webinar misura di portata

Webinar | La misura di portata con tecnologia laser: vantaggi per applicazioni in acque reflue

La misura di portata presenta complessità intrinseche che aumentano notevolmente nel caso specifico delle acque reflue. Dopo l’utilizzo di sensori a immersione soggetti ad accumuli di materiale solido e l’avvento della tecnologia radar, la prima senza contatto, l’evoluzione ha portato all’adozione della tecnologia di misura laser, precisa e puntuale nelle più diverse situazioni, la prima ad ottenere il certificato MCERT Classe II.

 

 

Partecipa al webinar per approfondire questi temi
‘La misura di portata con tecnologia laser: vantaggi per applicazioni in acque reflue’
Giovedì 24 settembre, ore 11:00– 12:00
Clicca qui per riservare il tuo posto

 

La misura della portata presenta delle complessità intrinseche perché dipendente dalla dinamica dei fluidi e dalla compresenza di diversi fattori.

La complessità aumenta notevolmente quando nel trasporto delle acque reflue: le caratteristiche idrodinamiche sono infatti influenzate anche dal trasporto di solidi.

Le tecniche di misura più tradizionali, basate sulla misura del solo livello nei pressi di una struttura primaria, si sono evolute nell’utilizzo di sensori doppler area velocity che si fondano sulla lettura del livello e della velocità del flusso. La lettura di velocità con i sensori a immersione, però, è soggetta ad errore in quanto il corpo immerso può diventare un punto di accumulo di materiale solido.

Da qui l’avanzamento tecnologico ha sviluppato la tecnologia radar per effettuare misure di velocità senza la necessità del contatto con il pelo dell’acqua.

Nonostante ciò i misuratori di portata radar sono spesso soggetti a incertezze nella misura in quanto il profilo delle velocità all’interno di una condotta non è omogeneo. Ne deriva quindi che la sola lettura della velocità superficiale può risultare meno affidabile nella misura di portata.

Per misurare le velocità disomogenee nella sezione del flusso nel mondo si è diffusa la tecnologia laser.

Il sensore LaserFlow di Teledyne ISCO, della generazione senza contatto, è infatti in grado di leggere la velocità in più punti sotto la superficie dell’acqua garantendo così la massima precisione di misura e affidabilità nel tempo.

LaserFlow effettua una misura di tipo area velocity, affidandosi ad un sensore ad ultrasuoni per la misura di livello per poi leggere la velocità grazie al sensore laser. L’utente può selezionare il numero e la posizione delle letture di velocità, scansionando il profilo sia in orizzontale che in verticale, a seconda delle caratteristiche idrodinamiche del tratto.

LaserFlow, disponibile anche in versione ATEX, viene programmato e gestito tramite un proprio datalogger. Quest’ultimo è collegabile ad un sistema di trasmissione dati remoto oppure a un display di visualizzazione da campo.
 
In questo webinar affronteremo:  
  • Le necessità del gestore in materia di misura di velocità del fluido
  • Problematiche e criticità delle misure di portata nelle acque reflue
  • Sistemi di misura tradizionali: caratteristiche, limiti e svantaggi
  • Misura laser: opportunità, caratteristiche tecniche e vantaggi di Laserflow
  • Referenze, applicazioni e case histories italiane.

Partecipa al webinar ‘La misura di portata con tecnologia laser: vantaggi per applicazioni in acque reflue’
Clicca qui per riservare il tuo posto
 
QUANDO: Giovedì 24 settembre, ore 11:00- 12:00

 
Con Davide Dicerto, responsabile service di Watec.it, ingegnere con esperienza ventennale nelle misure di portata e nel campionamento di acque reflue.

E con Francesca Accardo, Area Manager di Watec.it, che con un background in idrogeologia e una forte esperienza tecnica aiuta gli operatori ad individuare o creare soluzioni ai problemi di monitoraggio delle acque.
 


Servizi a rete live – webinar è un progetto di informazione e formazione digitale dove esperti ed eccellenze raccontano temi caldi del settore delle utility e dei sottoservizi attraverso il formato del webinar. È un momento di incontro e confronto online dove puoi essere protagonista: tu ci metti i contenuti, noi ci mettiamo i mezzi e la comunicazione. 
Vuoi partecipare anche tu al progetto di Servizi a rete live – webinar? Scrivici una mail
Per qualsiasi necessità scrivere a: marketing@tecneditedizioni.it

Leggi anche

In attesa che si completi la riforma del servizio con l’affidamento delle gestioni, Regioni Calabria ha scelto Sorical, la società che gestisce i grandi sistemi di adduzione regionale, per realizzare il programma di interventi di efficientamento e ingegnerizzazione delle reti di distribuzione. Il progetto interessa circa quaranta comuni ed è sostenuto da un investimento di 68 milioni di euro…

Leggi tutto…

L’Azienda RITMO S.P.A. fondata nel 1979 da Renzo Bortoli, ha offerto agli oltre 100 dipendenti una serata di festa con una cena all’aperto, musica e cabaret. Una cornice incantevole per una foto ricordo, ma soprattutto per gioire e ricordare tanti aneddoti. …

Leggi tutto…

Comunicato stampa – I cittadini di Cava Manara potranno presto beneficiare di un significativo miglioramento della qualità dell’acqua che arriva nelle loro case. E’ infatti imminente l’entrata in esercizio della nuova vasca di compenso realizzata a supporto dell’impianto di potabilizzazione comunale. …

Leggi tutto…

La società ha acquisito la partecipazione residua del precedente gestore Giemme Gestione Multiservice, e ora è il gestore unico del servizio nel comune lombardo. La rete di teleriscaldamento di Cinisello serve 18.000 abitanti, fornendo circa 50 GWh termici all’anno, garantendo una riduzione di oltre il 25% di emissioni di CO2 e NOx rispetto alle tradizionali caldaie…

Leggi tutto…

La società, che gestisce la distribuzione gas in una ventina di comuni tra Campania e Basilicata, ha completato lo sviluppo di una rete che consentirà di portare il servizio nelle due località montane in provincia di Salerno. La rete, cofinanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico, si sviluppa per oltre 22 chilometri e a breve sarà completata delle ultime diramazioni…

Leggi tutto…