Un mondo fatto bene: soluzioni tecniche innovative ecosostenibili in risposta alle problematiche di cantiere

Dal magazine edizione luglio/agosto

Gli elementi in calcestruzzo nelle opere urbane rappresentano un grosso investimento e risultano onerose. Effettuare modifiche, adattamenti e gettare in loco elementi speciali richiedono tempi lunghi, maestranze specializzate e costituiscono disagi agli utenti.

Ogni giorno lo staff tecnico della Favaro Vito lavora per creare soluzioni e sviluppare i prodotti Lineaverde in calcestruzzo fibrorinforzato. Ecco perché la mission dell’azienda, in particolare nella linea Scatolari, si è trasformata da vendita a sviluppo di elementi unici divenuti punto di riferimento per gli operatori del settore.

Gli scatolari nati per convogliare liquidi, si trasformano in risposta alle esigenze del mercato.

La flessibilità tecnico-produttiva nasce con l’armatura, elemento primario del manufatto. Viene prodotta su misura internamente nell’impianto di ultima generazione che, partendo dalle bobine di ferro, costruisce la rete sagomata su misura con piega automatica e provvede alla relativa elettro-saldatura.

I manufatti sono prodotti con doppia gabbia rigida elettro saldata senza l’aggiunta di barre sagomate, i tondini di ferro elettro-saldati collegano le due reti per garantire la collaborazione alle sollecitazioni nel rispetto delle normative antisismiche. (Certificato di Prova di Strappo – d.m. 17.01.08 UNI EN 15630/2-2010 – per le armature strutturali principali).

La produzione su misura permette di armare la parte maschio e femmina dello scatolare garantendo l’effetto piastra e la continuità strutturale della condotta. L’armatura viene dimensionata su richiesta per resistere a carichi speciali:

  • sovraccarichi mobili
  • spinte del terreno
  • pressione di falde
  • sismicità

Le criticità risolte sono state molteplici, ecco alcuni esempi significativi
 

Pista ciclopedonale su misura rialzata, protetta, amovibile posizionata all’interno di un sottopasso stradale – Mogliano Veneto (TV)

Gli scatolari Lineaverde si sono trasformati in elementi di architettura urbana, un’opera strategica che ha portato alla creazione di un ponte amovibile utilizzato come pista ciclopedonale per garantire la sicurezza dei pedoni in transito. Con questa soluzione si sono evitate interferenze con le strutture esistenti garantendo la manutenzione futura delle strutture del sottopasso. Sono stati prodotti scatolari unici a spigolo vivo inclinato, con armatura dimensionata ad hoc, senza incastro e rimovibili in qualsiasi momento.
 

Intervento di messa in sicurezza idraulica in un contesto privato – Spormaggiore (TN)

I numerosi dissesti idrogeologici causati dalla tempesta Vaia (ottobre 2018) hanno reso necessario un importante intervento di risanamento delle reti idrauliche. In diversi punti le condotte sono state ostruite, danneggiate o sono risultate insufficienti a convogliare l’acqua piovana.

Sono state create linee di scatolari poco invasive adatte ad attraversare contesti pubblici e privati. Gli elementi sono stati dimensionati per essere facilmente manovrabili con una portata idraulica pari all’intera sezione dello scavo e, per facilitare la costante manutenzione, sono state inserite delle griglie superiori rimovibili.
 

Criticità della rete fognaria AcegasApsAmga Gruppo Hera – Zona Industriale (PD)

La realizzazione del progetto prevedeva il collegamento tra le nuove tratte di scatolari e le condotte in essere realizzando in opera due raccordi curvilinei. Oltre alla necessità di raccordare condotte di differenti dimensioni e percorsi non rettilinei, l’area di scarico è situata tra insediamenti industriali e commerciali che comportano flussi di traffico sostenuti e continui.

Il prefabbricato su misura è stata la soluzione ideale a queste criticità. Un intervento che avrebbe bloccato per due mesi la viabilità è stato risolto in otto giorni. Questa scelta ha permesso un notevole risparmio di tempi di realizzazione, limitando le opere da eseguire in cantiere, riducendo i rischi legati alla sicurezza e i disagi agli utenti.

I manufatti in calcestruzzo stanno diventando più sostenibili e acquistando una nuova immagine con il concetto ecofriendly. La strada da percorrere è impegnativa ma con determinazione questo processo si sta concretizzando in tre ambiti:

  • riutilizzo di materiale di scarto interno
  • utilizzo di materie prime secondarie ad alte prestazioni che limitano l’emissione di CO2
  • aumento della vita utile dei prodotti, con i sistemi di tenuta e finitura innovativi come il sistema Ecowita, che possono eliminare i costi di manutenzione e garantire la durabilità del manufatto nel tempo.

Ogni intervento si concretizza in soluzioni esclusive e uniche nel rispetto dell’ambiente.

 


 


Leggi anche

La costruzione e l’entrata in funzione dell’impianto hanno permesso ai comuni di Gavardo, Villanuova sul Clisi e Vallio Terme, in provincia di Brescia, di uscire dall’infrazione comunitaria. Insieme al depuratore, che ha consentito la dismissione di due impianti ormai obsoleti e sottodimensionati, il gestore ha realizzato anche nuovi collettori fognari per il trasporto dei reflui a trattamento dell’estensione dotale di 4 km. L’investimento per le opere è stato di 17,2 milioni …

Leggi tutto…

Sicuri, ad alte prestazioni e a basso impatto ambientale, sono i nuovi tubi in PVC-U presentati dall’azienda Martoni in occasione del Servizi a Rete TOUR. I tubi “Martoni Green Fox SN16” rispondono a tutti i requisiti previsti dal campo di applicazione delle fognature interrate pubbliche e private non in pressione di tipo civile, industriale e agricolo. Le positive esperienze di Enti Gestori confermano l’impegno verso un’economia circolare garantendo alte prestazioni delle condotte….

Leggi tutto…

Il Gruppo Hera si è dotato, avvalendosi della collaborazione di Radarmeteo, di un servizio meteorologico professionale specifico per il monitoraggio del sistema fognario di Rimini e fronteggiare così le criticità emerse nel contesto particolare di salvaguardia e tutela ambientale della riviera. Ne abbiamo parlato al Servizi a Rete TOUR 2021, leggi ora l’approfondimento….

Leggi tutto…

trimble

Le utility e gli enti locali hanno a disposizione strumenti tecnologici per gestire le risorse e le infrastrutture in grado di aiutarli a definire investimenti sulla base di dati accurati, modelli predittivi e analisi. Conoscere ed aggiornarsi in un mondo che si evolve in modo velocissimo è quanto mai indispensabile….

Leggi tutto…

Il CdA della società ha approvato una delibera con la quale stanzia 3 milioni di euro per la realizzazione del sistema fognario in località Bicchio. L’intervento prevede la posa di 3 chilometri di condotte e costituisce uno degli ultimi lotti di un progetto, avviato nel 2016, per dotare di sistema di raccolta e convogliamento dei reflui le aree ancora sprovviste…

Leggi tutto…