Viveracqua tra Veneto e Friuli Venezia-Giulia: la trasversalità di un progetto

 

 

Andrea Vignaduzzo – Presidente di Livenza Tagliamento Acque S.p.A.

Viveracqua pertanto rappresenta un modello vincente che può essere adottato anche da altre regioni e risulterebbe facile oggi replicare questo progetto assieme ai Gestori della Regione Friuli Venezia Giulia, dove LTA opera.

Un’evoluzione “naturale” del percorso intrapreso da Viveracqua e LTA considerato che oggi quest’ultima per dimensione è il secondo gestore “in house” del servizio idrico integrato in Friuli Venezia Giulia.

Tutto questo andrebbe a garantire agli utenti, di oggi e di domani, una qualità del servizio sempre più ritagliato su misura, nel segno di un legame con il territorio che nel corso di questo processo non ha mai smesso di essere un valore guida.

 

 

Leggi anche

Il nuovo collettore del Garda rappresenta la più importante infrastruttura a difesa della salute del lago, della sua economia e del suo territorio. Un’opera fondamentale a livello regionale e nazionale, visto che il lago è il più importante bacino di acqua potabile d’Italia. …

Leggi tutto…

Crescere a livello nazionale e diventare tra i maggiori operatori nel comparto ambientale gli obiettivi del nuovo piano industriale di Iren. Il documento incrementa del 12% gli investimenti, rispetto all’ultimo piano, con circa 600 milioni di euro all’anno fino al 2025. Suo perno centrale sarà la multicircle economy, una visione industriale a lungo termine focalizzata sull’uso consapevole ed efficiente delle risorse che enfatizza la natura multi-business del Gruppo.

Leggi tutto…

Nasce il RAB, organo autonomo e indipendente che garantirà la condivisione delle informazioni, il dialogo e il confronto sulle attività della Biopiattaforma, la struttura carbon neutral dedicata all’economia circolare che riunirà il termovalorizzatore e il depuratore di Sesto San Giovanni….

Leggi tutto…

Ijinus produce logger funzionanti a batteria, dal piccolo ingombro, dotati di trasmissione dati su più piattaforme, resistenti a condizioni estreme, semplici da usarsi. Cavalli di battaglia sono: i misuratori di livello a batteria, nati per lavorare in fognatura e con un software brevettato per leggere con precisione e non avere problemi con eventuali ostacoli nel cono degli Ultra Suoni; i sensori di tracimazione o overflow….

Leggi tutto…

Stefano Donnarumma Terna

L’assemblea dei soci ha rinnovato il consiglio di amministrazione, tra l’altro ampliato nel numero, del gestore della rete elettrica nazionale. Donnarumma, dimessosi da Acea, è il nuovo amministratore delegato e direttore generale della società, mentre Bosetti è stata eletta alla presidenza. Succedono, rispettivamente, a Luigi Ferraris e Catia Bastioli, e resteranno in carica fino al 2022 …

Leggi tutto…