Procedono i lavori di Hera per il risanamento ambientale di Cesena

Prosegue il grande intervento di risanamento ambientale che Hera sta portando avanti a Cesena. I lavori riguardano in particolare la costruzione di un collettore fognario per collegare la rete di raccolta dei reflui a servizio dell’abitato di Pievesestina al nuovo depuratore centrale della città, che sorge in via Calcinaro.

Un importante progetto che la multiutility ha avviato nel 2016 e che prevede la costruzione di un nuovo collettore fognario della lunghezza di 7650 metri. Il collettore collegherà la frazione di Pievesestina al nuovo impianto e permetterà la dismissione del vecchio depuratore presente in quella località.

Insieme alla posa del collettore, Hera sta realizzando anche due nuove dorsali. Una di acquedotto, della lunghezza totale di 3,7 km, e una di gas, della lunghezza di circa 3,2 km, al servizio della zona industriale di Pievesestina. Opere del valore totale di oltre 8 milioni di euro: i lavori sulla condotta fognaria e parte della dorsale idrica sono finanziati da Romagna Acque, mentre parte degli interventi sulla dorsale gas dai proprietari delle aree.


Leggi anche