Smart Water Management System – Un nuovo approccio alla gestione del ciclo integrato delle acque

apertura-per-abstract_800x400

Simone Lippi – Ingegnerie Toscane
Franco Curatola – Esri Italia

Lo SWMS, sviluppato da Ingegnerie Toscane e Sistemi Territoriali in collaborazione con Esri Italia nel contesto di Acea 2.0, consente di dare una risposta efficace alle diverse problematiche legate alla gestione del Sistema Idrico Integrato in un’ottica di automazione e industrializzazione dei processi in linea con il piano nazionale di sviluppo Industria 4.0. In questo senso la soluzione proposta permette la creazione di un sistema di supporto decisionale a partire dalle informazioni ricavate dall’ERP, il Telecontrollo e i Sistemi Informativi Territoriali.

Scopri il programma ed iscriviti cliccando qui


Leggi anche

Gruppo CAP estende il proprio WebGIS: dopo Brianzacque, anche Uniacque, Lario Reti Holding e SAL in un’unica piattaforma. Un caso concreto di sharing economy per garantire insieme la qualità del servizio idrico….

Leggi tutto…

Questo progetto verrà presentato da Stefano Tani, Responsabile servizio idrico e Servizi Divisione del SII MM durante il Convegno del 17-18 Maggio…

Leggi tutto…

L’azienda si avvarrà del satellite giapponese Alos 2 per monitorare lo stato delle sue infrastrutture. Questo orbita a 650 chilometri di distanza dalla Terra, ma attraverso un segnale radio elettromagnetico può vedere fino a 12 metri di profondità sotto il livello del suolo, rilevando l’eventuale presenza di perdite d’acqua. Le rilevazioni saranno integrate con il sistema di geolocalizzazione del gestore per consentire un immediato e puntuale intervento…

Leggi tutto…

Presso il Polo tecnologico di telecontrollo a Forlì, la multiutility ha presentato un sistema innovativo in grado di fornire in tempo reale previsioni sullo stato futuro di funzionamento della rete, consentendo di prevenire con cura e precisione eventuali criticità e ottimizzarne il funzionamento. Si tratta di Smart Water Modelling, un’applicazione in grado di limitare al massimo disagi e sprechi…

Leggi tutto…

CMC Labs, CETMA e Politecnico di Bari si sono aggiudicati l’appalto pre-commerciale della Regione Puglia, con il progetto Wisewater, un sistema wireless per il rilevamento delle perdite idriche ed il monitoraggio delle condotte, in risposta a un grave problema che interessa i servizi idrici: la notevole differenza tra la quantità di acqua immessa nel sistema di distribuzione e la quantità di acqua effettivamente fatturata ai consumatori…

Leggi tutto…