Teleriscaldamento sostenibile: partnership tra Engie e L’Oreal


Una partnership innovativa è stata siglata tra Engie e L’Oreal, il big del settore dei cosmetici, per il teleriscaldamento di Settimo Torinese. Una collaborazione all’insegna del riciclo e della gestione circolare delle risorse. Solo che questa volta la collaborazione tra un sito industriale e il gestore del sistema di teleriscaldamento non riguarda il recupero di calore, ma di una risorsa altrettanto preziosa: l’acqua.
In base all’accordo, infatti, l’acqua recuperata, depurata e purificata dei processi dello stabilimento di Settimo Torinese di L’Oreal, si tratta di circa 3.600 metri cubi di acqua all’anno, verrà messa a disposizione della rete di distribuzione del calore, che tra l’altro fornisce energia termica anche allo stesso stabilimento. In questo modo l’acqua recuperata contribuirà a soddisfare il 20% del fabbisogno annuo di acque di reintegro della rete.
Un risultato importante per la sostenibilità di un sistema che, attraverso una rete che si sviluppa per circa 47 chilometri, garantisce la fornitura di 80 GWh di energia termica l’anno a utenze pubbliche e private del territorio comunale.
Un risultato che sottolinea l’impegno da parte delle due realtà nel rendere sempre più sostenibili e a basso impatto le rispettive attività.
Il polo industriale di L’Oreal a Settimo è, infatti, a emissioni zero di CO2 e ha già ridotto il consumo idrico del 54% rispetto al 2005, valorizzando inoltre i rifiuti al 100% (zero rifiuti in discarica), in linea con il programma internazionale del gruppo Sharing Beauty with All. Un programma con il quale il produttore di cosmetici si è impegnato a produrre in maniera sostenibile, con una riduzione del 60% delle emissioni di CO2, riduzione del 60% del consumo idrico, riduzione del 60% della produzione di rifiuti per unità di prodotto finito.


Leggi anche

Grazie all’accordo tra le due società, dal 2021 il 30% dell’energia termica che alimenta la rete a servizio nel comune della provincia di Milano proverrà dall’impianto di termovalorizzazione dei rifiuti di BEA a Desio. Lo sviluppo del servizio prevede un investimento congiunto di 5 milioni di euro e comporta la realizzazione di un’interconnessione di circa 1 km dalla rete di BEA alla centrale ENGIE. Garantirà un ulteriore abbattimento delle emissioni inquinanti del 30%…

Leggi tutto…

La società ha acquisito la partecipazione residua del precedente gestore Giemme Gestione Multiservice, e ora è il gestore unico del servizio nel comune lombardo. La rete di teleriscaldamento di Cinisello serve 18.000 abitanti, fornendo circa 50 GWh termici all’anno, garantendo una riduzione di oltre il 25% di emissioni di CO2 e NOx rispetto alle tradizionali caldaie…

Leggi tutto…

Pubblicata la gara per la costruzione di una rete di teleriscaldamento a servizio della città lombarda e dei comuni limitrofi di Valmadrera e Malgrate. Il bando, del valore complessivo di 80 milioni di euro, oltre alla posa delle condotte, include anche la realizzazione di una centrale alimentata a fonti rinnovabili, a fronte della concessione del servizio per 35 anni. Il 15 aprile ultimo giorno per presentare la candidatura…

Leggi tutto…

Il progetto avviato una decina di anni fa, con un investimento complessivo di 30 milioni di euro, ha portato finora alla costruzione di una rete di distribuzione del calore di 22 chilometri. Rete in costante espansione e che quest’anno permetterà di portare il servizio a circa il 50% dei residenti, con grandi vantaggi ambientali ed economici. A questo scopo si studia anche un potenziamento della centrale che alimenta l’infrastruttura…

Leggi tutto…

Al via il primo lotto dei lavori per portare il servizio al quartiere Barco, nella zona Nord della città. Lotto che prevede la posa di 1,5 chilometri di condotte entro la prossima estate, cui faranno seguito altre due fasi per un’estensione totale della rete di 3 chilometri. Il costo dell’intervento, che si somma a quello già in fase di avanzata realizzazione che interessa il complesso Corte di Medoro, è di 2,5 milioni…

Leggi tutto…