’obiettivo di Rete Sud, l’alleanza tra i gestori dei servizi pubblici del Meridione promosso da Utilitalia».

Il commento di Pietro Scrimieri, direttore della AQP Water Academy, coordinatore Amministrazione e servizi centrali e direttore risorse umane e organizzazione AQP

«Entrambe le aziende sono fortemente focalizzate sull’attività formativa, ritenendo l’accrescimento delle competenze interne un volano per il perseguimento dei propri obiettivi. In quest’ottica, per AQP Water Academy mettere a disposizione di Acquedotto Lucano il proprio know-how è un grande onore. Non solo. Con la firma di questa convenzione, l’AQP Water Academy diventa “maggiorenne” e si pone come un incubatore culturale che va oltre il perimetro aziendale».

 

Iscriviti ora alla newsletter bimestrale
di Servizi a Rete per essere il primo a conoscere le attività

 


AMFM

AMFM – Automated Mapping Facilities Management Geographic Information Systems Italia
c/o Università di Roma La Sapienza – Dip.to CAVEA/LABSITA
Piazza Borghese 9, – 00186 Roma
Tel:  +39 0649918834 – E-mail: info@amfm.it
Website: www.amfm.it


ANIE AUTOMAZIONE


ANIE Automazione

Viale V. Lancetti 43 – 20158 Milano
Tel: +39 023264252 – E-mail: anieautomazione@anie.it
Website: www.anieautomazione.it


APCE

APCE – Associazione per la Protezione dalle Corrosioni Elettrolitiche
c/o SNAM S.p.A. – AFFREG/QUASER – Pal. INSO 3 – Piazza Santa Barbara, 7 – 20097 San Donato Milanese (MI)
Cell. +39 333 80 96 444 – E-mail: info@apce.it
Website: www.apce.it


ASPI


ASPI – Associazione Nazionale manutenzione e spurgo 
delle reti fognarie e idriche
Via Boccaccio, 35 – 30026 Portogruaro
Tel: +39 0421280152 – 280043
Website: www.associazioneaspi.it


ASSOCIAZIONE IDROTECNICA ITALIANA

Associazione Idrotecnica Italiana
Via di Santa Teresa, 23 – 00198 Roma
Tel: +39 0664780700 – E-mail: info@idrotecnicaitaliana.it
Website: www.idrotecnicaitaliana.it


CIG


CIG – Comitato Italiano Gas

Via Larga, 2 – 20122 Milano
Tel: +39 02724906 – E-mail: antonella.palmieri@cig.it
Website: www.cig.it


CSDU


CSDU – Centro Studi di Idraulica Urbana

c/o Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci, 32 – 20133 Milano
Tel: +39 0223996212 – E-mail: info@csdu.it
Website: www.csdu.it


Depurare 2.0, il progetto di AMAG Reti Idriche per la depurazione sostenibile

Sperimentare e sviluppare un innovativo sistema di depurazione. È con questa finalità che è nato Depurare 2.0, Disinfezione e Purificazione Acque Reflue. Il progetto mira a rendere più efficienti e sostenibili i processi di depurazione e a ottimizzare il recupero e lo smaltimento dei fanghi.

Finanziato con i fondi Por Fesr della Regione Piemonte, il progetto ha come capofila AMAG Reti Idriche, il gestore del ciclo idrico della provincia di Alessandria. E come società partner T.E.A. Sistemi di Vinovo (Torino) e 3i Group di Alessandria, mentre in qualità di consulenti scientifici l’Università del Piemonte Orientale-Disit, l’Università di Padova e l’Università di Torino.

Depurazione più amica dell’ambiente

Messo a punto alla fine dello scorso anno, Depurare 2.0 è ora entrato nel vivo, con tutti gli attori coinvolti ora impegnati nella ricerca e studio degli impianti prototipali. Questa fase durerà all’incirca fino a novembre 2022. In particolare, nel corso di questo periodo verranno sperimentate alcune innovative metodologie ecocompatibili per valutarne l’efficacia sul campo:

  • phyco-depurazione con microalghe
  • zeoliti e nanospugne
  • soluzioni elettrochimicamente attivate, che permettono di sostituire il cloro

Il cloro è altamente disinfettante ma nocivo per l’ambiente se utilizzato in modo massiccio. Saranno testati in scala sperimentale e preindustriale, nuovi metodi combinati. Questi test saranno effettuati presso gli impianti di AMAG Reti Idriche, appena verrà conclusa la progettazione dell’impianto pilota.

I fanghi: da scarto a risorsa

Altrettanto rilevante la sperimentazione sul trattamento dei fanghi. I fanghi di depurazione sono, infatti, una risorsa da recuperare e non scarto da smaltire. La quantità residua di azoto e fosforo, insieme a molti micronutrienti che contengono, può essere riutilizzata in diversi campi industriali, dalla produzione di fertilizzanti a quella di cosmetici, solo per citarne qualcuno.

Inoltre, il loro smaltimento ha costi importanti per i gestori idrici, al momento pari a circa 137 euro/ton. Quindi, trovare soluzioni che permettano di ridurne la quantità e recuperare queste preziose matrici potrà portare benefici significativi, sia sul piano economico sia della diminuzione dell’impatto ambientale. A questo scopo, nell’ambito di Depurare 2.0 la sperimentazione si focalizzerà sulla tecnologie delle pompe di calore e sulla Thermo Catalytic Conversion (TTC).

 

Iscriviti ora alla newsletter bimestrale 
di Servizi a Rete per essere il primo 
a conoscere le attività

 


IATT


IATT – Italian Association for Trenchless Technology
Via Ruggero Fiore, 41 – 00136 Roma
Tel: +39 0639721997 – E-mail: iatt@iatt.info
Website: www.iatt.it


LOMBARDY ENERGY CLEANTECH CLUSTER – LE2C


LOMBARDY ENERGY CLEANTECH CLUSTER – LE2C
Via Pantano, 9 – 20122 Milano
Tel: +39 0258370800
Website: www.energycluster.it


REGIONE LOMBARDIA


Regione Lombardia

Piazza Città di Lombardia, 1 – 20124 Milano
Tel: +39 0267651
Website: www.regione.lombardia.it


UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA


Università degli Studi di Milano-Bicocca
Piazza dell’Ateneo Nuovo, 1 – 20126, Milano
Tel: +39 0264481 – E-mail: redazioneweb@unimib.it
Website: www.unimib.it 


UTILITALIA


UTILITALIA
Piazza Cola di Rienzo, 80A – 00192 – Roma
Tel: +39 0694528210 – 20 – E-mail: affarigenerali@utilitalia.it
Website: www.utilitalia.it