Webinar | PNRR, digitalizzazione, innovazione e transizione ecologica

Partecipa al webinar per approfondire questi temi in collegamento dalla water utility di Bari,  Acquedotto Pugliese
‘PNRR, digitalizzazione, innovazione e transizione ecologica’’
Giovedì 25 novembre, ore 11:00– 12:30
Clicca qui per riservare il tuo posto

 

Al webinar interverranno: 

Donatella Davoli, Direttore Generale Iren Smart Solutions, dedicherà il focus del suo intervento a spiegare come l’utilizzo delle risorse del PNRR, attraverso gli strumenti della tecnologia e della condivisione – collaborazione, potrà portare a una innovazione profonda del sistema idrico in grado di generare nuove opportunità.

Su questo incipit e all’accelerazione dei processi già avviati in tema di digitalizzazione, innovazione e transizione ecologica si concentreranno anche gli interventi di Francesca Portincasa, Dirigente AQP e Susanna Zucchelli, Direttore Direzione Acqua Hera, che presenteranno le modalità con cui due primari gestori del SII stanno affrontando il tema della sostenibilità e degli investimenti che agevoleranno la transizione ecologica.

Monica Manto, Presidente di ViverAcqua, interverrà portando l’esperienza di chi, nel mondo del SII, ha già saputo far sistema anche in tema di sostenibilità ambientale, come i 12 gestori del NordEst che si sono consociati in ViverAcqua.

Maria Vittoria Pisante, Direttore Strategy & Communication Siram Veolia, metterà in evidenza l’importanza della partnership tra operatori del servizio e technology provider per promuovere, analogamente a quanto già sperimentato in altri settori, l’innovazione, il rapido trasferimento di know how e le tecnologie, in una logica di performance based contract, per accelerare la digitalizzazione del servizio idrico per una maggiore efficienza, sostenibilità e trasparenza del settore.

Michaela Castelli, Presidente Utilitalia, illustrerà come l’Associazione delle imprese idriche energetiche e ambientali, ha raccolto progettualità candidabili ad essere incluse nel PNRR: il 24% (dal valore di 3 miliardi) prevede interventi sulle perdite di rete e investimenti in digitalizzazione: monitoraggio, smart metering, controllo e manutenzione digitale.
 

Le conclusioni

Le conclusioni dell’incontro saranno affidate a Simona Camerano, Responsabile Analisi e Studi di Settore di Cassa Depositi e Prestiti, quindi si aprirà la parte finale dell’incontro dedicata alle domande del pubblico.
 

Questo webinar fa parte dell’IWS Italian Water Tour – Live Webinar. Un ciclo di sei incontri patrocinato da Utilitalia, con la partnership di The European House – Ambrosetti, Community Valore Acqua per l’Italia, Laboratorio REF Ricerche e Servizi a Rete. Nell’arco dei sei incontri approfondiremo la digitalizzazione del SII. Esploreremo le principali case history in cui le water utility hanno adottato sistemi digitali per ottimizzare la gestione delle reti idriche.
 
Presto verranno comunicate le date e tappe del 2022, stay tuned!

 

Partecipa al webinar ‘PNRR, digitalizzazione, innovazione e transizione ecologica’ – in collegamento dalla water utility di Bari, Acquedotto Pugliese
Clicca qui per riservare il tuo posto
Giovedì 25 novembre, ore 11:00- 12:30

 


Leggi anche

Fondamentale momento di confronto e di ascolto con gli stakeholder, le consultazioni permetteranno a tutti gli interessati di esprimere le proprie osservazioni sul documento che orienterà l’azione dell’Autorità nei prossimi 4 anni. Tutela ed empowerment del consumatore, transizione energetica giusta e digitalizzazione i temi al centro del nuovo Quadro …

Leggi tutto…

Il gestore idrico lucano, dopo aver concluso all’inizio dell’anno l’ammodernamento dell’impianto Pantano, ha dato il via al potenziamento del secondo impianto a servizio della città dei Sassi, che sorge in località Sarra. Il depuratore sarà dotato di impianto a ossidazione biologica e sarà adeguata sia la linea acque sia quella fanghi e la sua capacità portata a 27.500 abitanti. L’investimento per le opere è di 2,5 milioni di euro…

Leggi tutto…

La nuova iniziativa del gestore della rete di trasporto gas punta a sviluppare il potenziale innovativo delle startup che operano lunga l’intera filiera dell’idrogeno, dalla produzione agli usi finali. Le realtà selezionate riceveranno supporto in ricerca e lo sviluppo, nella creazione di contatti, fino alla realizzazione di progetti pilota con Snam …

Leggi tutto…

È il messaggio forte che arriva dal convegno organizzato dalla rete costituita da 14 aziende pubbliche lombarde attive nel settore dei servizi ambientali, che servono 458 comuni dove vive un terzo della popolazione della regione. Rete che, grazie alle sinergie industriali, ha permesso la creazione un primo ciclo integrato completo nella gestione ambientale, e che si candida a giocare un ruolo cruciale nel percorso di transizione ecologica…

Leggi tutto…

Si è conclusa con successo l’operazione di finanza sostenibile della multiutility, che ha ricevuto ordini per 1,6 miliardi, oltre 3 volte superiori all’ammontare offerto. Le risorse ottenute serviranno a finanziare una serie di progetti nel campo dell’economia circolare e della transizione energetica, in linea con la nuova Tassonomia Europea, il regolamento che definisce le attività considerate sostenibili…

Leggi tutto…