Rendere intelligenti le reti con COPREM

Approfondimenti da Servizi a Rete TOUR 2021

 

 


COPREM RISANAMENTI

La lunga esperienza acquisita nell’applicazione del liner HDPE, con oltre un 1.200.000 di metri quadri installati sia su manufatti prefabbricati che su getti in opera e più di 1100 km di saldature eseguite e radiografate con la garanzia non solo della perfetta impermeabilizzazione ma anche della totale protezione del calcestruzzo dagli agenti inquinanti, ha permesso a Coprem di sviluppare un sistema completo di risanamento per ogni tipo di:

  • vasche
  • canali idraulici
  • piloni di ponti e viadotti

ammalorati nel tempo e non più in grado ottemperare al funzionamento e ai requisiti normativi in tema di ambiente e sicurezza.

Con COPREM RISANAMENTI ci sono notevoli vantaggi in termini economici per il committente finale, in quanto si ristabilisce la perfetta impermeabilizzazione del manufatto con una protezione praticamente eterna del calcestruzzo senza dover rifare completamente l’opera.

La procedura

Dopo aver pulito le pareti della vecchia vasca e verificato lo stato del calcestruzzo – con eventuali ripristini locali mediante apposite malte – si procede con l’installazione a intervalli predefiniti di profili in HDPE con viti in acciaio. Successivamente vengono applicati dei pannelli sempre in HDPE con spessore che può variare dai 2 agli 8 mm. Si eseguono poi le relative saldature con certificato di collaudo. Il pannello in HDPE esposto all’acqua è liscio mentre il retro del pannello è provvisto di una serie di V sparse. Ciò consente il drenaggio di eventuali leggere infiltrazioni dall’esterno che vengono convogliate in un apposito pozzetto con pompa. In questo modo si evitano così possibili pressurizzazioni del rivestimento.  


 

Una vecchia vasca di raccolta acqua ammalorata
Risultato dopo il risanamento effettuato da Coprem

 

 

 

 

 

 

 

COPREM SMART PIPE

Il monitoraggio delle reti di distribuzione e la gestione degli interventi di manutenzione sono delle necessità urgenti quando si parla di sottosuolo. Il nuovo COPREM SMART PIPE è un innovativo sistema basato sulle più recenti tecnologie in grado di rendere un tubo “intelligente” in modo che l’Ente possa avere una gestione più agile della condotta sotterranea, sia per quanto riguarda l’efficienza della stessa che per la sua messa in sicurezza.

Una volta resa intelligente la condotta, attraverso ulteriori applicazioni compatibili con lo SMART PIPE, si apre un ventaglio di possibilità per andare oltre le immagini video, potendo comunicare tramite reti mobili, fibra ottica ed altre soluzioni compatibili con il protocollo TCP/IP, i dati raccolti al sistema di gestione dell’Ente erogatore del servizio sempre più impegnato a dare valore ai cittadini e a ridurre i costi di gestione.

Il nuovo SMART PIPE, brevettato da COPREM e sviluppato in partnership con i migliori professionisti dell’elettronica, apporta un contributo decisivo per connettere e mettere in sicurezza il sottosuolo del futuro, permettendo agli Enti gestori di offrire nuovi servizi ai cittadini grazie a una mappatura più efficiente delle reti sotterranee, con un controllo preciso dei parametri vitali all’interno di condotte e, ultimo ma non per importanza, il controllo e la sicurezza delle vie del sottosuolo come avviene per le vie delle nostre città.

La telecamera con zoom ottico varifocale da 3,8-12 mm offre una visuale chiara dell’interno della condotta, permettendo di identificare eventuali perdite o infiltrazioni. Le sonde e i sensori opzionali facilitano la raccolta dei dati per un quadro generale del riempimento, della natura dei liquidi, della velocità del flusso e di molto altro.

Il sistema COPREM SMART PIPE può essere dimensionato secondo le esigenze del cliente e installato anche su reti già esistenti: è inattaccabile da liquidi e gas grazie alla custodia in acciaio Inox AISI 304L dotata di comando a distanza per gestire dispositivi aggiuntivi quali luci, pompe e altri apparati.
 

VANTAGGI PRINCIPALI COPREM SMART PIPE


 

Clicca qui per scaricare la doppia pagina di COPREM

 


Sei curioso di sapere cosa è successo al TOUR 2021? 


Leggi anche

Sicuri, ad alte prestazioni e a basso impatto ambientale, sono i nuovi tubi in PVC-U presentati dall’azienda Martoni in occasione del Servizi a Rete TOUR. I tubi “Martoni Green Fox SN16” rispondono a tutti i requisiti previsti dal campo di applicazione delle fognature interrate pubbliche e private non in pressione di tipo civile, industriale e agricolo. Le positive esperienze di Enti Gestori confermano l’impegno verso un’economia circolare garantendo alte prestazioni delle condotte….

Leggi tutto…

Il Gruppo Hera si è dotato, avvalendosi della collaborazione di Radarmeteo, di un servizio meteorologico professionale specifico per il monitoraggio del sistema fognario di Rimini e fronteggiare così le criticità emerse nel contesto particolare di salvaguardia e tutela ambientale della riviera. Ne abbiamo parlato al Servizi a Rete TOUR 2021, leggi ora l’approfondimento….

Leggi tutto…

trimble

Le utility e gli enti locali hanno a disposizione strumenti tecnologici per gestire le risorse e le infrastrutture in grado di aiutarli a definire investimenti sulla base di dati accurati, modelli predittivi e analisi. Conoscere ed aggiornarsi in un mondo che si evolve in modo velocissimo è quanto mai indispensabile….

Leggi tutto…

Il CdA della società ha approvato una delibera con la quale stanzia 3 milioni di euro per la realizzazione del sistema fognario in località Bicchio. L’intervento prevede la posa di 3 chilometri di condotte e costituisce uno degli ultimi lotti di un progetto, avviato nel 2016, per dotare di sistema di raccolta e convogliamento dei reflui le aree ancora sprovviste…

Leggi tutto…

La gamma Ermatic® é una soluzione completa e modulare di dispositivi in ghisa sferoidale per la copertura di un’ampia gamma di reti sotterranee: Reti fognarie: pozzetti d’ispezione, camerette di dissabbiatura e pozzetti a cisterna, ecc.; Telecomunicazioni: pozzetti di infilaggio e derivazione, ecc. ; Energia elettrica: posa di segnali, segnalazione, cameretta per trasformatore, scatola di derivazione, ecc. I suoi vantaggi principali sono: modularità, durabilità, impermeabilità alle infiltrazioni (acque di scorrimento), stabilità, grande apertura per il passaggio di macchinari di grandi dimensioni….

Leggi tutto…